• Notizia
  • Sport

Spal, Gomis: "Risultato esagerato, ma la qualità della Lazio ci ha sopraffatto"

Spal, Gomis:

Lazio che la sblocca subito, al 5' cross da sinistra di Lukaku respinto corto da Felipe sui piedi di Luis Alberto, che con un paio di tocchi mette a sedere ben tre difensori avversari e col destro piazza alle spalle di Gomis. Dal dischetto Mirco Antenucci spiazza Strakosha, 1-1. Arrivato nell'estate 2016 dal Siviglia, dopo il prestito al Torino, Immobile fa registrare un dato complessivo impressionante a cavallo delle due stagioni: 52 gol in 65 partite e punto di riferimento imprescindibile per l'attacco di Simone Inzaghi. Una giornata da incorniciare, l'ultimo regalo di queste feste lo fa Ciro alla Lazio e ai suoi tifosi. A metà primo tempo è bomber Ciro Immobile a prendere in mano la situazione e in poco più di cinque minuti sigla una doppietta. Il poker realizzato contro la Spal ricorda vagamente quello di Parolo contro il Pescara, con la differenza che l'attaccante italiano è abituato ad andare con facilità a rete. Di fronte, la Lazio ottima quinta in classifica, che cerca punti pesanti per la zona Champions. "Con la Roma, invece, le fatiche secondo me sono pari".

Spal (3-5-2): Gomis; Salamon (46' Rizzo), Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani (73' Costa), Grassi, Mattiello (85' Bonazzoli); Paloschi, Antenucci. A disp. Marchegiani, Meret, Cremonesi, Della Giovanna, Oikonomou, Bellemo, Schiavon, Vitale, Floccari. A disposizione: Guerrieri, Vargic, Bastos, Patric, Murgia, Miceli, Nani, Neto.

Nel frattempo due reti di Antenucci, la prima su un rigore inesistente e la seconda su un regalo di Wallace.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Rallentamenti iPhone: la sostituzione delle batterie porta ad un calo delle vendite?

C'è molta attesa per questi risultati, dato che Apple comunicherà non solo i suoi guadagni, ma anche il numero di iPhone venduti. Percentuali al di sotto del 20% sono da considerarsi fisiologiche per un iPhone più o meno datato , e dunque non preoccupanti.

Mercato Barcellona, ultime news: preso Coutinho, 160 milioni al Liverpool

A breve saranno dati dettagli sull'arrivo del giocatore e la sua presentazione. CONTATTI INTER-DEULOFEU - L'Inter si muove convinta per Gerard Deulofeu .

Laura Freddi è diventata mamma: è nata la piccola Ginevra

Di sicuro non è stato facile per lei arrivare a questo traguardo, come ha raccontato al Grande Fratello Vip, l'anno scorso. Recentemente Laura Freddi era finita anche al centro di un involontario gossip sul suo conto.

Meltdown e Spectre, rischi di sicurezza per processori Intel e ARM!?

Secondo quanto ricostruito da Forbes , all'epoca il bug non era ancora di dominio pubblico ma era già a conoscenza della società . Si tratta infatti di vulnerabilità di progetto, cioè di errori concettuali nell'ideazione dell'architettura dei processori .

Game of Thrones: i personaggi della serie tv diventano francobolli

Erano rumors conosciuti tra gli appassionati della saga ma ora messi nero su bianco dalla casa produttrice con un comunicato. Game of Thrones è una serie tv prodotta da HBO e tratta dai romanzi firmati da George R.R.

UFFICIALE, Pjaca va in prestito allo Schalke 04

Destinazione la Germania , per la precisione lo Schalke 04 , che ha battuto la concorrenza del Wolfsburg . Marko Pjaca giocherà i prossimi sei mesi in Bundesliga nello Schalke 04 .

Diritti tv Serie A, Lega approva nuovo bando stagioni 2018

La consegna delle buste con le offerte è prevista per tutti alle 12 del 22 gennaio. E infine i diritti accessori superano i 50 milioni.

Mariano Catanzaro da corteggiatore a tronista di Uomini e Donne

Proprio nel corso della serata nella quale ha lavorato a Capodanno, sono state scattate le foto che hanno fatto preoccupare i fan .

Capo-danno Rai, Pravo augura "buon 1918 a tutti"

Dopo aver cantato " Cieli immensi ", la cantante , ha esclamato: "vi facco un augurio di salute, di serenità e anche di qualche soldino... che serve.

Juventus-Torino, probabili formazioni: Due dubbi per Allegri

Da mercato non si aspetta nulla: "Alla società ho detto che sto bene così, più giocatori mi mettono più mi creano casino in testa. Ringrazio Buffon per le sue belle parole, mi ritengo fortunato, ho allenato finora grandi campioni e grandi uomini.