• Notizia
  • Esteri

Hotel Rigopiano, il cantante de "Il Volo": "Dovevo essere lì..."

Hotel Rigopiano, il cantante de

"Sono disperato per quello che è successo, il proprietario è un mio amico" ha dichiarato Gianluca Ginoble de "Il Volo" che è "scampato per miracolo alla tragedia".

Giovedì 19 gennaio 2017 Gianluca Ginoble del trio Il Volo è stato ospite telefonico di Barbara D'Urso all'interno del programma Pomeriggio 5 per parlare della tragedia avvenuta Gran Sasso Spa & Beauty Hotel Rigopiano in seguito al terremoto.

"Gianluca, purtroppo l'Abruzzo è messo alla prova": sono queste le parole di Roberto, uno dei proprietari dell'Hotel Rigopiano, quando ha telefonato a Gianluca Ginobile che si informava sulle condizioni metereologiche del posto, in quanto la neve cadeva copiosa proprio in quella zona. Sarei dovuto andare nell'Hotel in questi giorni. La testimonianza del cantante de Il Volo, che abita a Roseto Degli Abruzzi, all'Ansa: martedì mattina l'architetto proprietario dell'hotel Rigopiano, attualmente scomparso, sarebbe dovuto andarlo a prendere per portarlo nella struttura, dove avrebbe dovuto trascorrere qualche giorno di relax. Martedì non mi ha chiamato e mi ha mandato poi un messaggio per disdire. Stiamo soffrendo. Ringraziamo, parlo a nome di tutti, vigili del fuoco, protezione civile, volontari.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Milan, Deulofeu più vicino: offerti 18 milioni per il riscatto

" "Abbiamo fatto una nuova offerta all'Everton per Deulofeu: prestito oneroso con diritto di riscatto ". La decisione finale però spetta al club che deve valutare se accettare o meno un accordo.

Calciomercato Milan, Galliani: "Inviata ultima offerta per Deulofeu, se accettano bene"

L'Everton infatti per cedere il proprio giocatore vuole molte più garanzie di quelle che può attualmente offrire Galliani . Ma la decisione finale spetta alla dirigenza del club che deve dire di si o di no ad eventuali accordi.

Auto contro pedoni a Melbourne, panico durante l'Australian Open

Le immagini raccolte mostrano un'auto di colore marrone scuro girare su se stessa senza meta ad un incrocio. Tra i morti anche un bambino, e un neonato è tra i cinque feriti in condizioni critiche.

WRC - Rally di Monte Carlo: deceduto lo spettatore coinvolto nell'incidente di Paddon

Ora per conclusioni più serie si tratterà di aspettare le prime due prove speciali vere, in programma nella serata di giovedì, e lì il cronometro non sarà più bugiardo...

Nikola Kalinic al Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro, trattativa ai dettagli

Kalinic andrà a guadagnare 10 milioni a stagione; un ingaggio quasi decuplicato rispetto al milione e mezzo che percepiva al Franchi.

Coppa Italia: Genoa ko, Lazio ai quarti

Nel finale di primo tempo, prima Pinilla accorcia le distanze con un bellissimo sinistro a giro piazzato all'incrocio dei pali. Poi il black out, con la squadra di Juric che rientra in partita pareggiando con l'ex Pandev .

Milan, Galliani: "Vogliamo Deulofeu in prestito"

Se si trova una soluzione per andare a giocare da un'altra parte per non è un problema": "così l'allenatore olandese, pochi minuti fa in conferenza stampa.

Terremoto, valanga seppellisce hotel. Crocetta: "Ci sono tanti morti"

Altra grande difficoltà è stata data dal fatto che nessuno riusciva a comunicare con i turisti presenti in albergo. Un elicottrero dei vigili del fuoco sorvola la zona isolata dell'hotel Rigopiano travolta ieri da una valanga .

Milano. Formula 1 in lutto: morto Mario Poltronieri

Tanto era calmo, pacato e suadente Poltronieri , tanto era estroso e irriverente Zermiani e l'alternanza fra i due faceva effetto. Da giovane lavorò come pilota per la casa automobilistica italiana Abarth , di cui guidò i modelli 600, 750 e 100.

Abruzzo, valanga su Hotel dopo il terremoto: due persone in salvo

Oggi tra le persone disperse risulta anche un ragazzo campano, originario di Valva, un paese del salernitano, Stefano Feniello . Alle 9.30 di stamattina è inoltre stata estratta la prima vittima , anche se il numero dei morti potrebbe rapidamente salire.