• Notizia
  • Esteri

Londra, bimba cristiana affidata a famiglia musulmana: via il crocifisso, è polemica

Londra, bimba cristiana affidata a famiglia musulmana: via il crocifisso, è polemica

Una bimba di 5 anni proveniente da una famiglia cristiana inglese 'costrettà a Londra dai servizi sociali a vivere in affidamento con musulmani osservanti.

A sollevare un ulteriore tornado di polemiche è il fatto che, come avrebbero sottolineato anche alcuni "addetti ai lavori" interni al settore dei servizi sociali e per l'infanzia, la decisione presa per questa bambina è in antitesi con le disposizioni di legge inglesi in materia di affidamento. Ma se fosse vera, com'è possibile che una famiglia così accetti di prendere in affido una minore che non ha origini islamiche? La storia viene riportata dal Times sulla base di documenti riservati del municipio di Tower Hamlets di cui il quotidiano sarebbe venuto in possesso: la piccola, definita dal giornale britannico "bianca e cristiana", sarebbe stata obbligata a non indossare un crocifisso e a imparare la lingua araba. In una le donne indossavano il niqab, la lunga tunica nera che copre dalla testa ai piedi, in quella attuale invece escono di casa con il burqa.

Durante un incontro con la madre naturale, la bimba avrebbe riferito che nella nuova famiglia Pasqua e Natale sono considerato feste stupide e le donne europee "sciocche e alcolizzate". "La piccola è bianca, inglese, ama il calcio ed è stata battezzata in chiesa". Ha già subito il forte trauma dell'allontanamento dalla famiglia naturale ed ora necessita di un ambiente sicuro e tranquillo. Ha bisogno di un ambiente in cui si sentirà sicura e amata. Invece è intrappolata in un mondo dove tutto le sembra straniero e poco familiare. "I nostri servizi sociali forniscono una casa e una famiglia amorevole a centinaia di bambini ogni anno e in ogni caso teniamo in alta considerazione la provenienza culturale e l'identità dei minori", ha spiegato il portavoce dei servizi sociali del Comune di Londra.

Nell'aprile del 2017, l'Ufficio per il monitoraggio degli standards educativi OFSTED ha condannato i servizi per l'infanzia del municipio di Tower Hamlets come "inadeguati", per avere rappresentanti politici locali ed assistenti sociali criticati per le "problematiche diffuse e gravi nei servizi offerti a bambini che necessitano di aiuto e protezione".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Infermiere killer, uccisi 84 pazienti in Germania

Nel giugno del 2016 gli investigatori decisero di approfondire le dichiarazioni di Hölger, continuando con le indagini. Questo farebbe di lui il più grande serial killer della storia tedesca.

Icardi: "Questa vittoria è un segnale importante, adesso mi godo l'Argentina"

Ci sono cose che facciamo bene, altre meno bene: "ci stiamo abituando ai nuovi meccanismi che ci chiede Spalletti ". Numeri impressionanti se si pensa che il bomber di Rosario ha solamente 24 anni.

Né Juve, né Inter: Schick è della Roma per 38 milioni

Sono felice che Schick abbia scelto la Roma . " Skriniar? Non è vero che ho preso 30 milioni, ne ho presi 35". La cifra sembra un tantino alta, ma di questi tempi ci stiamo ormai abituando ad ogni genere di follia.

James Cameron su Wonder Woman: "È un passo indietro per le donne"

Era forte, piena di problemi, una madre terribile, e si è guadagnata il rispetto del pubblico per la sua pura grinta. Al momento la Warner Bros si sta battendo per un Oscar, ma in questi giorni è protagonista di una polemica curiosa.

Il Tempo apre con Inzaghi: "Voglio una Lazio affamata"

Domani alle ore 20.45, infatti, la squadra clivense incontrerà la Lazio di mister Simone Inzaghi . Inzaghi affida il peso dell'attacco a Immobile , sostenuto da Milinkovic-Savic e Luis Alberto .

Il Napoli soffre ma poi reagisce, Atalanta battuta 3-1

Allan); Callejon , Mertens, Insigne (Sepe, Rafael, Tonelli, Chiriches , Maksimovic, Mario Rui, Ounas, Milik , Giaccherini). Lorenzo Insigne è il giocatore che ha tentato più volte la conclusione nella prima giornata di questa Serie A, nove.

Xbox One X non ha bisogno di esclusive al lancio — Microsoft

Di sicuro è un discorso condivisibile, ma come la penseranno i milioni di giocatori di Xbox One? La console premium di Microsoft colpisce i cuori e le menti dei nostri fan delle console.

Hamilton eguaglia Michael Schumacher

Imbattibile l'inglese , ma la Ferrari di Vettel (giro incredibile) c'è e gli fa compagnia in prima fila. Occorrerà ora attendere il responso del pomeriggio, quando i valori in pista potrebbero cambiare.

Verso Roma-Inter, le ultimissime e le probabili formazioni

Ci sono capitate Chelsea, Atletico e Qarabag che è la squadra più debole del girone, ma non sono partite da prendere sotto gamba. Il greco sembrava destinato a lasciare la Roma , ma alla fine è rimasto e Di Francesco ha bisogno di un centrale rapido come lui.

Guru condannato per stupro, scontri e morti in India

Il coprifuoco è in vigore in tre distretti del Punjab , zone dove il gruppo Dera Sacha Sauda ha un vasto numero di seguaci.