• Notizia
  • Sport

Milan Primavera, Gattuso: "Abbiamo fatto una figuraccia"

Milan Primavera, Gattuso:

Kessie? Fisicamente fa paura, fa piu' gol di me. "La competizione sarà molto alta, spero che Rino con le sue capacità riesca a far terminare ai ragazzi questo percorso di formazione". "Non dobbiamo esagerare dal punto delle previsioni, dobbiamo lavorare con grande umiltà". Quando entri a Milanello ti senti un privilegiato, vieni pagato per giocare qui dentro. "E' più forte di me, è un grande acquisto", aggiunge Gattuso. "Volevo abbandonare il metodo degli altri anni, ma ora sono contento di non averlo fatto e mi si è aperto un mondo nuovo". Quella guidata dall'Aeroplanino "è una squadra di qualità, ai tempi di Ancelotti arrivavano tanti giocatori di qualità ogni estate".

Ancora sul match: "Abbiamo fatto una figuraccia, ci mettiamo la faccia". L'ho fatto mio e l'ho integrato con lavori sulla difesa.

"Io e Montella abbiamo un ottimo rapporto quotidiano. Parliamo di tutto, mi invita spesso a vedere gli allenamenti, ma non voglio disturbare". "Qui è come un paradiso, bisogna creare mentalità". "Bisogna fare molto di più".

Ha intrapreso la carriera di allenatore con il Sion (massima serie svizzera), poi ha allenato il Palermo (Serie B), l'Ofi Creta (massima serie greca) e il Pisa per due stagioni, portandolo dalla Lega Pro alla Serie B. Dal 2017 allenerà il Milan Primavera. I nuovi acquisti? Musacchio e Calhanoglu mi hanno chiesto una foto... Il formicolio alla pancia per l'esordio con la Primavera c'è ed è sempre lo stesso, l'emozione c'è sempre, anche quando gioco con mio figlio. I rossoneri, infatti, sono stati travolti 5-1 dal Sassuolo, dopo essere andati in vantaggio grazie a Forte.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Governatore Florida: "Miami si prepari"

Irma , l'uragano più potente che sia mai passato sull'oceano Atlantico, ha toccato terra sull'isole nordorientali dei Caraibi .

Mercato Milan, Sosa torna in Turchia: tutto fatto con il Trabzonspor

Come riporta Sky Sport, il suo agente si trova ad Istanbul per definire gli ultimi dettagli del contratto. Io chiuderei il mercato una settimana prima delle competizioni e accorcerei anche la sessione di gennaio.

Catalogna, Rajoy: 'non ci sarà referendum'

Come la rischierà Puigdemont, se non si piegherà alle ingiunzioni di Madrid . È ormai braccio di ferro tra Madrid e Barcellona .

Rossi vuole forzare i tempi: il ritorno ad Aragon sarà davvero possibile?

Per fortuna non sto troppo male e sono già riuscito a cominciare una leggera fisioterapia. "Devo ringraziare tutti per l'affetto dimostratomi in questi giorni e ci rivediamo presto".

O'Leary: per Alitalia presenteremo offerta vincolante

Tuttavia l'Ad di Ryanair avverte: "le persone in Alitalia dovranno cambiare modo di lavorare nel futuro. Un'offerta da parte di Ryanair ci sarà, ma solo per il lungo raggio .

Psg, ecco Mbappé: "Neymar e non solo. Vogliamo la Champions!"

Era impossibile vederlo partire all'estero: ha un grande talento ed è una grande promessa del calcio francese. Giocare al fianco di Neymar sarà straordinario, ma io non sono qui per lui, sono qui per il progetto del Psg .

Raiola: "Quest'anno la Roma puó sorprendere, ma il problema è l'ambiente..."

E ribadisce il concetto, con parole diverse: "Tutti l'hanno giudicato male, sto ancora aspettando le scuse". Queste le sue parole: "La Juventus a oggi è campione d'Italia , per cui resta la squadra da battere .

Resident Evil 7: Capcom annuncia una Gold Edition per il gioco!

Non ci resta che attendere la conferma dell'arrivo di Resident Evil 7: Gold Edition anche in Europa. Capcom ci invita ancora una volta a varcare le terrificanti porte di Villa Baker .

Maradona difende Higuain: "Non si può non convocare lui e chiamare Icardi"

Parole che scateneranno in primis le ire degli interisti e anche degli argentini innamorati della punta nerazzurra. Sampaoli ha schierato giocatori per me non da convocare – ce ne sono di migliori in giro.

Alfano: priorità dell'ambasciatore la verità su Regeni

Che lobbies petrolifere straniere (di quali paesi?) vogliono colpire gli interessi economici italiani in Egitto (Eni, etc). 3. Dubbi legittimi o insinuazioni? Giulio Regeni è stato rapito, torturato e ucciso da funzionari della sicurezza egiziana.