• Notizia
  • Esteri

Scoppia il caso del ministro dell'Istruzione senza laurea

Scoppia il caso del ministro dell'Istruzione senza laurea

A sollevare il caso i rappresentanti del Family Day che ricordano che la senatrice Dem è stata la firmataria di una proposta di legge per l'educazione di genere nelle scuole criticata da alcune associazioni cattoliche.

E' la prima volta che alla guida del ministero dell'Istruzione va un non laureato.

Ma non è l'unica bufera che fa storcere il naso a chi si ritrova di fronte al nuovo ministro dell'Istruzione. Esponente di spicco della CGIL dagli anni 70 - prima nel settore 'pubblico impiego' poi in quello tessile - con lei si potrebbe trovare un accordo sul reclutamento e le assunzioni degli insegnanti, gli spostamenti e i contratti, problema pruriginoso che ha tolto consenso al governo in occasione del famigerato "concorsone".

"La nomina di Valeria Fedeli, il cui orientamento culturale a favore dell'identità di genere ad ispirazione Gender è ben noto, non può che essere letto come l'ennesima offesa nei confronti del popolo del Family Day" ha detto Massimo Gandolfini, presidente del Comitato Difendiamo i Nostri Figli. "Al neo ministro Valeria Fedeli rivolgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro auspicando che la sua esperienza nell'ambiente sindacale la renda sensibile a un maggiore ascolto delle parti sociali rispetto a chi l'ha preceduta a viale Trastevere", dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti. Cresce in provincia, in un territorio che lei stessa definisce "operoso" e "attivo".

Cosa ne pensate di queste nomine, ma soprattutto di Valeria Fedeli? "Ci auguriamo che Fedeli voglia dare un forte segnale di discontinuità considerato l'esito disastroso della riforma Renzi-Giannini che ha scontentato tutto il mondo della scuola". Per questo motivo, e anche perché la Giannini con Scelta Civica non è supportata da una forza politica al momento "importante" in Parlamento, Gentiloni sembra orientato a far cambiare il ministro dell'Istruzione: in pole position, secondo praticamente tutti gli addetti ai lavori in area Quirinale e Miur, ci sarebbe la responsabile scuola del Pd, quella Francesca Puglisi già senatrice e collaboratrice facente parte attiva della Buona Scuola. I sindacati esprimono le loro perplessità in merito alla 'continuità' del governo Renzi attraverso il nuovo esecutivo presieduto dall'ex ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni. Diffidiamo il ministro a intraprendere azioni nella direzione indicata dall'iniziativa di legge: "se lo farà non staremo a guardare e agiremo di conseguenza per impedire la legittimazione della cultura gender". Con le ipotesi che abbiamo fatto qui sopra, di sicuro il prossimo inquilino Miur sarà diverso da quello attuale, ma l'ipotesi Cuperlo era davvero ad un passo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

VIDEO Copertina Crozza diMartedì 13 Dicembre 2016 (ieri sera) sul

La Boschi promossa, proprio quello che era emerso dalla volontà degli elettori: il 40% ha votato Sì a Renzi, il 60% ha votato No. Nel finale, Crozza si cala nei panni del nuovo presidente del Consiglio: "Colloquio con Mattarella durato un'ora?"

Ferrari J50, sportività ed esclusività solo per 10 fortunati

La firma in calce è del Centro Stile di Maranello capitanato da Flavio Manzoni e del reparto Progetti Speciali della Ferrari .

Terremoto, scossa ad Amatrice di magnitudo 3.8

Più precisamente, l'Ingv ha individuato l'epicentro a 2 km da Amatrice, 7 da Accumoli e 11 da Campotosto in provincia dell'Aquila. Domani Mattarella ad Amatrice - "L'impegno per la ricostruzione di tutte le zone terremotate deve essere sempre maggiore".

Governo, domani alle 11 voto di fiducia in aula alla Camera

Da parlamentare navigato, Gentiloni sa come rivolgersi alle Camere per evitare, sin dall'inizio del mandato, il Vietnam parlamentare.

Governo Gentiloni ottiene la fiducia alla Camera con 361 sì

Chi, come me, è sempre stato animato da passione politica , non si ritrova nella degenerazione di questa passione. Paolo Gentiloni definisce così l'esecutivo che ha appena formato, parlando alla Camera per chiedere la fiducia.

Napoli, De Laurentiis multato per offese e minacce al Presidente di Lega

Non contento, al termine della telefonata (e sempre in presenza di altre persone) avrebbe platealmente riferito "circa la conversazione appena intercorsa" pronunciando nuovamente frasi offensive .

Lagaccio, giallo tra sangue e decomposizione: trovato morto trans 34enne

Nel portafoglio però sono state trovate diverse banconote, segno che, se di delitto si è trattato, non è stato a scopo di rapina. Maggiori elementi utili alle indagini dovrebbero emergere dall'autopsia , che servirà intanto per chiarire l'ora del decesso.

Produzione industria ferma,ma +1,3% anno

Nella media del trimestre agosto-ottobre 2016 la produzione è aumentata dell'1 ,6% rispetto al trimestre precedente. Per quanto riguarda i beni strumentale la crescita è dello 0,5% su base mensile e del 2% su base annuale .

Unicredit vende Pioneer ad Amundi

In aggiunta, UniCredit riceverà da Pioneer , prima della chiusura dell'operazione, un dividendo straordinario pari a € 315 milioni.

Lazio, 2 a 1 alla Sampdoria e derby ormai dimenticato

Per quanto riguarda Keita , non si era allenato i primi tre giorni ma ha fatto di tutto per rientrare e mettersi a disposizione . Scherzi a parte la gara con la Lazio nasconde molte insidie, loro sono una delle squadre che ha fatto più punti in trasferta.