• Notizia
  • Sport

Formula 1: Hamilton domina anche in Brasile, Vettel quarto

Formula 1: Hamilton domina anche in Brasile, Vettel quarto

E' il neo campione del mondo Lewis Hamilton a firmare il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gp del Brasile, penultima prova del Mondiale di Formula 1. L'inglese ha chiuso con un tempo di 1m 09.202s contro l'1m 09.329s di Bottas.

Le prove del venerdì non sempre sono indicative ma in questa occasione tutto però lascia intendere che Hamilton abbia la possibilità, la voglia certo non gli manca, di aggiungere altri record al suo palmares, tra pole position e vittorie. Nella simulazione qualifica è stato il più veloce di soli 48 millesimi su Bottas e poco più di due decimi su Red Bull e Ferrari. Ora, entrambi i piloti dovranno scontare 10 posizioni di penalità sulla griglia di partenza del Gp Brasile che scatterà domenica. Il tedesco della Ferrari di media gira un decimo meglio dell'inglese della Mercedes, ma al momento sono quisquiglie, con i due rivali di questo campionato che mantengono questo ritmo su gomme Supersoft per oltre 25 giri. L'olandese ha svolto anche delle prove aerodinamiche girando con il diffusore che era stato spalmato di vernice flow viz. Domani sarà certamente più temibile di quanto non sia stato oggi. Completano la top ten: Esteban Ocon su Force India, Felipe Massa su Williams, Nico Hulkenberg su Renault e Fernando Alonso su McLaren.

Non regge il passo dei migliori Kimi Raikkonen con la seconda Rossa: "il finlandese si è lamentato dell'assetto della sua Ferrari, ma ha pagato un distacco dalle Mercedes doppio rispetto a quello di Vettel, sei decimi, non riuscendo a infrangere il muro dell'1'10".

Doveva girare anche Antonio Giovinazzi con la Haas, ma il team ha preferito far scendere in pista il titolare Kevin Magnussen, dato che nel pomeriggio potrebbe arrivare la pioggia.

Finalmente hanno potuto girare Pierre Gasly e Brendon Hartley con le Toro Rosso fermate nel primo turno dal cedimento della MGU-H della power unit Renault.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Esperto spiega perché Putin e Trump non si sono ancora incontrati

A suo parere, la più importante è la pericolosa situazione intorno alla Corea del Nord. Anche il presidente cinese, Xi Jinping , è in Vietnam per l'Apec .

IOS 11.1.1 - rilasciato un nuovo aggiornamento software

Collega il dispositivo all'alimentazione e connettilo a internet tramite Wi-Fi . In prima battuta risolve il bug della tastiera e della correzione automatica.

Brexit: la premier May annuncia data e ora dell'addio all'Europa

Questo statuto attribuisce ai cittadini dell'Unione europea gli stessi diritti di quelli britannici. "Dobbiamo arrivare a un accordo con la Gran Bretagna per un recesso ordinato dall'Ue".

Fabio Cannavaro è il nuovo allenatore del Guangzhou

Dopo i rumors dei giorni scorsi è arrivata l'ufficialità: Fabio Cannavaro è il nuovo allenatore del Guangzhou Evergrande . Sono estremamente orgoglioso ti tornare al Guangzhou e molto grato per l'opportunità.

Gina Lollobrigida shock: "Ho subito due violenze e non ho denunciato"

Solo che nessuno, all'epoca, si rendeva conto delle pressioni e delle attenzioni che Gina Lollobrigida doveva subire. La seconda volta ero già sposata e cominciavo a fare il cinema ".

Playoff Mondiali, Kalinic e Perisic a segno: poker della Croazia sulla Grecia

Grecia disastrosa dal punto di vista difensivo, e tutto troppo facile per la Croazia allo Stadion Maksimir di Zagrabia. Nel match di andata del play-off verso Russia 2018 la Croazia batte 4-1 la Grecia e vede il Mondiale ad un passo.

Mancini: "Io in Nazionale? Sarebbe un onore. Sullo scudetto…"

C'è stato un momento però in cui il talentuossissimo argentino e la squadra allora allenata da Mancini sono stati davvero vicini. Lui mi ha isposto che me la dava in due anni e io ho rifiutato perché devo sistemare il bilancio - dichiarò Zamparini -.

MotoGp: Rossi: "Il mio futuro? Deciderò l'anno prossimo"

La molla è la passione, quella passione che ritrovo anche nel lavoro delle persone che lavorano in Yamaha". Non avremo ancora la moto 2018 e non penso che ci saranno tante cose nuove però qualcosa probabilmente sì.

Tra arte e valori, svelato il Calendario Storico dell'Arma 2018

L'ultimo mese dell'anno, Dicembre , l'Africa Sahel, con le sagome colorate del maliano Abdoulye Konaté evocano il tema dell'identità culturale .

Corinne Clery si toglie gli slip in diretta al Grande Fratello Vip

Esuberante, briosa e soprattutto senza pudore, Corinne Clery di certo non è una bigotta che si nasconde dietro un finto moralismo. I due, messi davanti all'evidenza del video , negano di essersi scambiati quel gesto d'affetto.