• Notizia
  • Cultura

Gay Pride: lo striscione "Viva la f..." fa il giro d'Italia

Gay Pride: lo striscione

Un concetto che spesso cozza quando è in contrasto con i propri diritti. Un gesto che Il Giornale sostiene debba rappresentare i giusti di tutta la cittadinanza, al punto da titolare "Latina, sbandiera i suoi gusti sessuali mentre in città sfila il gay pride".

Naturalmente l'episodio sta facendo discutere.

Gli organizzatori invitano a visitare la pagina Facebook del Latina Lazio Pride (facebook.com/pridelazio) dove sono stati pubblicati i video messaggi di tanti artisti che sostengono l'iniziativa, come Annalisa, Giusy Ferreri, Manuela Arcuri, Claudia Gerini e tanti altri.

"Non sono un omofobo - ha riportato nella sua email - ho voluto solo riaffermare i miei gusti sessuali".

"Se lo posso fare è anche grazie a voi, al supporto di chi mi ha spiegato che amarmi fa bene e voi oggi dovete dirlo a tutti", ha continuato Tiziano Ferro, dispiaciuto di non essere presente a causa della tournée che lo trattiene lontano da casa per i concerti sold out negli stadi della penisola. Niente è banale, la mia azione provocatoria è per sottolineare il fatto che viviamo in un mondo ricco di ipocrisie. Il cantautore ci ha comunque tenuto a far arrivare un contributo in diretta a tutti i partecipanti del Lazio Pride, che si è concluso con una vera dichiarazione d'amore: "Io oggi mi amo e vi amo un casino". I gusti sessuali fanno parte di una sfera personale. Il sistema politico, sociale e culturale oggi è provocatorio, e induce all'omofobia. Purtroppo è durata poco la mia libertà, mi hanno costretto con le buone maniere a togliere il mio manifesto. Per un "auto-promozione" di genere dal retrogusto goliardico che però non dev'essere piaciuta a qualcuno. E' qui che la città invisibile si ritrova, e ha la fierezza di sentirsi comunità.

Intanto sui social network circola la voce che l'uomo sarebbe stato denunciato e multato, che lascia perplessi molti utenti della Rete. Sul palco anche le istituzioni, dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che ha confermato il sostegno della regione contro le discriminazioni, anche con nuove azioni in sostegno delle persone LGBT, e la vicesindaco di Latina Maria Paola Briganti, che ha portato il sostegno del Comune di Latina.

Inizialmente il governatore s'è allontanato, poi ha glissato così di fronte all'insistenza del cronista che gli ha fatto notare anche la protesta di Noi con Salvini sul tema: "E' una giornata di festa.".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Crac banche venete, quanto costa allo Stato

Il Consiglio dei Ministri dovrà decidere questa mattina sul testo che dovrà procedere al salvataggio delle banche venete. E il Consiglio dei Ministri punta ad approvare il provvedimento prima dell'apertura dei mercati di lunedì .

MotoGP, prima pole in carriera per Zarco

Dopo il GP d'Olanda la classifica iridata della classe regina è corta e Marc Marquez ora occupa il quarto posto. Comunque ringrazio Zarco! Questa tuta era nuova e doveva durare almeno fino al Gran Premio di MotoGp d'Austria.

Under21, Di Biagio: "Le critiche ci stanno, ora testa subito alla Spagna"

Dopo il gol vengono ammoniti Berardi e il giocatore tedesco, Arnold, per la piccola rissa venutasi a creare per eccesso di foga. Col passare dei minuti gli azzurrini prendono coraggio e iniziano a fare capolino dalle parti di Pollersbeck .

MotoGp Assen, Rossi: "Sono abbastanza contento"

La moto non è male e sono ottimista di poter trovare le giuste correzioni per essere al 100% in vista del GP. Inoltre il bilanciamento complessivo non è ottimale e ci sono ancora da scegliere le gomme per la gara .

Maturità, seconda prova scritta: al classico Seneca

In entrambi i casi la prova consisterà in una trattazione sintetica di una traccia proposta. Intanto, gli studenti del Molise impegnati negli esami di maturità sono 2680 .

M5S: firme false, a giudizio in 14

Continuerò a sposare, come prima e più di prima, la causa del Movimento 5 Stelle e della Sicilia , ma fuori dal Parlamento. La prima udienza del processo è stata fissata al 3 ottobre davanti alla quinta sezione monocratica.

Calciomercato Milan, oggi incontro con la Fiorentina per Kalinic

La dirigenza rossonera potrebbe inserire nell'operazione anche il cartellino di Juraj Kucka , valutato sui 10 milioni di euro. Oggi l'incontro tra l'agente del giocatore, Giuffredi e il presidente dell'Atalanta Percassi .

Venom, svelato il villain con cui dovrà vedersela Tom Hardy!

Qualche giorno fa Amy Pascal aveva dichiarato che il film sarà legato al MCU ( Marvel Cinematic Universe ) e a " Spider-Man: Homecoming ".

Vaccini obbligatori: "Tutti i 12 previsti sono essenziali"

Le sanzioni e il numero dei vaccini sono i punti più critici, e quelli che sollevano più contrarietà, del decreto all'esame del Senato .

Genova: ucciso a coltellate dalla convivente

Per una prima vicenda era già stato rinviato a giudizio mentre per il secondo caso le indagini erano ancora in corso. L'uomo viveva nell'abitazione, che sembrerebbe essere di proprietà della nonna di Rossi, da un paio di anni.