• Notizia
  • Esteri

Imam 'mente' delle stragi a Barcellona era informatore 007

Imam 'mente' delle stragi a Barcellona era informatore 007

Si è appreso infatti che i servizi segreti spagnoli in passato avevano avuto come informatore Abdelbaki Es Satty, ovvero il capo del gruppo jihadista responsabile delle stragi. Ufficialmente i servizi segreti spagnoli non hanno confermato quale sia stato il ruolo di Satty in questi anni e non hanno potuto farlo anche perché la legge glielo impedisce.

Il Cni (Centro nacional de inteligencia) non ha però precisato fino a quando si sarebbe prolungata la collaborazione.

L'intelligence lo aveva 'agganciato' durante un periodo di detenzione a Castellon, dove era stato incarcerato per traffico di droga nel 2014. L'imam è morto il 16 agosto nell'esplosione del covo della cellula terrorista.

Il President catalano in esilio a Bruxelles Carles Puigdemont ha definito oggi "estremamente grave" la notizia pubblicata da El Pais. Fu solo un'esplosione nella notte di mercoledì, poche ore prima dell'attacco sulla Rambla, a impedire la realizzazione del piano, distruggendo il covo di Alcanar e uccidendo proprio l'imam e un altro terrorista. L'imam di Ripoll, Abdelbaki Es Satty, leader spirituale del gruppo, voleva immolarsi in un grande attentato kamikaze contro la Sagrada Familia.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Antonio Conte: "Ritorno in Nazionale? È complicato"

Per il dopo-Ventura , molti addetti ai lavori (anche il presidente Carlo Tavecchio? ) hanno pensato proprio ad Antonio Conte . Ma è capitato, adesso spetta alla federazione trovare la soluzione più giusta per la risoluzione del problema'.

Italia ai mondiali? C'è ancora una speranza

Quest'ultimo punto non è forse correttissimo, perché bisognerebbe arrivare al mondiale per merito, non per grazia divina. La selezione danese era stata ripescata in seguito all'esclusione della Jugoslavia , entrata nella guerra dei Balcani .

Cristina Chiabotto e Fabio Fulco separati tre mesi

Durante l'estate, infatti, i due avevano annunciato l'arrivo del loro matrimonio dopo 12 anni di relazione. Questo era il momento giusto per staccare da certe situazioni e per far perdere le mie tracce.

Il 'Salvador Mundi' di Leonardo all'asta per 450 milioni di dollari

Il dipinto in questione è il "Salvator Mundi" di Leonardo da Vinci ed è stato venduto dalla casa d'aste Christie's a New York . Lui aveva già scacciato i mercanti "dal" tempio; stavolta gli verrebbe da scacciare i mercanti "del" tempio.

Arrestato candidato M5S per estorsione

L'uomo, in questo momento, si trova agli arresti domiciliari . " La Gaipa non è un eletto e non è un portatore di voti". Nutro una passione profonda, consolidata nel nostro territorio, per l´ arte antica.

"Fratelli d'Italia" di Mameli diventa ufficialmente l'inno nazionale

Fratelli d'Italia ebbe la meglio su "Va Pensiero", dal Nabucco di Giuseppe Verdi, alternativa proposta dalla Lega Nord. La storia ci insegna che "Fratelli d'Italia" è stata scritta da Goffredo Mameli il 10 settembre 1847 .

Futuro Torreira, annuncio: "Nazionale italiana? No, sogno di giocare con l'Uruguay"

La nostra è una mentalità da grande squadra e cerchiamo di aumentare la nostra convinzione per poterlo diventare. Spero di ripetermi ma l'importante è la squadra, vogliamo vincere, se riesco a segnare ancora meglio.

Gemelli abbracciati nel grembo: salvati grazie ad un intervento

Un intervento unico di cui non ci sono altri precedenti nella medicina mondiale. La gestazione prosegue regolarmente, monitorata dai medici della Sanatrix.

Pil Eurozona +0,6% in terzo trimestre

E conseguentemente sarebbe anche più facile gestire l'aggiustamento dei conti pubblici e negoziarne i profili con Bruxelles . Ne trassero giovamento sia i consumi delle famiglie (che aumentarono del 2,1%) sia gli investimenti fissi lordi (+3%).

Calcio: Richetti, da Ventura e Tavecchio dimissioni dovute

Ora si attende di vedere quanto l'intensità delle inevitabili accuse per la Caporetto del calcio italiano sia forte. Se giochi con il 4-2-4 non si può far venire Insigne, che gioca nel 4-3-3 ed è lì che si esprime al massimo.