• Notizia
  • Affari

"Paperoni" più ricchi, 1.000 mld in 2017

Se si considera la nazionalità, i miliardari cinesi sono quelli che hanno guadagnato di più nel 2017 - complessivamente possiedono 177 miliardi in più rispetto allo scorso anno -, quelli russi sono riusciti a superare le difficoltà nate dopo l'annessione della Crimea: quest'anno si sono arricchiti di 29 miliardi, accumulando complessivamente una fortuna di 275 miliardi, superiore a quella che possedevano prima dell'entrata in vigore delle sanzioni. Jeff Bezos, il patron di Amazon che può contare su un patrimonio vicino ai 100 miliardi di dollari, ossia 99,6 miliardi e questo grazie anche alla performance del titolo del sito di e-commerce più famoso al mondo. Al secondo posto Bill Gates con un patrimonio di 91,3 mld di dollari, cresciuto nell'ultimo anno di 8,89 mld. Completano la top 5: Warren Buffett, Amancio Ortega e Mark Zuckerberg, rispettivamente a capo Berkshire Hathaway, Zara e Facebook. A far la parte del leone sono però gli americani: in lista ci sono 159 miliardari, che hanno visto salire il proprio patrimonio del 18%, ovvero di 315 miliardi, a un totale di 2.000 miliardi.

A seguire, troviamo Bernard Arnault, Carlos Slim, Larry Ellison, cofondatore di Oracle, Larry Page, cofondatore di Google, e Ingvard Kamprad, fondatore di Ikea.

Con i suoi 9,18 miliardi di dollari, l'amministratore delegato della Techint Paolo Rocca si classifica invece 157°. Davvero niente male in tempi che sono tuttora considerati di crisi... Stando all'indice, le 500 persone più ricche hanno visto balzare avanti il loro patrimonio del 23% nel corso degli ultimi 12 mesi.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Totti: "Roma attrezzata per lo Scudetto. Alla Juve invidio lo stadio"

L'ex numero 10 ha lanciato un paio di frecciatine ai bianconeri, sentenziando: "Uno scudetto alla Roma ne vale dieci a Torino". Mi ha veramente emozionato, ma speriamo non senta queste parole perché a lui dico tutto il contrario di quello che penso.

Fabrizio De André - Principe libero

Il ruolo della compagna di De Andrè , Dori Ghezzi , è stato invece affidato a Valentina Bellè . Ma il regista Luca Facchini ci ha provato e ne è nato " Fabrizio De André ".

Esplosione a San Pietroburgo: ferite 10 persone

Gli inquirenti seguiranno " tutte le piste possibili " per capire chi si cela dietro all'esplosione . Esplosione nel pomeriggio di mercoledì 27 dicembre in un supermercato a San Pietroburgo .

Elezioni Russia, Mosca: il rigetto di Navalny? "Normale"

Navalny è stato dichiarato ineleggibile dalla Commissione elettorale a causa di una condanna per appropriazione indebita.

Gualtiero Marchesi, addio al più grande cuoco italiano

Nel 2008 attirò l'attenzione dei media su di se per aver restituito le sue stelle Michelin in segno di protesta. All'eta' di 87 anni , e' morto a Milano Gualtiero Marchesi , chef italiano tra i piu' famosi al mondo.

Mercato Juve, Dybala nel mirino del Manchester United

La Juventus è tornata a vincere, ma soprattutto si è rifatta sotto al Napoli in classifica. La Juventus valuterà un'offerta per Paulo Dybala solo attorno ai cento milioni di euro.

Juventus, Szczesny: "Schick mi ha tirato addosso"

La scelta è facile, vorrei vincerle tutte e due - ha aggiunto Szczesny -, sarebbe bello alzare al cielo un trofeo importante. Certo, mi piace una vita stabile. "Noi siamo la Juventus e dobbiamo cercare di vincere tutto, poi vediamo cosa succederà".

Milan, Gattuso: "Siamo tutti con Donnarumma"

So che è giovane Donnarumma e so le difficoltà che ha un giocatore quando non è sereno , è tutto normale quello che sta passando Gigio.

Truppe italiane in Niger contro il traffico dei migranti

Un annuncio importante che testimonia l'impegno dell'Italia nella lotta al mercato di esseri umani e per il sostegno ai Paesi africani.

Mosca, bus fuori controllo in passaggio pedonale: ci sono morti

Dieci ambulanze, personale dei vigili del fuoco e tre elicotteri sono giunti sul posto per i primi soccorsi. Il 25 dicembre è un normale lunedì lavorativo in Russia, dove il Natale ortodosso si celebra il 7 gennaio.