• Notizia
  • Sport

Tennis e doping, Sara Errani positiva al letrozolo: squalificata per due mesi

Tennis e doping, Sara Errani positiva al letrozolo: squalificata per due mesi

E' andata tutto sommato bene a Sara Errani.

Stando al comunicato, non si tratta dunque dell'anastrozolo (nome commerciale Arimidex) come da indiscrezioni della mattina, ma del letrozolo (commercialmente Femara), comunque molecola affine: entrambe sono utilizzate nel trattamento del cancro al seno, ma hanno trovato uso illecito nello sport per la loro proprietà di "mascherare" l'assunzione di testosterone. Sara Errani potrà quindi tornare in campo dal prossimo 4 ottobre. La sostanza rilevata dal test e' il letrozolo, un ormone che figura tra le sostanze proibite dell'agenzia mondiale antidoping (Wada). Sara sottolinea che in effetti il Tribunale ha convenuto che non ci sia evidenza dell'intenzionalità nel violare le regole. Dal primo giorno che sono diventata professionista ho sempre seguito puntigliosamente il programma Wada; non ho mai chiesto una deroga, neppure quando ne avrei avuto bisogno perche' malata. La tennista azzurra spiega invece la positività del test con la presenza in casa di un medicinale usato dalla madre a scopo terapeutico, del quale non ha mai ingerito alcuna pastiglia (per altro altamente nociva per la sua salute), ma che potrebbe aver contaminato, in piccole dosi, il cibo ingerito da Sara. L'unica ipotesi percorribile è quella di una accidentale contaminazione del cibo, consumato all'interno della nostra casa. "I risultati di questi esperimenti non sono stati ammessi come prove a mio favore per via di un cavillo legale". L'atleta per il periodo dal 16 febbraio 2017 al 7 giugno 2017, è stata squalificata con la perdita di tutti i risultati ottenuti, dei punti ranking e dei premi in denaro ottenuti in questo periodo.

Nessuna delle seguenti ragioni è servita ad annullare la pena: "Questo mi fa sentire estremamente frustrata - conclude la Errani - ma posso solamente cercare di essere forte ed aspettare che questo periodo arrivi a conclusione". "Sono molto arrabbiata ma allo stesso tempo in pace con la mia coscienza, assolutamente consapevole di non aver fatto nulla di male e di non aver commesso nessuna negligenza nei confronti del programma anti-doping".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Wesley Sneijder è un nuovo calciatore del Nizza

Proprio come ha fatto nelle scorse ore, in occasione del suo primo allenamento con il Nizza al centro sportivo "Charles-Ehrmann". Il gentile omaggio di un suo nuovo compagno. .

Ticinonline - Bomba e molotov a Firenze, arrestati sei uomini e due donne

Di fatto, solo uno resta in carcere a Firenze in quanto il DNA delle tracce trovate sull'ordigno era risultato essere suo. L'operazione è in corso dall'alba di questa mattina, giovedì 3 agosto, con oltre 200 uomini tra carabinieri e polizia.

Temptation Island, Filippo Bisciglia rivela i retroscena delle coppie

L'isola delle tentazioni sarebbe, quindi, il luogo ideale per mettersi in mostra e, al contempo, risolvere i propri problemi di cuore.

Morto Bruno Canfora, il ricordo di Massimo Ranieri: "Grazie di cuore Maestro"

I funerali religiosi si sono svolti in forma privata nella stessa residenza del maestro. Negli anni ha ricoperto anche il ruolo di direttore artistico del Festival di Sanremo .

Juventus, trattative chiuse: Mandragora e Lemina ai saluti

Una plusvalenza davvero non indifferente per la dirigenza bianconera, che intanto a ceduto a titolo temporaneo Rolando Mandragora al Crotone .

Juventus, Neymar potrebbe avvicinare Matuidi: i dettagli

Ecco allora che sul piatto potrebbe essere messa un'offerta di 5 milioni con la prospettiva però di un contratto lungo. Blaise Matuidi vuole la Juventus , e il PSG vuole accontentarlo.

Calciomercato Juventus: dalla Spagna se parte Neymar si punta su Dybala

La valutazione di Dybala è comunque molto alta: 120 milioni di euro. Così i nomi forti, restano quelli di Coutihno e Dybala . Paulo Dybala , futuro ancora alla Juventus .

Giallo in Scozia, 25enne italiana trovata morta in casa a Glasgow

A trovare il corpo di Debora Rastelli , 23 anni, è stata la sua coinquilina alle ore 18:20 di mercoledì. La giovane da circa un anno si era trasferita in Scozia per lavorare come operatore sanitario.

Nizza: Balotelli, ancora il capoluogo campano nel suo destino!

Questo primo scorcio di preparazione ha dato segnali in chiaroscuro per il Napoli , impegnato in varie amichevoli internazionali. La vincente dei vari accoppiamenti avrà accesso alla fase a gironi della massima competizione europea.

Serie C a 56 squadre. Teramo nel girone BI GIRONI

Inoltre, l'Aic ha protestato per la decisione di posticipare i termini di pagamento della mensilità di giugno a metà settembre. Scartata quindi l'ipotesi di due gironi a 19 squadre onde evitare il fastidioso turno di riposo.