• Notizia
  • Sport

Bonucci, l'agente allo scoperto: "ecco perchè resta al Milan"

Bonucci, l'agente allo scoperto:

Hanno collaborato tutti, Vincenzo in primis che ha fatto un grande sacrificio economico, il Milan che ha collaborato.

E' una lunga e interessante intervista alla rivista "Forza Milan" a far chiarezza su quelli che sono stati i momenti più difficili, da calciatore, di Bonucci negli ultimi anni: "All'inizio avevo troppi pensieri per la testa e la condizione fisica non era di certo ottimale". Primo bersaglio Bonucci: "Se parliamo di difensori che impostano è il migliore in Italia". Ma c'è un però: Bonucci non sa difendere, ha grandi problemi in questo fondamentale.

"Sa giocare solo con la difesa a tre", dicevano gli esperti calciofili, dimenticando gli ottimi risultati ottenuti da Leonardo Bonucci, sia alla Juventus che in Nazionale, giocando a quattro dietro.

Il procuratore ha poi commentato anche il momento di Leonardo Bonucci: "Ha scelto in estate di andare al Milan. Bravo ad impostare, ma non sa difendere". Il capitano milanista invita comunque all'ottimismo: "sono sicuro che, da questo momento in avanti, tireremo fuori il meglio da ognuno di noi e riporteremo il Milan ai livelli che gli competono".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Samantha Markle contro Harry: "Meghan una famiglia ce l'ha"

Una storia che sembra ricalcare (un po' troppo) il copione di Cenerentola. Nessuno era estraneo, lei era solo troppo occupata.

Marco Cartasegna e Soleil Sorgè insieme, Natale e fine anno d'amore

Quest'ultima è sempre andata d'accordo con tutti i suoi coinquilini e ha litigato soltanto una volta con Jeremias Rodriguez . Sia Cecilia che Ignazio sono stati accolti bene dai Moser e dai Rodriguez che hanno dato la benedizione alla nuova coppia .

Bonolis-Bruganelli nella bufera: i social non li perdonano

Per restare aggiornati sulle news di tv e gossip cliccare sul tasto segui a lato della firma dell'autore dell'articolo. In vista di una possibile partecipazione a Pechino Express l'amico Alessandro l'aveva invitata a prendere pochi euro.

Totti: "Roma attrezzata per lo Scudetto. Alla Juve invidio lo stadio"

L'ex numero 10 ha lanciato un paio di frecciatine ai bianconeri, sentenziando: "Uno scudetto alla Roma ne vale dieci a Torino". Mi ha veramente emozionato, ma speriamo non senta queste parole perché a lui dico tutto il contrario di quello che penso.

Vasco Rossi a Zocca per le feste di Natale

Su Rai 1 alle 21,25 sarà trasmessa " La notte di Vasco ", la proiezione del grande concerto tenutosi, appunto a Modena .

Milan, Gattuso: "Eravamo alla canna del gas, il veleno è venuto fuori"

A livello difensivo siamo sempre tornati bene ed abbiamo guadagnato tante seconde palle, ma c'è ancora molto da migliorare. Lo so ma il problema è che da quando faccio l'allenatore l'ho toccato parecchie volte.

Barale, il post al vetriolo contro Chi: "Non sono fidanzata"

Botta e risposta fra Paola Barale e il giornalista Gabriele Parpiglia . Peccato doveva essere una buona occasione per parlare d'altro .

Napoli, da Hamsik sorpresa 'segreta' per Maradona

Risulta più che lecito domandarsi per quale motivo Sarri non abbia detto che la Juventus sia stata l'unica a vincere al San Paolo. Di me ormai conoscete tutto, arriveranno tatuaggi nuovi e rimarrà la cresta.

Infortunio Belotti: i tempi di recupero

Belotti ha subito un trauma distorsivo al ginocchio destro (lo stesso che lo ha costretto a fermarsi ad Ottobre). Il Torino è in ansia ma aspetta gli esiti degli esami strumentali che verranno effettuati nelle prossime ore.

Elezioni Russia, Mosca: il rigetto di Navalny? "Normale"

Navalny è stato dichiarato ineleggibile dalla Commissione elettorale a causa di una condanna per appropriazione indebita.