• Notizia
  • Sport

MotoGp: Dovizioso crede ancora al titolo

MotoGp: Dovizioso crede ancora al titolo

Andiamo a scoprire le parole dei piloti da Valencia.

Andrea Dovizioso non molla. "Mi aspetto di essere competitivo qui, più dell'anno scorso, ma non so se sarà sufficiente per lottare per la vittoria". Sa che l'impresa di vincere il Mondiale a Valencia sarà tutt'altro che semplice, ma provarci non costa nulla. "Aver saputo gestire alcune situazioni difficili, come nell'ultima gara, mi dà sensazioni positive". Per fortuna non piove, altrimenti sarebbe stato peggio. 21 punti sono tanti, sarà molto difficile, ma è ancora tutto aperto. In questo caso i due arriverebbero a pari punti, ma il pilota della Ducati potrebbe festeggiare grazie al maggior numero di gare vinte, sette contro sei.

Jorge Lorenzo: "Difficilmente potrò aiutare Dovi". Sono molto curioso di provare il materiale promosso durante il 2017 e che per ovvi motivi non abbiamo ancora potuto utilizzarel'aspettativa è quella di partire con una Suzuki più competitiva e ne siamo abbastanza certi.

Nelle altre categorie i titoli sono già assegnati, ma si corre per fare la storia: i rispettivi campioni del mondo cercheranno infatti di eguagliare il record di vittorie stagionali della loro categoria.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Regionali, "Impresentabili": 5 eletti, gli altri rimasti fuori

Restano fuori dall'Ars, come già chiaro nel pomeriggio di ieri, Alternativa popolare di Alfano e Arcipelago Sicilia Lista Micari . Gran parte dei volti nuovi si trova tra i 5stelle, la metà dei venti deputati, tra le fila di Forza Italia , 6 su 12.

Veneto Banca, Consob: "Bankitalia non segnalò nessun problema"

Dicono che il Movimento non è credibile, saranno credibili loro. "L'informazione e' significativamente diversa". Su Bpvi , 2 esposti nel 2013, 13 a fine 2014 e 104 nel 2015.

Michele Zagaria tramite i legali chiede 100mila euro di risarcimento alla RAI

A sua detta, la fiction andata in onda sulla prima rete Rai non racconterebbe affatto le perversioni di un uomo, "ma è centrata sulle tensioni tra bene e male", spiega.

Ospedale Bambino Gesù: separate le bambine siamesi. Stanno bene

Inoltre, l'ospedale ha anche annunciato che un'altra coppia di gemelle siamesi , già ricoverate nel reparto di Neonatologia, verrà separata nelle prossime settimane.

Argentina, Messi: "Un veto a Icardi? Sono tutte bugie"

Infine i sogni per il futuro e un ritorno nella città natale: "Futuro?" Messi: Prima di ritirarmi vorrei giocare nel Newell's. Il giocatore sa quello che si sta giocando e quindi se non è qui e perché non è in condizione di giocare.

Mancini: "Io in Nazionale? Sarebbe un onore. Sullo scudetto…"

C'è stato un momento però in cui il talentuossissimo argentino e la squadra allora allenata da Mancini sono stati davvero vicini. Lui mi ha isposto che me la dava in due anni e io ho rifiutato perché devo sistemare il bilancio - dichiarò Zamparini -.

Insaziabile Buffon: "Se andiamo in Russia sarò nella leggenda"

Un po' mi manca quella spensieratezza, quella spavalderia tipica di chi è giovane e deve ancora prendere bacchettate sulle dita. Di conseguenza trovare il capro espiatorio in una sconfitta così, in Zaza o in Pellè, mi sembra assurdo.

Inter, Joao Mario: "Speravo di giocare di più. Futuro? Vedremo"

Il duttile centrocampista protagonista di un vero e proprio exploit con la nazionale in occasione degli ultimi Europei, è fiducioso.

Mario Draghi: Npl problema ancora irrisolto

Il rischio di credito delle banche , sottolinea Draghi, "è ora meno determinato dal rischio di credito del paese in cui risiede".

Fiorentina, Pioli: "Roma micidiale, ma abbiamo concesso troppo"

Pioli è deciso, si aspetta una grande prestazione dai viola: "Ero all'Olimpico per Roma-Chelsea seppur camuffato bene". Bisognava iniziare meglio il secondo tempo , sono situazioni che ci stanno penalizzando e che dobbiamo migliorare.