• Notizia
  • Sport

Juventus-Torino, probabili formazioni: Due dubbi per Allegri

Juventus-Torino, probabili formazioni: Due dubbi per Allegri

Capitolo infortunati: "Non ci saranno Buffon, Cuadrado e De Sciglio, che ha lavorato con la squadra parzialmente e vedremo se sarà a disposizione per Cagliari".

DUE GOL - due gol che confermano i grandi numeri stagionali, basti pensare che ha già segnato diciassette gol, quattordici in campionato, uno ogni 89 minuti in campionato, per un campione che ha assoluta voglia di rivincita dando un segnale alla squadra ma anche a tutti coloro che in questo periodo lo hanno criticato.

Tra polemiche, dubbi e certezze, come vede il Var? "C'è un miglioramento, ma bisogna lavorare per superare le difficolta' iniziali, arrivando all'equilibrio giusto per aiutare gli arbitri su episodi oggettivi". Poi noi abbiamo un obiettivo che è quello di vincere, perchè per noi la Coppa Italia è un obiettivo come la Champions e il campionato. "Domani valutero' se far giocare Lichtsteiner o Sturaro come terzino". Ringrazio Buffon per le sue belle parole, mi ritengo fortunato, ho allenato finora grandi campioni e grandi uomini.

Sul calendario: "Per noi non è un problema". Ma anche Paulo ha messo del suo perché l'esercizio di scrittura si inserisce di diritto tra quelli più utili ad aumentare la sensibilità del piede con cui accarezza il pallone pennellando magie ai compagni. Da mercato non si aspetta nulla: "Alla società ho detto che sto bene così, più giocatori mi mettono più mi creano casino in testa. Mi diverto a fare l'allenatore ma non vivo di calcio 24 ore su 24".

Tornando proprio al match di Verona, nella formazione della Juve era presente un solo italiano.

Alla vigilia della sfida fra le due compagini nell'inedito Derby della Mole, mister Allegri parla di quanto sia importante questa sfida per la sua squadra nell'economia globale di questa stagione. Al Bentegodi ha giocato ancora una volta Szczesny in porta. Ma lui e' l'erede di Buffon. Di sicuro non sono quello che dice che si vince con gli schemi, poi ognuno ha la sua idea: "per me il calcio è semplice, contano gli uomini che naturalmente vanno messi in condizione di esprimersi al meglio".

Su Emre Can: "Alla società non ho chiesto niente. Giocherà uno tra Douglas Costa e Bernardeschi, stanno entrambi bene".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Montella punge subito il Milan

Gli ho parlato, ma non posso entrare nella sua testa, non so se continuerà con noi fino alla fine di questa stagione". Gioca sempre in Europa ed è una squadra fortissima ".

Incidenti stradali / Quattro morti in Puglia, tra cui tre ragazzi

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Putignano e Bari, oltre alla Polizia Stradale e a personale del 118. Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina sulla statale 100, all'altezza di Gioia del Colle.

Metodo Stamina, è morta Sofia, bimba simbolo della lotta per la sperimentazione

Sofia De Barros è morta il 30 dicembre 2017 all'età di 8 anni a causa di una rara malattia, la leucodistrofia metacromatica . I genitori non si erano però arresi ed erano entrati in contatto con Davide Vannoni , il presidente di Stamina .

Il Papa: "Ricominciamo da ciò che conta, la pace"

Perché "la devozione a Maria non è galateo spirituale, è un'esigenza della vita cristiana". Tutti " abbiamo bisogno di silenzio ".

Grande Fratello Vip, pesanti insulti a Cecilia: Ignazio furioso

I due sono davvero molto affiatati tra loro e non hanno fatto mistero del fatto che un girono vorrebbero costruire insieme una famiglia.

Napoli campione d'inverno, il Crotone battuto 0-1

Comunque vada a finire tra Verona e Juventus , la squadra di Sarri resterà davanti ai bianconeri almeno per un'altra giornata. Un risultato, quello conquistato dagli azzurri questa sera che porta con se un pezzo di scudetto.

Barcellona, la Nike annuncia per errore l'acquisto di Coutinho

L'errore è stato cancellato dopo pochi minuti, ma questo non è bastato per evitare che il tutto diventasse virale. Prendil'equipaggiamento 2017/18 del Fc Barcellona con il nome del'mago' .

Federica Brignone in trionfo: "Fantastico, non me lo aspettavo. Mi sono commossa"

Mio fratello mi dà tanta serenità ma devo dire grazie a tante persone, non so da dove partire: dottori, fisioterapisti, non faccio la lista.

Spalletti promuove l'Inter: "Abbiamo fatto una buonissima gara"

Ha solo tolto emozioni. "La tecnologia va bene, soprattutto quella del goal-non goal, ma con il Var non mi diverto più". Non abbiamo preso gol. "Onore alla squadra ma sono molto soddisfatto della prestazione".

De Zerbi: "Pensiamo alla prossima. Obiettivo 25-30 punti nel girone di ritorno"

Dopo 19 giornate di campionato è arrivata la prima storica vittoria per il Benevento in Serie A . In alcune occasioni ce le siamo andati a prendere.