• Notizia
  • Esteri

Il Papa: "Ricominciamo da ciò che conta, la pace"

Il Papa:

Ovviamente il papa ha aperto la sua riflessione pubblica su un tema teologico importante, la figura di Maria "madre di Dio", che per tanti secoli ha suscitato divisioni profonde nella Chiesa cattolica, tra i teologi, e tra cattolici e protestanti.

A braccio spiega la preghiera finale che recita dalla finestra del palazzo apostolico: "Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, ma liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta". "E mentre l'uomo spesso astrae, afferma e impone idee, la donna, la madre, sa custodire, collegare nel cuore, vivificare". "Questa celebrazione vespertina respira l'atmosfera della pienezza del tempo", ha esordito Francesco: "Non perché siamo all'ultima sera dell'anno solare, tutt'altro, ma perché la fede ci fa contemplare e sentire che Gesù Cristo, Verbo fatto carne, ha dato pienezza al tempo del mondo e alla storia umana". Guardando in silenzio, lasciamo che Gesù parli al nostro cuore: "che la sua piccolezza smonti la nostra superbia, che la sua povertà disturbi le nostre fastosità, che la sua tenerezza smuova il nostro cuore insensibile".

Tutti "abbiamo bisogno di silenzio".

Oggi Papa Francesco ha anche invitato a "ritagliare ogni giorno un momento di silenzio con Dio": "è custodire la nostra anima; è custodire la nostra libertà dalle banalità corrosive del consumo e dagli stordimenti della pubblicità, dal dilagare di parole vuote e dalle onde travolgenti delle chiacchiere e del clamore". "Con la stessa fede, Maria è presente ai piedi della croce e riceve come figlio l'apostolo Giovanni; e infine, dopo la Risurrezione, diventa madre orante della Chiesa su cui scende con potenza lo Spirito Santo nel giorno di Pentecoste".

Speranze e angosce, luce e tenebra, precisa il Pontefice, "tutte queste cose popolavano il cuore di Maria e lei, che cosa ha fatto?" E "ciò avveniva nel suo cuore. Anche noi, cristiani in cammino, all'inizio dell'anno sentiamo il bisogno di ripartire dal centro, di lasciare alle spalle i fardelli del passato e di ricominciare da ciò che conta".

Per quella giornata, esprimendo il proprio sostegno al messaggio di Papa Francesco "Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace", la Comunità di Sant'Egidio ha organizzato marce, manifestazioni e iniziative pubbliche a sostegno della pace in città di tutto il mondo. "Oggi, nel rendimento di grazie a Dio, vi invito ad esprimere anche la riconoscenza per tutti questi artigiani del bene comune, che amano la loro città non a parole ma con i fatti". Perché "la devozione a Maria non è galateo spirituale, è un'esigenza della vita cristiana".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Whatsapp già in tilt, auguri di mezzanotte a rischio

Da domani, 31 dicembre, Whatsapp smetterà di funzionare su alcuni smartphone. Al momento non ci sono ancora comunicazioni ufficiali a riguardo.

Inter, Candreva e il giallo dello sputo: "Niente contro i tifosi"

Il numero 87 dell'Inter ha voluto smentire le circostanze del gesto per non incorrere in deleterie polemiche. Nulla a che fare con tifosi o altro .

Superluna, a Capodanno la più grande del 2018

Alle ore 22:56 la Luna sarà al perigeo ad una distanza dalla Terra di 356.565 km, qualche ora più tardi entrerà nella fase piena. Il satellite apparirà più grande del 7% e più luminoso della media, ma si tratterà di una differenza non percettibile.

Denver, sparatoria: morto un agente, 6 feriti. Ucciso l'assalitore

La sparatoria è avvenuta nel complesso residenziale di Copper Canyon, dopo che gli agenti erano stati chiamati per schiamazzi. Un poliziotto è stato ucciso e altri quattro sono rimasti feriti mentre intervenivano per sedare una disputa domestica.

Federica Brignone in trionfo: "Fantastico, non me lo aspettavo. Mi sono commossa"

Mio fratello mi dà tanta serenità ma devo dire grazie a tante persone, non so da dove partire: dottori, fisioterapisti, non faccio la lista.

Milan, Cutrone: "Questa vittoria ci voleva. Amo il Milan"

Non bastano i novanta regolamentari alle due squadre per poter segnare, si va dunque ai supplementari sullo 0-0. All'87° Perisic , con un ottimo tiro, impegna il portiere milanista che devia in calcio d'angolo.

De Zerbi: "Pensiamo alla prossima. Obiettivo 25-30 punti nel girone di ritorno"

Dopo 19 giornate di campionato è arrivata la prima storica vittoria per il Benevento in Serie A . In alcune occasioni ce le siamo andati a prendere.

Chiesa attaccata in Egitto, 4 morti oltre assalitore

Due assalitori hanno aperto il fuoco fuori dal luogo di culto; uno è stato abbattuto, mentre l'altro è riuscito a fuggire. Solidarietà anche da parte del grande imam di al Azhar , Ahmed El-Tayyeb , che ha condannato duramente l'attacco .

Rihanna, tragedia familiare: il cugino ucciso alle Barbados

Secondo quanto riferito dalle autorità locali, il giovane è stato ucciso intorno alle 7 di mattina del 26 dicembre , ora locale. Concludendo il suo messaggio con un'hashtag eloquente: #stopgunviolence (stop alla violenza con le armi).

Bonolis-Bruganelli nella bufera: i social non li perdonano

Per restare aggiornati sulle news di tv e gossip cliccare sul tasto segui a lato della firma dell'autore dell'articolo. In vista di una possibile partecipazione a Pechino Express l'amico Alessandro l'aveva invitata a prendere pochi euro.