• Notizia
  • Cultura

Chi è il doppiatore di Hugh Dancy in Cinquanta sfumature di nero

Chi è il doppiatore di Hugh Dancy in Cinquanta sfumature di nero

La Universal Pictures ha rilasciato online il nuovo trailer di Cinquanta Sfumature di Nero, secondo capitolo della saga di romanzi creata da E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard), assieme a un poster inedito che ritrae i due protagonisti.

Jamie Dornan e Dakota Johnson tornano nei ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele in Cinquanta sfumature di nero, il secondo capitolo tratto dalla serie di libri di successo di E. L. James. Il sequel riprenderà gli eventi messi in moto nel primo film campione d'incassi del 2015, quando raggiunse un incasso al botteghino di più di 560 milioni di dollari a livello globale, e percorrerà un territorio più oscuro.

Il film uscirà finalmente nelle sale italiane a febbraio 2017, non ci sarà quindi molto da attendere per poterlo vedere.

Come se il trailer non fosse abbastanza, sono state rilasciate anche nuove immagini, che rivelano nuovi personaggi nella trama...

In questo secondo film, Christian e Anastasia iniziano a ricostruire un rapporto basato sulla fiducia e a trovare un equilibrio, ma alcune figure misteriose provenienti dal passato di Christian accerchiano la coppia, decise ad annientare le loro speranze di un futuro insieme.

Cinquanta sfumature di nero è diretto da James Foley (Paura, House of Cards - Gli intrighi del potere) e prodotto ancora una volta da Michael De Luca, Dana Brunetti e Marcus Viscidi, a fianco di E L James, creatrice della serie best seller. È un film carico di forte erotismo a tratti forse un po' pornografico anche se tutte le scene più bollenti descritte nel libro nel film non vengono riproposte.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Libia: Sirte liberata dall'Isis

Una guerra, quella per Sirte , pagata a caro prezzo con oltre tremila vittime, tra morti e feriti tra le fila dei miliziani. Conquistata dall'Isis nella primavera del 2015, diventa la base più importante dei jihadisti fuori dall'Iraq e dalla Siria.

In Sicilia, i sì al 28,4% i no al 71,6%

Significativo il voto a Palermo e Catania dove oltre il il 70% dei votanti si è schierato con il No e solo il resto con il Sì. Per quanto riguarda l'affluenza, si è recato alle urne il 56,75 per cento dei siciliani.

Dimissioni Renzi, Di Maio e il Movimento 5 Stelle al Governo?

A Roma Di Maio si è preso delle responsabilità, sponsorizzando e sostenendo la giunta Raggi. Un voto a breve gioverebbe a semplificare anche le vicende interne .

Scontri allo stadio: la polizia carica gli ultrà della Dinamo Zagabria

Negli ultimi minuti c'è stato anche il rientro in campo di Dybala che è sembrato già molto tonico. Allegri , visti i prossimi impegni di campionato, decide di applicare il turnover.

La crisi di governo non compromette lo stato di calamità per l’alluvione

A questi due partiti del centrodestra si uniscono poi i 5 stelle per bocciare qualsiasi possibilità di governi di unità nazionale. Un sconfitta politica evidente per Renzi , sostanziata anche dall'altissima affluenza che ha sfiorato il 70%.

Nuova Leon Cupra: con 300 cv è ancora più potente

Inoltre gli automobilisti potranno impostare la modalità di guida scegliendo tra cinque opzioni: Comfort, Sport, Eco, Individual e Cupra .

Benfica-Napoli, gol di Callejòn all'inizio della ripresa

E' chiaro che non siamo una squadra completamente matura, ma questo dipende dall'età media della squadra e dalla sua esperienza". Al 79′ raddoppio del Napoli: Mertens cin gran classe si inserisce in area, salta un avversario e con il destro insacca.

Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto

Con tutti i difetti che mi riconosco, posso dire che il mio impegno politico è sempre stato dettato da libertà intellettuale. Dobbiamo dare una mano al presidente della Repubblica a chiudere la crisi di governo nelle modalità che individuerà".

Imposta Canone Rai: Attenzione alle fregature per il nuovo anno

Attenzione , però, chi compila il modulo con false dichiarazioni è soggetto a sanzioni civili e penali. Chi presenta la dichiarazione dal 1° luglio in poi salta sarà esonerato dal canone per il 2018.

Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni

Quest'ultima rappresenta il non plus ultra delle prestazioni sportive, portando l'esperienza di guida davvero a un livello superiore.