• Notizia
  • Sport

Belen Rodríguez confessa un segreto su Andrea Iannone

Belen Rodríguez confessa un segreto su Andrea Iannone

"Lui non ha mai mollato, mai".

La showgirl e Andrea Iannone si godono una vacanza romantica all'insegna della famiglia: con loro c'è anche il piccolo Santiago, rientrato dalle feste natalizie trascorse con il papà Stefano di Martino e Gilda Ambrosio.

Insomma, dopo la comparsa della foto sul profilo, cominciano ad arrivare, come di consueto, i primi messaggi tra i quali ne figura uno non proprio lusinghiero per il fidanzato della Rodriguez. Lui ha un equilibrio mentale strano. [VIDEO] Se i giornali di gossip avevano raccontato che era stata proprio la mancata volontà di convivere dell'argentina a causare la crisi dello scorso autunno, adesso molte cose sembrano essere cambiate e Belen appare pronta a lasciarsi il passato alle spalle e costruire un futuro con il suo Andrea. Il pilota della Suzuki si è raccontato a 360° e ha rivissuto il suo difficile 2017 caratterizzato da prestazioni sottotono in pista: "Non è stato facile accettare la situazione in cui mi sono trovato dopo gli ultimi due anni in MotoGP". Ho imparato a essere più paziente, più realista, però quella cosa là ce l'ho sempre. Però la prima volta che l'ho vista e che c'ho parlato sono impazzito, mi ha colpito la sua fragilità, la sua umanità" - il motociclista poi continua - "Una sera del 2014 io ero al Principe di Savoia con un mio amico. Di fronte alle dure parole di questo hater, la Rodriguez non è riuscita a restare in silenzio e ha così deciso di rispondere per le rime al diretto interessato. "C'era una volta un povero uomo che commenta odio, solo odio".

Belen gli sfila il telefono dalle mani e lo legge a voce alta. Poi pensavo: ho 28 anni, posso svegliarmi la mattina ed esaudire ogni mio desiderio, comprarmi una macchina, una moto, o scomparire senza dirlo a nessuno. La Rodríguez e Iannone hanno poi parlato del loro primo incontro: il motociclista ha svelato che era stato un suo amico a dargli il numero vecchio di Belen, ma lui inizialmente non lo aveva voluto. Glielo ho mandato". E Belen dettaglia: "Io credevo fosse il solito ammiratore, ero sposata, l'ho ringraziato ma poi è finita lì.

"Quando Jeremias gli aveva dato il mio nuovo numero, col primo messaggio che mi aveva mandato è riapparso anche quello che mi aveva mandato nel 2014. Ma vai ad abbracciare qualcuno se hai bisogno di attenzione!"

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Omicidio a Venezia nella notte

E., 50 anni, è stato fermato e accompagnato al comando di San Zaccaria per essere sentito. Un omicidio, nella notte tra lunedì e martedì, ha scosso la tranquillità di Venezia .

Samsung Galaxy S9 Plus: uscita, prezzo e scheda tecnica, i rumors

Stiamo parlando del sensore per le impronte digitali che potrebbe essere posizionato sotto lo schermo . Ma ora arriva la tegola Un portavoce del Samsung Beta team nel Regno Unito ha smentito la notizia.

Icardi al Real: risponde Wanda FOTO

I due bomber, con le mogli, condividono sui social le foto dalle Maldive, per Ciro e Jessica Immobile e per Icardi e Wanda Nara . E allora eccola la tanto attesa Wanda, che risponde e lo fa ovviamente a modo suo , come solo lei sa fare e può.

Inter, Deulofeu ha deciso: niente Napoli, vuole solo i neroazzurri

Fosse per Luciano Spalletti , infatti, Deulofeu sarebbe da prendere subito, e anche Ausilio e Sabati sono dello stesso avviso. Ecco quindi che l'ex rossonero avrebbe richiesto al suo entourage una nuova destinazione con preferenza Serie A-Milano.

Amazon apre in autunno il 4° centro distributivo in Italia

Sempre quest'anno Amazon aprirà un altro hub a Torino , e annuncia di voler creare 1.200 posti di lavoro. Il nuovo centro di distribuzione Amazon sarà a Torrazza Piemonte, 25 chilometri a nord-est di Torino .

VAR, L'ex arbitro Iannone accusa: "Irrati e Calvarese non hanno mai rivisto le immagini, forse ritengono che…"

Errori, malafede, sudditanza psicologica. "Il trucchetto, lo stratagemma per tornare a fare i propri comodi, si chiama silent check: trincerarsi dietro al controllo già fatto dagli assistenti, per non rivedere l'episodio".

Golden Globes 2018: il discorso di Oprah Winfrey che farà storia

E che bisogna battersi per una maggiore uguaglianza nel mondo del lavoro. Sono le nostre atlete nelle Olimpiadi e i nostri soldati nell'esercito.

Cav mostra nuovo simbolo FI, con la scritta 'Berlusconi presidente'

Costitute due delegazioni comuni, che si incontreranno già martedì prossimo, per definire i dettagli del programma e dei collegi. Così Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia e quarto polo correranno assieme alle regionali con candidati comuni e condivisi .

Roma, Strootman: "Dopo la qualificazione in Champions abbiamo mollato"

Se il mister ha avuto belle parole va bene ma io so che devo migliorare, devo lavorare forte ma dobbiamo pensare come una squadra. Parlo del primo tempo, nel secondo abbiamo dato tutto ma deve essere così per 95 minuti.

Bolt Borussia Dortmund, a marzo il provino: "Ma sogno lo United"

Usain Bolt non rinuncia al sogno di diventare calciatore professionista e di giocare nel Manchester United , la squadra del cuore. Bolt ha pure dichiarato di aver parlato direttamente con Sir Alex Ferguson per convincere il club a ingaggiarlo.