• Notizia
  • Tecnologia

Le spoglie di Vittorio Emanuele III saranno presto in Italia

Le spoglie di Vittorio Emanuele III saranno presto in Italia

Il feretro con le spoglie di Vittorio Emanuele III di Savoia avvolta nel tricolore con lo stemma di casa Savoia è arrivato a Mondovì dopo essere arrivato all'aeroporto di Cuneo Levaldigi prima da Pisa e poi da Alessandria d'Egitto.

Gian Nicolino Narducci, segretario di Serge di Jugoslavia (nipote della regina Elena e di Vittorio Emanuele III), ha incontrato il rettore della basilica di Vicoforte, don Meo Bessone: durante il colloquio pare che abbia fatto presente che "tutto si può ancora bloccare".

In tanti tra curiosi e turisti si sono recati in giornata al Santuario per visitare la cappella di San Bernardo, dove è già stata collocata la regina e che, però, almeno per il momento, resta chiusa al pubblico.

Tuttavia, pur esprimendo apprezzamento per la sensibilità dimostrata, Vittorio Emanuele ed il Figlio Emanuele Filiberto si rammaricano che tutto sia avvenuto in gran segreto, senza concedere alla Regina d'Italia, sovrana della Carità, gli onori dovuti e soprattutto la traslazione al Pantheon di Roma, come è sempre stato chiesto, così come per il Re Umberto II. "La scelta di Vicoforte era stata individuata sindal 19 marzo 2011, nel centocinquantesimo dell'Unità d'Italia". Del resto la discrezione aveva sempre accompagnato la vita di questa regina, antesignana dei tempi, per i suoi modi di fare, che ricordano quelli dell'attuale monarchia britannica. "Poi - spiegano le autorità di Vicoforte - si predisporrà quanto opportuno per la visita di chi vorrà sostare in ricordo o in preghiera".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Nuovo personale per uffici giudiziari

"Le assunzioni, già programmate e finanziate nel corso del 2017, riguardano uno dei profili più scoperti negli uffici giudiziari" comunica il Ministero della Giustizia .

Roma-Cagliari, le formazioni: Dzeko e Schick dal 1'. C'è Nainggolan

Dovevo fermarmi per 2 mesi, mi sono trovato bene e per questo sono contento -prosegue l'ex Samp ai microfoni di Sky Sport-. "Mi trovo molto bene a Roma , sono qui con la mia fidanzata", sottolinea a proposito dell'ambientamento nella Capitale.

Serie A: Roma-Cagliari 1-0, le pagelle

Per i giallorossi è un gol pesantissimo per la corsa al vertice, per il Cagliari la beffa finale. Per quanto riguarda gli infortunati Lopez dichiara: "Alla fine chi sta davvero male è Dessena".

Sarri: "Hamsik un giocatore straordinario. Anche se sembro un cialtrone…"

Oltre a elogiare grandi giocatori come Hamsik, quanto è cresciuto Allan, che ti ha concesso di attaccare anche da destra? . Infine una battuta: "Io in giacca e cravatta alla cena di Natale? Era più uno scherzo per De Laurentiis...".

Rai 2: Indietro tutta 30 e lode è un successo!

La formula è quella già sperimentata nelle università, dove studiano i miei programmi, da Bandiera gialla a Indietro tutta . A tenere le fila del racconto del doppio appuntamento in onda in crossmedia anche su Rai Radio2 c'è Andrea Delogu .

Pensioni ultime news: dal 2019 in pensione a 67 anni!

Dagli attuali 41 anni si passerà a 41 anni e 5 mesi, sia per le donne che per gli uomini. Si tratta di circa 14.600 persone.

Dustin Hoffman nell'occhio del ciclone: altre tre donne lo accusano di molestie

Gli stupri, secondo quanto riportato dal Nyt, sarebbero avvenuti tra il 1988 e il 2014. Salgono così a sei le donne che hanno accusato finora l'attore premio Oscar.

Serie A, il giudice sportivo 'grazia' Immobile

Dunque, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi dovrà fare a meno del numero 17 domenica prossima nel match contro l'Atalanta . Decisiva in tal senso la "precisazione formulata dal direttore di gara ( Giacomelli , ndr) interpellato da questo giudice".

Real Madrid, Bale: "Il VAR? Non mi piace, calcio meglio senza tecnologia"

Il portiere Ali Khaseif è stato miracoloso nei primi dieci minuti con una serie di interventi pazzeschi su Ronaldo , Modric , Benzema , Varne aiutandosi anche con pali e traversi.

Facebook, l'ex vice-presidente: "sta distruggendo la società"

Al momento i commenti privati ai post su Facebook sono in fase di test e disponibili per un numero ristretto di utenti. Ma solo la disinformazione e la mistificazione della realtà".