• Notizia
  • Sport

Cagliari, la rabbia di Giulini: "Campionato falsato"

Cagliari, la rabbia di Giulini:

Ma anche in basso ci sono squadre che lottano per cose importanti.

Intervistato nel dopo partita di Sky, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha commentato la sconfitta per 1-0 subita in casa della Juventus. Ho chiesto spiegazioni a Calvarese, ma non mi sono state date. Noi ci giochiamo la vita in queste partite. Consideriamo anche che Bernardeschi era già ammonito e che sull'azione del loro gol c'era un fallo. E' assurdo che l'arbitro non vada neanche a vederlo. "Senza contare il fallo di Benatia su Pavoletti, con la Juventus che non ferma il gioco".

Avesse realizzato le due reti che invece si sono schiantate sul palo e in più avesse realizzato la terza con Bernardeschi sarebbe stata tutta un'altra lettura di gara; purtroppo ciò che rimarrà della calda serata cagliaritana, con uno stadio pieno in ogni ordine di posto grazie al popolo juventino-sardo che non ha badato a spese pur di vedere da vicino i propri beniamini, è una rete realizzato con un avversario a terra e un rigore clamoroso non concesso al Cagliari. I miei ragazzi meritano i complimenti per l'ottima prestazione che hanno fatto. Il giudizio sul Var è buono, ma oggi abbiamo avuto episodi clamorosi contro e già a Roma al 95' subimmo quel gol che ancora non mi va giù.

"ABBIAMO TROVATO SOLIDITA'" - Lopez è contento del rendimento della sua squadra. Abbiamo giocato una buona partita, rischiando all'inizio e venendo penalizzati come contro la Roma. "Ho una grande stima per lui, secondo me è il migliore, mi piace molto anche Gasperini che sta facendo benissimo con l'Atalanta e mi fa piacere rivedere Mazzarri in Italia", ha concluso l'allenatore uruguaiano.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Allegri: "Per Khedira una botta in testa. Dybala s'è fatto male, infortunio da valutare"

"In ogni partita ci sono episodicontestati, a volte contro e a volte a favore: bisogna solosaper accettare". Bisogna fare i complimenti ai ragazzi, siamo a gennaio e siamo pienamente in corsa per ogni obiettivo.

Raggi, sì al giudizio immediato: a processo il 21 giugno

Il Partito Democratico si è espresso sulla vicenda, scagliandosi contro Virginia Raggi : "La Raggi voleva evitare di finire a giudizio durante la campagna elettorale .

Rallentamenti iPhone: la sostituzione delle batterie porta ad un calo delle vendite?

C'è molta attesa per questi risultati, dato che Apple comunicherà non solo i suoi guadagni, ma anche il numero di iPhone venduti. Percentuali al di sotto del 20% sono da considerarsi fisiologiche per un iPhone più o meno datato , e dunque non preoccupanti.

Mercato Barcellona, ultime news: preso Coutinho, 160 milioni al Liverpool

A breve saranno dati dettagli sull'arrivo del giocatore e la sua presentazione. CONTATTI INTER-DEULOFEU - L'Inter si muove convinta per Gerard Deulofeu .

Panico da meningite e boom di pazienti in ospedale per l'influenza

I più colpiti sono come sempre i bambini nella fascia d'età 0-4 anni, con un'incidenza che sfiora i 30 casi per mille assistiti.

Anticipo 20^ di A: Pari al Bentegodi tra Chievo ed Udinese

Tomovic si immola su una conclusione ravvicinata di Lasagna , Jankto centra Bani da buona posizione. Sono stra-contento, soprattutto perché siamo usciti da un momento non tanto semplice per noi.

UFFICIALE, Pjaca va in prestito allo Schalke 04

Destinazione la Germania , per la precisione lo Schalke 04 , che ha battuto la concorrenza del Wolfsburg . Marko Pjaca giocherà i prossimi sei mesi in Bundesliga nello Schalke 04 .

Roma, Manolas: 'Nainggolan, che errore! Sul rinnovo...'

In difesa davanti ad Alisson agiranno Florenzi, Manolas (che ha smaltito la contusione al ginocchio), Fazio e Kolarov . Facciamo meno gol, creiamo tanto e sono fiducioso di poter riprendere questa situazione, siamo una squadra forte.

GAZZETTA, Viola-Inter è una trappola del cuore

Non capisco perché dovremmo essere davanti alla Lazio? Intanto abbiamo messo a posto alcune cose, perché siamo al pari. Se lo United non vuole uno dei nostri giocatori ecco che diventa impossibile. "Ha qualità e ricambi".

Torino, adesso è ufficiale: Walter Mazzarri è il nuovo tecnico

Walter Mazzarri è ufficialmente il nuovo allenatore del Torino , lo ha annunciato la stessa società con un breve comunicato sul proprio sito.