• Notizia
  • Sport

Il Bologna non finisce mai e batte il Chievo 3-2

Il Bologna non finisce mai e batte il Chievo 3-2

Pronti via e Bologna in vantaggio. Già al quarto la squadra di Donadoni passa in vantaggio con uno stacco imperioso di Destro su calcio d'angolo di Verdi. Dall'altra parte c'è un Bologna che viene da una pesante sconfitta casalinga contro la Juventus.

Il Chievo allora prende coraggio, pressa, spinge e butta palla in mezzo. Mirante toglie dall'incrocio dei pali un colpo di testa di Inglese. Al suo fianco Verdi e Destro. Anche in questo caso è stata rilasciata una applicazione che consente di usufruire dei servizi online della predetta piattaforma, scaricabile sempre attraverso i principali market store. Consueto 4-3-3 comunque per il tecnico rossoblù che si affida a Destro per cercare di scardinare la difesa del Chievo.

Quattro minuti dopo arriva il 2-2. Questi sono i limiti che si sono palesati ancora una volta.

Di lui ha parlato Donadoni ai microfoni di Sky Sport: "A prescindere dai goal mi è piaciuta di lui la convinzione con la quale è sceso in campo". Chi un giorno se lo prenderà avrà un giocatore straordinario.

Il diretto interessato si è così espresso a fine partita. Domenica prossima con l'Udinese in casa la squadra di Donadoni è chiamata a confermarsi, per il momento buon Natale a tutti.

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Tomovic, Jaroszynski; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Inglese All.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Etruria, Ghizzoni: "Boschi chiese di valutare acquisizione. Mail da Carrai"

Unicredit comunicò quindi definitivamente il 29 gennaio 2015 ai vertici di Banca Etruria che non era interessata ad acquisirla. E non ho chiesto io di acquisire Banca Etruria , ma Mediobanca e BPEL .

Allegri, quanti enigmi verso Juve-Roma: un Dybala così non può stare fuori

Poi grande occasione fallita da Dybala, che cicca di sinistro da centro area un perfetto assist di Douglas Costa . Da titolare inamovibile a panchinaro di lusso che adesso avrebbe gli occhi addosso del Paris Saint-Germain.

Gerusalemme: l'Onu vota contro lo strappo di Trump

Nonostante la risoluzione non obblighi Israele a nulla, ma sia solo un invito, il carattere simbolico che porta con sé non va giù allo stato ebraico, e di conseguenza alla Haley.

Coppa Italia, impresa del Toro a Roma: ora la Juventus?

Perotti ), Schick , El Shaarawy (Alisson, Romagnoli, Nainggolan, De Rossi, Fazio, Nura, Florenzi, Manolas, Castan). Contropiede fulminante dei granata che sfiorano il raddoppio, ma Edera tutto solo contro Skorupski calcia alto.

Paola Perego molestie: "sono stata molestata da un politico"

Poi però ho incontrato Mario Orfeo, il direttore generale, che mi ha detto che sono una risorsa importante per l' azienda. Stavolta però ho un po' di paura a tornare in video: "mi immagino al primo ingresso in studio e mi manca l'aria".

Gasperini: "Brava Atalanta: siamo pronti per il Napoli"

E invece l'Atalanta prosegue ad attaccare come se niente fosse, non andando distante dal tris con Castagne, Orsolini e Kurtic . Le cose per i padroni di casa si complicano nel finale con l'espulsione di Kurtic , ma la retroguardia regge nel recupero.

Gentiloni ad Arquata. Inaugurato il nuovo stabilimento Tod's

E' stata ufficialmente inaugurata pochi istanti fa la fabbrica Tod's ad Arquata del Tronto . A loro seguiranno altri man mano che saranno formati.

Usa, a Seattle un treno deraglia e finisce sull'autostrada

Il convoglio dell'Amtrak trasportava 78 passeggeri oltre a cinque persone facenti parte del personale di bordo. Il bilancio dell'incidente è stato rivisto questa mattina a tre decessi e un centinaio di feriti .

SABATINI, Inter? A gennaio prenderemo qualcuno

Il nostro pubblico deve sapere quali sono i nostri obiettivi, nella massima trasparenza. JOAO MARIO - Joao Mario resta sul mercato .

Roma, Di Francesco: "Vogliamo battere il Toro. Vincere aiuta a vincere"

L'attacco? Dobbiamo lavorare ancora per migliorare le capacità di attaccare la porta, siamo poco determinati e Schick deve migliorare la condizione fisica e l'aspetto tattico rispetto alle mie esigenze.