• Notizia
  • Cultura

Brizzi accusato di molestie, Neri Parenti lo difende: "Conoscendolo non ci credo"

Brizzi accusato di molestie, Neri Parenti lo difende:

Ma Fausto Brizzi, regista di film come Notte Prima degli Esami e Maschi contro Femmine, non ci sta e si difende attraverso una nota pubblicata oggi, sabato mattina 11 novembre 2017.

In una lettera inviata agli organi di stampa dal suo avvocato, Antonio Marino, afferma di aver "appreso con grande sconcerto dagli articoli apparsi sulle pagine di alcuni quotidiani dell'esistenza di ipotetiche segnalazioni di molestie fatte da persone di cui non viene precisata l'identità". Dopo le testimonianze di Tea Falco e Giovanna Rei, hanno parlato altre colleghe in forma anonima. "Procederò, pertanto, in ogni opportuna sede - continua - nei confronti di chiunque abbia affermato e affermi il contrario". "Chiedo a tutti il massimo rispetto della privacy della mia famiglia e, in particolare, di mia moglie", conclude in una nota diramata dal suo legale.

Dal 2014 Brizzi è sposato con l'attrice fiorentina Claudia Zanella.

Secondo Fiorenza Sarzanini, del Corriere della Sera, sarebbe a rischio anche il cinepanettone di Natale, .con la regia di Brizzi "Poveri ma ricchissimi" prodotto e distribuito dalla Warner.

Non avevo mai sentito una chiacchiera finora. Non può essere la paura che ti venga bloccata la carriera a non farti parlare, perché se è così vuol dire che accetti che il tuo percorso professionale preveda uno scambio di favori sessuali e questo non va bene" precisa l'attirce, "a me è successo di non fare alcuni lavori perché mi era stato chiesto un contributo che non fosse solo professionale.

A finire nei guai ora è anche l'attore Steven Seagal, 65 anni (qui sopra nella foto). C'è anche la possibilità che esse si rivolgano alla magistratura per denunciare il noto regista.

"La mia ultima audizione per un film di Steven Seagal si svolse nel suo ufficio - ha scritto l'attrice su Twitter -. Brizzi con me si e' sempre comportato in modo impeccabile e sul set nessuna si è mai lamentata". La confessione di De Rossi è stata ritwittata da DeGeneres, che ha commentato: "Sono orgogliosa di mia moglie".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Caos Tari: i Comuni hanno gonfiato le bollette? Ecco come scoprirlo

Il diavolo si nasconde nei dettagli, in questo caso nella parte variabile della Tari . La tassa - spiega Francesco Di Lieto - comprende una quota fissa ed una variabile .

Amazon record 2017: festeggia regalando 10 euro ai clienti

Da questi sono esclusi i prodotti come libri, Buoni regalo, contenuti digitali, latte e prodotti per neonati. Il regalo inaspettato di Amazon può essere sfruttato al massimo ma la soglia minima di spesa è di 50 euro.

Esperto spiega perché Putin e Trump non si sono ancora incontrati

A suo parere, la più importante è la pericolosa situazione intorno alla Corea del Nord. Anche il presidente cinese, Xi Jinping , è in Vietnam per l'Apec .

Fabio Cannavaro è il nuovo allenatore del Guangzhou

Dopo i rumors dei giorni scorsi è arrivata l'ufficialità: Fabio Cannavaro è il nuovo allenatore del Guangzhou Evergrande . Sono estremamente orgoglioso ti tornare al Guangzhou e molto grato per l'opportunità.

Gina Lollobrigida shock: "Ho subito due violenze e non ho denunciato"

Solo che nessuno, all'epoca, si rendeva conto delle pressioni e delle attenzioni che Gina Lollobrigida doveva subire. La seconda volta ero già sposata e cominciavo a fare il cinema ".

Papa Francesco vieta la vendita di sigarette in Vaticano

Per ordine di Papa Francesco dal 1° gennaio 2018 nella Città del Vaticano non si potranno più vendere sigarette . Nessun profitto puo' essere legittimo , se questo mette in pericolo delle vite", ha aggiunto Burke.

Playoff Mondiali, Kalinic e Perisic a segno: poker della Croazia sulla Grecia

Grecia disastrosa dal punto di vista difensivo, e tutto troppo facile per la Croazia allo Stadion Maksimir di Zagrabia. Nel match di andata del play-off verso Russia 2018 la Croazia batte 4-1 la Grecia e vede il Mondiale ad un passo.

Argentina, Messi: "Un veto a Icardi? Sono tutte bugie"

Infine i sogni per il futuro e un ritorno nella città natale: "Futuro?" Messi: Prima di ritirarmi vorrei giocare nel Newell's. Il giocatore sa quello che si sta giocando e quindi se non è qui e perché non è in condizione di giocare.

Mancini: "Io in Nazionale? Sarebbe un onore. Sullo scudetto…"

C'è stato un momento però in cui il talentuossissimo argentino e la squadra allora allenata da Mancini sono stati davvero vicini. Lui mi ha isposto che me la dava in due anni e io ho rifiutato perché devo sistemare il bilancio - dichiarò Zamparini -.

Grande Fratello Vip, Cecilia smaschera Aida: "Il bacio con Jeremias c'è stato"

Del resto la sua relazione con Giuseppe Lama era iniziata solo due mesi prima, anche se i due sembravano già innamoratissimi. Non ho voglia di pensarci, penso a me . "Non ho fatto niente", precisa ancora la venezuelana. "Voglio stare da sola ".