• Notizia
  • Tecnologia

Alfa Romeo, la Giulia Veloce alla Polizia di Stato

Alfa Romeo, la Giulia Veloce alla Polizia di Stato

L'evento avvenuto alla Scuola Superiore di Polizia, alla presenza del Capo della Polizia, Franco Gabrielli, e di Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer della Regione EMEA di FCA, ha permesso di mostrare le prime autovetture di una flotta indirizzata ai Reparti di Prevenzione Crimine e ai Commissariati, composta appunto dalle Alfa Romeo Giulietta e dalle Jeep Renegade.

La Polizia di Stato ha testato le caratteristiche della Jeep Renegade 2.0 Multjet 4×4 120 CV Sport, risultate ottimali sia per la guida su strada sia in quella off-road.

Le doti dinamiche e le proporzioni del mezzo rendono questo fuoristrada adatto alle attività di sicurezza relative al presidio e controllo del territorio, dalle città sino alle aree rurali più impervie e difficili da raggiungere, anche in condizioni più estreme.

L'Alfa Romeo Giulietta, nella versione 1.6 Multijet 120 CV, garantisce invece la rapidità d'azione e la sicurezza necessarie alle forze dell'ordine.

Con le Giulia Veloce, assegnate alla stradale, il parco auto Alfa Romeo a disposizione degli agenti si arricchisce di due unità 2.0 benzina turbo da 280 CV a 5.250 giri/min. Per quanto riguarda l'infotainment, i clienti di questa Giulia Veloce possono godersi il sistema Alfa Connect con schermo da 6,5 pollici, bisogna però sborsare dai 50.500 euro (per il motore diesel) ai 54.500 euro (per il motore benzina). Oltre a una ricca dotazione in termini di comfort, la Giulia Veloce offre nuovi ed efficienti sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System), il Lane Departure Warning (LDW) e il cruise control con limitatore di velocità. Anche negli anni Sessanta le "Pantere" Alfa Romeo vennero affiancate da modelli coupé, come la 2600 Sprint carrozzata da Bertone, o furgoni come il Romeo II.

Dal punto di vista estetico, nella nuova Alfa Romeo Giulia Veloce si notano subito gli innovativi paraurti, l'estrattore posteriore col doppio terminale di scarico, i cerchi in lega da 19 pollici e i fari allo xeno.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Trump. Media Pechino, su 'Unica Cina' è 'Ignorante come un bambino'

Trump è attaccato anche dai media cinesi, che lo definiscono "ignorante come un bambino" rispetto alle sue dichiarazioni. La telefonata, che ha rotto un protocollo diplomatico durato quasi 38 anni, "è stata una telefonata molto cordiale".

DIRETTA Serie A: Fiorentina Sassuolo LIVE dalle 19

Nel Sassuolo Sensi viene preferito a Mazzitelli a centrocampo mentre Gazzola, e non Lirola, occuperà la fascia destra di difesa. SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Sensi , Magnanelli, Pellegrini; Ricci , Defrel , Ragusa .

Somalia: autobomba al porto, almeno otto morti

Secondo i testimoni dopo l'esplosione si sarebbero sentiti dei colpi di arma da fuoco. L'attività del Porto è stata sospesa e i lavoratori sono stati mandati a casa.

Fiorentina-Sassuolo, le probabili formazioni

Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu, Salcedo, Rodriguez, Astori, Milic, Vecino, Borja Valero , Tello, Ilicic, Bernardeschi, Kalinic. A disposizione: Lezzerini, Dragowski, De Maio, Badelj, Oliveira, Cristoforo, Sanchez, Perez, Chiesa, Babacar, Zarate.

Saldo Imu e Tasi: si avvicina il venerdì nero degli imprenditori

Ai commercianti e ai piccoli artigiani costerà rispettivamente 498 e 377 euro. La seconda rata di Imu e Tasi va pagata entro il 16 dicembre 2016.

Higuain? Limita gli altri. Con il Real entra nella storia

Forse per questo ci temevano, perché per loro può essere una sorta di ulteriore derby e questo è stancante sul piano psicologico. Sui prossimi acquisti De Laurentiis è stato chiarissimo: "A noi serve solo una prima punta vera, tradizionale".

Napoli, De Laurentiis: "Real? Una sfida che rimarrà nella storia"

Chapeau a Sarri per il lavoro fatto: parliamoci chiaro, abbiamo solo un punto in meno dello scorso anno e quattro gol in più. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis a Radio Marte durante la presentazione del suo nuovo film.

De Laurentiis, sfida al Real storica

SAN PAOLO - "Dovrò chiedere ai miei ragazzi di cedere lo spogliatoio a quelli del Real (ride ndr)". Un sorteggio che, secondo quanto svelato da De Laurentiis , Sarri aveva anche predetto.

Le stelle cadenti di dicembre viste dallo spazio

A immortalre le bellissime immagini è stato il cacciatore di meteore canadese Cmor (Canada's Meteor Orbit Radar). Si tratta di stelle cadenti significativamente visibili con picchi di ben 120 osservazioni all'ora .

Vola l'export dal Sud Italia: +10,6% nei primi 9 mesi del 2016

Tra quelle che forniscono un contributo negativo si evidenziano: Piemonte (-4,9%), Sicilia (-21,2%) e Sardegna (-21,4%). Lo segnala l'Istat che questa mattina ha diffuso i dati sulle esportazioni delle Regioni .