• Notizia
  • Cultura

È morto Nanni Svampa, fondatore I Gufi e cantore milanese

È morto Nanni Svampa, fondatore I Gufi e cantore milanese

Nella notte di ieri Varese e la Lombardia perdono forse il loro pezzo più pregiato parlando di tradizione e musica popolare con la scomparsa di Nanni Svampa, il celebre fondatore dei Gufi, gruppo milanese di canzone popolare lombarda, comicità e satira.

La vita artistica de I Gufi però ha vita breve, solo tre anni, ma "l'onda lunga" del successo permette a Nanni Svampa, sempre in bilico fra folk, cabaret, osterie e influenze brechtiane, da una parte di continuare la propria attività teatrale, spesso accompagnato da Lino Patruno, dall'altra di compilare negli anni una sorta di archivio musicale legato alla canzone tradizionale dialettale.

Iniziava i suoi concerti dicendo: "sono il chitarrista più incapace di tutta la Val Padana, e pertanto mi faccio accompagnare". È noto soprattutto per avere riscoperto e riproposto moltissime ballate della tradizione popolare milanese.

Nanni Svampa era un personaggio colto, di grande simpatia e capace di mescolarsi a quello straordinario gruppo di interpreti come Jannacci, Cochi e Renato che hanno fatto della comita e della musica milanese un "unicum" certamente sino ad oggi mai ripetuto.

Come si legge sul sito ufficiale, è stato "mitico rappresentante del cabaret musicale milanese e della canzone d'autore, "cultore e interprete della tradizione lombarda con particolare riguardo alla canzone popolare", "traduttore e interprete in lingua milanese dell'opera di Georges Brassens (il più grande poeta e umorista della canzone nel XX secolo)", "attore teatrale e cinematografico" (ha recitato in film di registi come Elio Petri e Gabriele Salvatores), "autore di canzoni, testi di cabaret, testi teatrali, testi televisivi e radiofonici", "regista di spettacoli musicali e di cabaret" e "conduttore di lezioni concerto sulla canzone milanese". Del '64 anche l'album 'Nanni Svampa canta Brassens' e del '70 i celebri dischi della 'Antologia della canzone lombarda'.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

James Cameron su Wonder Woman: "È un passo indietro per le donne"

Era forte, piena di problemi, una madre terribile, e si è guadagnata il rispetto del pubblico per la sua pura grinta. Al momento la Warner Bros si sta battendo per un Oscar, ma in questi giorni è protagonista di una polemica curiosa.

Grande Fratello VIP: Giulia De Lellis è fuori dal cast? Il sospetto

Grande Fratello Vip: le dichiarazioni dell'attriceSono nonna di tre nipoti e ho preso l'impegno di mantenerli agli studi. Sarà un po' come fare uno dei miei film corali ma senza copione, improvvisato giorno per giorno.

Milan-Cagliari, le formazioni ufficiali: Montella sceglie ancora Cutrone

I rossoneri vogliono mantenere il passo di Inter e Juventus , mentre i sardi cercano i primi preziosi punti in classifica. Diretta tv sui canali pay di Sky e Mediaset , lo streaming è offerto da Sky-Go e Premium Play , come ormai consuetudine.

Xbox One X non ha bisogno di esclusive al lancio — Microsoft

Di sicuro è un discorso condivisibile, ma come la penseranno i milioni di giocatori di Xbox One? La console premium di Microsoft colpisce i cuori e le menti dei nostri fan delle console.

Lazio, per Paletta c'è l'accordo

In via Aldo Rossi sperano che l'affare possa concludersi al meglio nei prossimi giorni. Questa mattina vi abbiamo riportato le ultime indiscrezioni dal CorSport .

Benevento battuto dal Bologna al suo esordio in A

MERCATO - Questo ve l'ho sempre detto, in questo momento sono concentrato sulla partita e non mi piace parlare di mercato. Quando lavori con dei calciatori e, magari, compare qualche nome in uscita per un allenatore non e' mai il massimo.

Verso Roma-Inter, le ultimissime e le probabili formazioni

Ci sono capitate Chelsea, Atletico e Qarabag che è la squadra più debole del girone, ma non sono partite da prendere sotto gamba. Il greco sembrava destinato a lasciare la Roma , ma alla fine è rimasto e Di Francesco ha bisogno di un centrale rapido come lui.

Ousmane Dembélé al Barcellona: in caso di rescissione incasserà 400 milioni

L'esterno francese dovrebbe arrivare al Barcellona per una cifra intorno ai 150 milioni di euro . L'accordo è stato confermato non solo dal Barça , ma anche dal Borussia Dortmund .

Guardiola: "Il Napoli gioca il miglior calcio in Italia"

Ci aspettiamo che le migliori squadre arrivino dalle prime due fasce, ma in realtà oggi ci sono squadre forti in ogni sezione del sorteggio.

'Cattivissimo me 3' al cinema Borsalino di Camaiore

Non serve dire per quale delle due ipotesi fanno il tifo, quel piccolo concentrato di appetito e malvagità che sono i Minions.