• Notizia
  • Sport

Stop Biglia, il Milan 'guarda' a Badelj e Torreira per sostituirlo

Stop Biglia, il Milan 'guarda' a Badelj e Torreira per sostituirlo

La punta croata, tranquillizzato dal Milan e rientrato nel ritiro viola, sarà il partner di attacco di Silva il prossimo anno.

Nell'estate fantascientifica del Milan, fatta di rinnovi milionari, colpi di mercato strepitosi e anche ottimi risultati dal punto di vista sportivo, è arrivata qualche giorno fa una notizia che rende un po' più amara la situazione.

Sono giorni importanti per conoscere il futuro di Nikola Kalinic. Difficile, ma come dimostrato dalla nuova società rossonera tutto è possibile. Forse sfumato Renato Sanches, trattativa molto complicata quella con il Bayern Monaco per portare a Milan il giovane portoghese, adesso l'obiettivo è un nome che fu menzionato anche durante la scorsa annata.

Il MIlan potrebbe inserire una contropartita tecnica, come Paletta o Antonelli (il secondo risolverebbe il problema terzino sinistro per Pioli). Attenzione però all'Everton, il club inglese è sempre vigile e pronto a subentrare nel caso il Milan dovesse tentennare ancora a chiudere l'affare.

L'infortunio di Biglia potrebbe di fatto riaprire le piste in entrata per il centrocampo del Milan.

Due giocatori da Milano a Firenze e due invece che dovrebbero percorrere la tratta opposta. Il suo procuratore avrebbe dato già l'assenso di massima per il trasferimento, ora tocca alle due squadre trovare l'accordo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Gli Usa valutano l'intervento armato in Venezuela

A dichiararlo è stato lo stesso tycoon, durante un incontro con i giornalisti nel New Jersey . Contro tutti questi avversari, Maduro ha lanciato il guanto della sfida.

Calciomercato Juvemtus, Spinazzola chiede il via libera all'Atalanta

Si tratta di quel Leonardo Spinazzola già bloccato per il 2018 ma che Marotta vuol portare con un anno di anticipo in bianconero. Non è però la stesa volontà dell'Atalanta che in questo calciomercato ha già perso diversi elementi utili.

Eysseric lascia il Nizza e passa alla Fiorentina

Dopo Marco Benassi dal Torino , la Fiorentina ha ufficializzato l'arrivo dal Nizza anche dell'esterno francese Valentin Eysseric . Il costo dell'operazione, solo 10 milioni di euro , rappresenta davvero un colpo da maestro per il ds gigliato.

Si è dimesso il capo della Protezione civile Curcio. Arriva Borrelli

Nel comunicato si legge che il premier ha indicato in Angelo Borrelli , vice di Curcio , il nuovo Capo del Dipartimento della Protezione Civile .

Inter, Spalletti: "Kondogbia? Così non si fa. Via a nostre condizioni"

La reazione è frutto di due anni in cui il centrocampista ex Monaco non è stato in grado di mettere in mostra il suo talento. La trattativa con il Valencia sta attraversando una fase di stand-by anche per la rilevante distanza tra domanda e offerta.

Grande Fratello Vip, Luca Onestini ci sarà

Il Grande Fratello Vip , sta per aprire il sipario e le indiscrezioni sui possibili concorrenti hanno invaso il web. Tra i nomi già annunciati per il GF Vip 2017 vi segnaliamo anche quello di Jeremias e Cecilia Rodriguez .

San Lorenzo 2017, come e quando vedere le stelle cadenti?

A volte, di notte, dormivo con gli occhi aperti sotto un cielo gocciolante di stelle . Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua.

Disney lascia Netflix e lancia una suo servizio streaming

Le voci di corridoio che si erano susseguite tempo addietro volevano addirittura l'acquisizione di Netflix da parte della Disney .

Calciomercato Milan, Mirabelli: "Aubameyang nel mio destino"

Le fidejussioni per Bonucci e Biglia? "Se decidi di prendere Bonucci e Biglia , e te li danno, saprai bene quel che fai...". I fuochi d'artificio della prima fase di mercato hanno riportato entusiasmo nella Milano rossonera .

Dieci milioni di debiti, la banca pignora Vacchi: l'ironia sui social network

La famiglia Vacchi ha, infatti, un'importante partecipazione azionaria nell'Ima, florida multinazionale del packaging. A poco, in realtà a nulla, sono serviti i 12 milioni di followers che Vacchi vanta sui suoi profili social.