• Notizia
  • Medicina

Sanità, l'Abruzzo si afferma con 8 Bollini Rosa

Sanità, l'Abruzzo si afferma con 8 Bollini Rosa

Sono 8 gli ospedali, nel territorio della Azienda Usl Toscana centro, che hanno ricevuto l'ambito riconoscimento, sulla base di una scala da uno a tre bollini rosa: Santa Maria Nuova (2 bollini); San Giovanni di Dio (2 bollini); Santa Maria Annunziata (2 bollini); Borgo S. Lorenzo (2 bollini); San Jacopo (2 bollini); Santo Stefano (2 bollini); San Giuseppe (2 bollini); Cosma e Damiano (1 bollino). Quasi tutti i presidi ospedalieri umbri hanno ricevuto da Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna, il riconoscimento dei bollini rosa, valido per il biennio 2018-2019, per l'offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili. Questa mattina a Roma, nella sede del Ministero della Salute, si è svolta la cerimonia di premiazione (nella foto). E' un segnale di civiltà e rispetto, oltre che di eccellenza sanitaria, perché si parte da piccole ma significative attenzioni come i parcheggi rosa riservati alle partorienti, per arrivare agli aspetti clinici più importanti, come la lotta al tumore del seno e dell'utero con gli screening, con le Breast Unit per la cura delle neoplasie mammarie, con la particolare attenzione anche alla ricostruzione post chirurgica a seguito di mastectomia e ai gravi aspetti psicologici che ne derivano.

Tre i criteri di valutazione con cui sono stati giudicati gli ospedali candidati: la presenza di aree specialistiche di maggior rilievo clinico ed epidemiologico per la popolazione femminile, lappropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e lofferta di servizi rivolti allaccoglienza e presa in carico della paziente, come la telemedicina, la mediazione culturale, lassistenza sociale. Per la prima volta dalla istituzione del premio, sono stati introdotte due nuove specialità, la geriatria e la pediatria: anche in questi settori il Santa Maria della Misericordia si è distinto; anche i percorsi assistenziali "ospedale-territorio" hanno avuto un peso nella graduatoria, così come la presenza del servizio Pet-Therapy, da qualche anno attivo a Perugia nella struttura di Oncoematologia Pediatrica.

Due bollini rosa sono andati anche all'Ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino a Branca e all'Ospedale Media Valle del Tevere a Pantalla. Dall'8 gennaio prossimo, sul sito bollinirosa.it, sarà possibile consultare le schede degli ospedali premiati, suddivise per regione, con l'elenco dei servizi valutati. Tramite un apposito spazio riservato agli utenti è possibile lasciare un commento sulla base dellesperienza personale che viene poi condiviso da Onda con gli ospedali interessati.

Entusiaste anche le parole della presidente di Onda, Francesca Mezzagora. Assieme ad altri 6 ospedali regionali ci sono anche quelli di Teramo e Sant'Omero.

Nell'anno del decennale, sono 306 le strutture ospedaliere premiate: 71 hanno ottenuto il massimo riconoscimento (tre bollini), 183 due bollini e 52 un bollino. Onda lavora a fianco di questi ospedali per promuovere un approccio ‘di genere nellofferta dei servizi socio-sanitari, imprescindibile per poter garantire una corretta presa in carico della paziente in tutte le fasi della vita. Consegnata alla "Cattolica" di Campobasso una "targa speciale" per l'impegno e l'attenzione sul tema della "cardiologia al femminile". "Sono un segno concreto dell'attenzione che medicina, sanità e assistenza rivolgono alle donne cercando di praticare una medicina moderna, consapevole della complessità che la specificità di genere richiede".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

F1, Jean Todt: "Schumacher sta ancora lottando"

Lui mi disse: la nostra vita non sarà più la stessa. "Chiaramente quel giorno a Suzuka, fu il momento più forte della mia carriera".

Stadio Roma, UFFICIALE: via libera dal Comune per la costruzione

Sia la Roma che Eurnova hanno lavorato con noi, lo abbiamo portato a casa e siamo veramente contentissimi". Dopo un iter interminabile, il nuovo stadio della Roma sembra finalmente pronto a vedere la luce.

Maxi esercitazione per Usa e Corea del Sud Pyongyang: "È un'assoluta provocazione"

Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Il monito è arrivato in un editoriale del quotidiano Rodong Sinmun, organo ufficiale del partito.

Serie a: Fiorentina travolge Sassuolo 3-0: esordio amaro per Iachini

La Fiorentina chiude il match nel primo tempo e non lascia possibilità ai neroverdi di reagire e recuperare il risultato. A disp .: Cerofolini, Gaspar, Milenkovic, Maxi Olivera, Sanchez, Cristoforo, Zekhnini, Eysseric, Gil Dias.

Di Francesco: "Perotti e Nainggolan convocati, da valutare Kolarov"

E' vero, come dice Sarri, che l'Inter senza Champions fa un altro sport? Se lo stadio sarà pronto nel 2021, io avrò 38 anni. Facciamo gli scongiuri, ma i primi 6 mesi del mister sono i migliori dei primi 6 mesi di ogni allenatore della Roma .

Ausilio Inter, il DS sta sull'attenti: "Non dobbiamo…"

Le coppe? "Quest'anno ci va bene così, ma sicuramente l'Inter deve giocare la Champions League". La clausola di Icardi l'anno scorso sembrava monstre, poi è arrivato Neymar...

Ancelotti ribadisce il proprio no: "Niente Nazionale, voglio un club"

In questo momento il calciatore italiano non è al livello dei top nazionali del mondo, si tratta di cicli che cambiano. Con Tavecchio non ho nessun problema, con lui non ho avuto contatti, ma non è un problema di presidenti o altro.

Evo Morales va por una nueva reelección en Bolivia

Sin embargo ahora el Tribunal Constitucional les ha dado la razón a quienes querían declarar inconstitucional la Constitución. Esa situación , en su criterio, se agrava por la tendencia de los políticos a la adulación.

Handanovic rinnova con l'Inter fino al 2021

Il portiere nerazzurro ha prolungato il suo contratto dopo aver difeso la porta dell'Inter dall'estate del 2012 e in 195 partite. L'annuncio è stata dato dal club sul proprio sito."Sono un privilegiato ad essere il portiere dell'Inter ".

Uomini e Donne: la telenovela infinita tra Giorgio e Gemma

Dalle sue dure parole potrebbe essere lecito pensare che, per Sonia ed Emanuele , questo non sia certo un periodo felice. Quindi diciamo che per l'esattezza si tratta di uno degli aspiranti corteggiatori .