• Notizia
  • Cultura

L'ex corteggiatore chiude definitivamente la storia con Claudio Sona — Mario Serpa Instagram

L'ex corteggiatore chiude definitivamente la storia con Claudio Sona — Mario Serpa Instagram

La grade novità della scorsa stagione del trono classico di Uomini e Donne, come ben sapete, è stata l'introduzione del trono gay.

Facciamo un passo indietro e raccontiamo la storia dal principio. Al contrario, sarebbe furiosa con lui: negli ultimi giorni, infatti, sono spuntate nuove prove (pubblicate da Alberto Dandolo, giornalista di Oggi e di Dagospia) che dimostrano la falsità di Claudio Sona.

Claudio Sona si scusa ufficialmente con Juan Sierra dopo tutto quanto successo sui social in queste settimane.

Inizialmente Mario Serpa ha reagito con gran classe alle accuse rivolte al suo ex fidanzato decidendo di non esporsi e di concedergli il beneficio del dubbio come fatto dalla redazione di Uomini e Donne.

Nessun commento invece da parte di Claudio, mentre Sierra alla fine ha deciso di tirarsene fuori: "La smettete di scrivere il nome di quella persona schifosa sul mio profilo per favore?" Tengo al vostro supporto che, sono sicuro non mi negherete individualmente. "Io non ne voglio sapere niente, grazie". Mario Serpa intanto ha deciso di voltare pagina con una scelta forte.

Chi segue i suoi programmi sa che Maria De Filippi è una donna molto comprensiva e che quando prende a cuore uno dei suoi personaggi di punta - siano essi allievi della scuola di Amici, tronisti o corteggiatori di Uomini e Donne - lo difende a spada tratta da accuse e illazioni.

Questa storia però ha riportato ancora una volta Barbara in auge, sono molti i fan di Uomini e Donne che la vorrebbero rivedere protagonista del trono over e chissà che la maestra non ci pensi e possa davvero tornare negli studi di Roma ancora in cerca del vero amore...

Con un tweet abbastanza duro, infatti, Mario ha spiegato che: "La coppia non esiste da tempo".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Alla Mangiagalli sventato rapimento di una neonata

La straniera l'ha presa e si è diretta verso l'uscita, ma i sanitari hanno compreso quanto accadeva intervenendo. Non è ancora chiaro, infatti, il motivo che l'ha spinta a tentare di rapire una neonata in ospedale.

Rooney ha firmato 2 anni per l'Everton

Ronald Koeman , manager del club, ha commentato così il suo ritorno: "Ama l'Everton e ha spinto per tornare". Non sono tornato soltanto perché l'Everton rappresenta il mio primo club e quello per cui faccio il tifo.

Spalletti promuove l'Inter alla prima uscita stagionale: 2-1 sul Wattens

Inter Channel offrirà poi Inter-Wattens in differita. Occhi puntati sui giovani e su Geoffrey Kondogbia . Questo è un aspetto importante per me.

Calciomercato Napoli, sfuma Leno: Voeller non intende cederlo

Abbiamo già ceduto calciatori per oltre 40 milioni, Bernd resta con noi. Tiene banco la questione portiere in casa Napoli .

Vittorio Sgarbi ritratta: "Con la pornostar Malena non c'è stato nulla"

A La Zanzara di Giuseppe Cruciani , Vittorio Sgarbi ha raccontato di aver passato una notte di passione con Malena . Insomma Sgarbi non è soltanto un esperto e raffinato crtico d'arte, ma è anche un virtuoso dell'ars amatoria.

Crollo nel Duomo di Acireale, bimbo di un anno in Rianimazione

Ora si trova al Policlinico di Messina, dov'è stato trasferito con un elicottero del "118" nel reparto di Rianimazione neonatale. I vigili del fuoco hanno dichiarato agibile la struttura e hanno messo in sicurezza la navata sinistra della chiesa.

Ajax, malore in campo per Nouri: la situazione

Momenti di paura oggi durante l'amichevole tra Ajax e Werder Brema che si è svolta nella località austriaca di Zillertal. Un sabato dai contorni che potevano essere drammatici, ma al momento ci sono notizie rassicuranti.

Milano, Delpini nuovo arcivescovo: vita sobria, bicicletta e dialogo

Viene ordinato presbitero dal cardinale Colombo nel 1975 e successivamente inizia a insegnare nel seminario minore di Milano . Delpini , finora vescovo ausiliare e vicario generale della medesima arcidiocesi, e' nato a Gallarate , il 29 luglio 1951.

Fermata auto contromano a Roma, a bordo il cantante Morrissey

Lui ha sbloccato la sicura della pistola e a cominciato a urlarmi in faccia. "Mi ha riconosciuto e ha deciso di terrorizzarmi. Durante le fasi di tensioni il cantante ha rimarcato come il poliziotto gli abbia puntato la pistola addosso.

Gianna Nannini e la compagna Carla si uniranno civilmente a Londra

Paesi in cui non si deve avere paura di essere aggrediti se si cammina per strada strada tenendosi per mano. Londra è tutto il mondo, tutti i colori diversi che stanno assieme. " Mi manca il mio vino ", conclude.