• Notizia
  • Affari

Genoa-Juve: già decisa il modulo, Allegri ha solo un dubbio

Genoa-Juve: già decisa il modulo, Allegri ha solo un dubbio

Poi era troppo tardi per rimetterla in piedi.

DOUGLAS COSTA E I NUOVI - "Si sta integrando, sta smaltendo bene i carichi di lavoro, devo ancora decidere se giocherà dal primo minuto o no". A centrocampo altri arrivi? Claudio Marchisio sara' costretto a un mese di stop a causa di un problema al ginocchio, "ma io non chiedo nulla alla societa'. Tra un mese valuteremo le sue condizioni". Siamo questi, al mercato ci pensa la società, noi pensiamo al Genoa. Abbiamo una base solida e non ha senso parlare di mercato. "Mentre mi dispiace non avere Marchisio a disposizione: lo aspettiamo". Sono le palline... viene fuori sempre il Barcellona. "È sempre una sfida importante e affascinante". Dobbiamo vincere anche per affrontare la sosta in serenità. Viste la non ottimale forma fisica di alcuni "Rugani ha tante chances domani, per lui sarà un anno importante, potrà giocare tante partita". De Sciglio non è che ha perso di colpo la qualità, sta ritrovando la sicurezza. A proposito del Milan: quella di Allegri contro il Barcellona, anche nei gironi, in Champions alla guida dei rossoneri sembrava diventata un'abitudine: blaugrana incontrati in rossonero 4 volte in 3 stagioni, addirittura 2 tra gruppi ed eliminazione diretta nel 2011/12. "Poi ci sono le pause per le nazionali.l'importante è avere tante soluzioni, non escludo niente". Iniziare subito dal Camp Nou può essere un vantaggio, se facciamo punti ci avviciniamo alla qualificazione. L'ultima battuta è sulle avversarie per lo scudetto: "Milan, Inter, Napoli, Roma e Juve sono le cinque che lotteranno per i primi quattro posti".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

'Cattivissimo me 3' al cinema Borsalino di Camaiore

Non serve dire per quale delle due ipotesi fanno il tifo, quel piccolo concentrato di appetito e malvagità che sono i Minions.

Schick tra Inter e Roma, ma attenzione alle operazioni di disturbo

Certo non vorrei incontrare il Barcellona ma se vuoi vincere le devi incontrare tutte e vincere. Stiamo valutando se diventerà un giocatore della Roma o meno.

Champions: Juve con il Barça, Roma con Chelsea, Napoli-City

Oltre a Chelsea ed Atletico Madrid , anche gli azeri del Qarabag sono inseriti nel Gruppo C con la Roma . Delle italiane, solo la Juve - finalista due volte negli ultimi tre anni - era in prima fascia .

Charleston. Dipendente di un ristorante prende in ostaggio i clienti

Il bilancio è di un morto, mentre l'aggressore è stato gravemente ferito dalla polizia. L'uomo avrebbe sparato ad un cliente colpendolo prima di asserragliarsi all'interno.

Amadeus lascia Reazione a Catena? Il retroscena

Sono partiti fortissimo i " Parenti Stretti " che si sono portati in vantaggio dopo i primi due giochi. Il trio non è comunque riuscito ad aggiudicarsi il montepremi finale, perso all'ultima catena .

Fasce sorteggio Champions League: le possibili rivali di Juve, Roma e Napoli

Celtic , Maribor , Napoli , Olympiacos e Siviglia sono le squadre qualificatesi questa sera per la fase a gironi . L'obiettivo è quello di evitare le tre corazzate della prima fascia (Real Madrid , Bayern Monaco e Chelsea ).

Cuadrado Inter, possibile scambio con la Juventus per Brozovic

Sta circolando da qualche minuto la voce di un possibile e incredibile scambio tra Juventus e Inter . La Juventus può anche mettersi l'anima in pace.

Valentino Rossi: "A Silverstone per lottare per il podio"

La pista di Silverstone sorride alla squadra Suzuki in MotoGP , che nel 2016 ha raccolto qui la prima vittoria dopo il rientro nella top class del mondiale.

Juventus, Marchisio non è incedibile: un'altra bandiera pronta all'addio?

Si comincia con il caso caldo delle ultime ore, quello legato a Claudio Marchisio: "È una situazione montata mediaticamente". Ma alla fine Spinazzola rimarrà all'Atalanta e toccherà a loro, a Bergamo, rigenerarlo.

Champions: Nizza Napoli, Sarri: "Crocevia intera stagione"

Sapevamo che Balotelli è un giocatore pericoloso, ma noi li abbiamo contrastati e siamo usciti bene con la palla nelle azioni". In ballo ci sono 30 milioni, ma anche le certezze che il Napoli ha costruito negli ultimi mesi.