• Notizia
  • Medicina

Spunta una richiesta di Quilon al Napoli, ipotesi Cina per Reina?

Spunta una richiesta di Quilon al Napoli, ipotesi Cina per Reina?

Se c'è una squadra che non è finita in questo vortice di cessioni eccellenti è il Napoli, che invece di vendere conferma. L'estremo difensore brasiliano ha manifestato gradimento per la destinazione, ma ad una condizione: essere titolare e non doversi giocare il ruolo con una figura di spicco, tra spogliatoio e tifo, come quella di Pepe Reina.

Nel frattempo, l'agente di Pepe Reina Manuel Garcia Quillon ha rilasciato alcune dichiarazioni al "Mattino" in cui ha svelato la volontà dello spagnolo. Le parti hanno le seguenti posizioni: il Napoli offre un solo anno in più di contratto (fino al 2019), mentre Reina ne vuole altri tre (fino al 2021). Il rientro di Aurelio De Laurentiis da Los Angeles sarà fondamentale per capire il destino del 35enne portiere di Madrid.

Quello che è certo è che la dirigenza vorrebbe risolvere la questione prima dell'inizio del ritiro estivo di Dimaro. Oltre alla clausola, c'è sicuramente il fattore legato ai risultati (primo e importantissimo appuntamento il preliminare di Champions League ad agosto), fino ad arrivare a maggio 2018, quando il Napoli e il suo allenatore sperano di trovarsi sopra le altre e, soprattutto, davanti alla pluridecorata ed eterna rivale Juventus. Il Napoli ha l'intesa sia con l'agente di Berenguer dell'Osasuna, che può partire con una clausola da 9mln di euro, che con Adam Ounas del Bordeaux, valutato non meno di 12-13mln di euro dopo l'inserimento della Roma.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Milan, addio Paletta: quasi fatta con il Torino

Il difensore italo argentino è in scadenza di contratto nel 2018 ma non ci sono i margini per un prolungamento. Il Torino , però, sembra essere deciso ad arrivare a lui e anche Paletta sembrerebbe gradire la destinazione.

MotoGp Assen, Rossi: "Sono abbastanza contento"

La moto non è male e sono ottimista di poter trovare le giuste correzioni per essere al 100% in vista del GP. Inoltre il bilanciamento complessivo non è ottimale e ci sono ancora da scegliere le gomme per la gara .

Tragedia a Salerno: l'attore Domenico Diele investe e uccide una donna

L'attore, infatti, portato all'ospedale di Salerno per gli accertamenti di rito, è risultato positivo a diversi stupefacenti . Dopo l'esame esterno effettuato dal medico legale Giovanni Zotti , è stata affidata ad una agenzia funebre per i funerali.

Pensioni, INPS: salgono le richieste di APE social e lavoratori precoci

Il cittadino può compilare la domanda sul sito www. inps .it, ovvero rivolgersi a un patronato . Per tutti questi inoltre, nulla da fare se non si hanno almeno 30 anni di contributi versati.

Centrodestra: Berlusconi, Montezemolo agli Esteri e Salvini al Viminale

Mi piacerebbe riuscirci con una legge proporzionale , l'unica che rispetta il volere degli elettori in un sistema tripolare. Loro vorrebbero uscire completamente, noi come sapete siamo per una doppia circolazione, come al tempo della guerra.

Boris Becker choc L'ex campione è in bancarotta

Boris Becker: bancarotta per l'ex coach di Djokovic - Che fine ha fatto Boris Becker? E hanno dichiarato l'insolvenza di Becker. Secondo il vincitore di sei titoli del Grande Slam si tratta "di un vecchio debito che avrei dovuto rifondere entro un mese".

Wind: solo per oggi 20% di credito in più sulle Ricariche Online

Ad esempio, la All Inclusive Gold si pagherà non più 6 euro ogni 4 settimane quindi, ma 7,5 euro. Se si effettua una ricarica di 10 euro , si avrà 12 euro di ricarica.

Vaccini obbligatori: "Tutti i 12 previsti sono essenziali"

Le sanzioni e il numero dei vaccini sono i punti più critici, e quelli che sollevano più contrarietà, del decreto all'esame del Senato .

Formula 1, Vettel: "Circuito insidioso. Futuro? Il mio contratto scade…"

Finora, con i nostri rivali siamo stati sempre vicini e credo che lo rimarremo: la sorpresa sarebbe se non dovessimo esserlo più". Raikkonen prosegue parlando della rivalità con Sebastian Vettel e con la sua possibilità di aiutarlo in gara.

Spalletti: "Inter pronta per Donnarumma? Per uno così lo sono tutti"

Ci sono delle regole e tutti si stanno comportando all'interno di queste, poi troveranno la soluzione più giusta per tutti. Probabilmente cambierà squadra e se noi avremo bisogno potremmo provarci.