• Notizia
  • Sport

Mihajlovic, parla Cairo dopo l'esonero ed "elogia" un pò troppo Mazzarri

Mihajlovic, parla Cairo dopo l'esonero ed

"Rincon e Niang li ha voluti dall'allenatore, che mi sono costati cifre importanti e che ancora non hanno reso come e per quanto avrebbero dovuto". Finalmente ora ci sono riuscito riuscito, mi fa molto piacere. "La scelta era necessaria perché penso che che la continuità sia molto importante". "Con la carriera che ho fatto, ho avuto la possibilità di scegliere i progetti, ma le trattative private non si raccontano, non sarebbe serio". In blucerchiato e al Napoli ha fatto cose strepitose e anche prima che andasse al Watford lo contattammo. "La programmazione è lavorare, migliorare di partita in partita, poi si tireranno le somme".

Le grandi aspettative riposte nelle prestazioni individuali dei giocatori ("Saliremo in classifica quando avremo i gol di Ljajic e Belotti", ha dichiarato dopo il pareggio contro il Milan) si sono riflesse in un sistema poco strutturato, che non ha offerto una rete di protezione adeguata alle normali oscillazioni di forma che accompagnano una stagione. Il nuovo allenatore del Torino ha risposto alle domande dei giornalisti nel corso della sua presentazione presso la sala conferenze dello Stadio Olimpico Grande Torino:"Le parole di stima del Presidente mi hanno ulteriormente caricato: ha ripercorso la mia carriera con grande attenzione e questo mi lusinga". Per lui un amaro finale anche per l'irriguardoso commento, sui social, del parlamentare di destra massimo Corsaro, juventino sfegatato e nemico del politicamente corretto: "Mihajlovic uno zingaro che guida una squadra di frustrati perdenti". E' una prassi, che ho definito fariseica proprio perché vorrebbe giustificare una decisione che, nella realtà, non ha mai il substrato della serenità. "Il modulo va cucito addosso alla squadra". Sto facendo la spugna, cercando di capire il più possibile e riferire alla società. Coniugare il bel gioco ad un gioco efficace, perché poi tutti veniamo giudicati dal risultato. Un colpo di scena che avrebbe sorpreso anche molti giocatori del Torino.

Poi sul mercato. "Il mercato?"

Mazzarri, che dovrebbe optare per la difesa a tre, dovrà dare quella scossa all'ambiente necessaria per scrollarsi di dosso la crisi di gioco e di risultati che ha affievolito, ma non spento del tutto, il sogno europeo del presidente Urbano Cairo e dei tifosi del Torino. Il Toro è stato anche un po' sfortunato: non voglio trovare alibi, a volte non c'è stata fortuna. "Intanto cominciamo ad essere positivi e poi vediamo". Io credo che gli obiettivi non dobbiamo dirli, ma cercare di centrarli. Ho sempre visto in Mazzarri una persona attenta al dettaglio. "La somma dei punti porterà a qualcosa".

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Cagliari, la rabbia di Giulini: "Campionato falsato"

Consideriamo anche che Bernardeschi era già ammonito e che sull'azione del loro gol c'era un fallo. I miei ragazzi meritano i complimenti per l'ottima prestazione che hanno fatto.

Allegri: "Per Khedira una botta in testa. Dybala s'è fatto male, infortunio da valutare"

"In ogni partita ci sono episodicontestati, a volte contro e a volte a favore: bisogna solosaper accettare". Bisogna fare i complimenti ai ragazzi, siamo a gennaio e siamo pienamente in corsa per ogni obiettivo.

Rallentamenti iPhone: la sostituzione delle batterie porta ad un calo delle vendite?

C'è molta attesa per questi risultati, dato che Apple comunicherà non solo i suoi guadagni, ma anche il numero di iPhone venduti. Percentuali al di sotto del 20% sono da considerarsi fisiologiche per un iPhone più o meno datato , e dunque non preoccupanti.

Spal, Gomis: "Risultato esagerato, ma la qualità della Lazio ci ha sopraffatto"

A metà primo tempo è bomber Ciro Immobile a prendere in mano la situazione e in poco più di cinque minuti sigla una doppietta. Nel frattempo due reti di Antenucci , la prima su un rigore inesistente e la seconda su un regalo di Wallace .

Due panetti di hashish in casa: arrestato

I tre passeggeri, tra i 20 e i 40 anni, sono rimasti bloccati allo svincolo "Bonfornello" dell'autostrada A/19 Palermo-Catania . Cosa che ha destato non pochi sospetti nei militari che, perquisita la vettura, hanno trovato hashish e marijuana.

Meltdown e Spectre, rischi di sicurezza per processori Intel e ARM!?

Secondo quanto ricostruito da Forbes , all'epoca il bug non era ancora di dominio pubblico ma era già a conoscenza della società . Si tratta infatti di vulnerabilità di progetto, cioè di errori concettuali nell'ideazione dell'architettura dei processori .

Coppa Italia, Juve batte il Torino 2-0, ecco il tabellone delle semifinali

Il Toro reagisce subito con un diagonale di Niang , ma il suo mancino esce sul fondo dopo aver baciato il palo esterno. Al 15′ è Douglas Costa a portare in vantaggio la Juve con un sinistro potente che si insacca sotto la traversa.

Game of Thrones: i personaggi della serie tv diventano francobolli

Erano rumors conosciuti tra gli appassionati della saga ma ora messi nero su bianco dalla casa produttrice con un comunicato. Game of Thrones è una serie tv prodotta da HBO e tratta dai romanzi firmati da George R.R.

UFFICIALE, Pjaca va in prestito allo Schalke 04

Destinazione la Germania , per la precisione lo Schalke 04 , che ha battuto la concorrenza del Wolfsburg . Marko Pjaca giocherà i prossimi sei mesi in Bundesliga nello Schalke 04 .

Roma, Manolas: 'Nainggolan, che errore! Sul rinnovo...'

In difesa davanti ad Alisson agiranno Florenzi, Manolas (che ha smaltito la contusione al ginocchio), Fazio e Kolarov . Facciamo meno gol, creiamo tanto e sono fiducioso di poter riprendere questa situazione, siamo una squadra forte.