• Notizia
  • Medicina

Influenza, mai una pandemia così diffusa in Puglia

Influenza, mai una pandemia così diffusa in Puglia

Anche in questi casi, si tratta di soggetti non vaccinati e affetti da patologie gravi. Oltre ai sei decessi, infatti, attualmente ci sono dieci persone ricoverate in gravi condizioni. Secondo le previsioni della responsabile dell'Oer, Cinzia Germinario, il picco dei casi influenzali sarà probabilmente raggiunto la prossima settimana, per poi cominciare a decrescere. Raffrontando il numero dei casi di influenza registrati nell'ultima settimana di dicembre 2017 (12 su 1000) con quelli dello stesso periodo del 2016 (8 su 1000), si evince - spiega Germinario - "che mai in Puglia, nemmeno con la pandemia influenzale del 2009, erano stati registrati tanti casi come quelli di quest'ultimo periodo". Tuttavia in altra regioni i casi influenzali sono anche più numerosi, e per questo la situazione pugliese "non deve creare allarmismo". "La 'vera' influenza - continua Pregliasco - si riconosce perché causa la presenza contemporanea di tre fattori: febbre elevata (più di 38 gradi) ad esordio brusco, sintomi sistemici come dolori muscolari/articolari e sintomi respiratori come tosse, naso che cola, congestione/secrezione nasale o mal di gola".

Come detto, il sistema sanitario è stato messo sotto pressione dal picco. Numeri che lasciano intuire la vasta diffusione di questa epidemia influenzale. Un ulteriore problema riguarda le barelle delle ambulanze: "In molti casi, specie nelle città, il paziente vi permane per mancanza di spazio al Ps e dunque - sottolinea Pugliese - l'ambulanza non può ripartire".

Ma cosa possiamo fare per prevenire questo tipo di infezioni? Secondo il bollettino di InfluNet, dell'Istituto Superiore di Sanità, nella prima settimana del 2018 si registra ancora un aumento del numero di casi alimentato soprattutto dai giovani adulti e dagli anziani: 802mila i nuovi contagi in sette giorni, che hanno portato il totale dei malati a 2.997.000.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Caso Regeni, pm di Roma a Cambridge per la sua professoressa

Gli inquirenti della Procura diRoma che indagano sulla morte del ricercatore hanno acquisitopc, pen-drive, hard disk e cellulare.

Omicidio a Venezia nella notte

E., 50 anni, è stato fermato e accompagnato al comando di San Zaccaria per essere sentito. Un omicidio, nella notte tra lunedì e martedì, ha scosso la tranquillità di Venezia .

Samsung Galaxy S9 Plus: uscita, prezzo e scheda tecnica, i rumors

Stiamo parlando del sensore per le impronte digitali che potrebbe essere posizionato sotto lo schermo . Ma ora arriva la tegola Un portavoce del Samsung Beta team nel Regno Unito ha smentito la notizia.

Icardi al Real: risponde Wanda FOTO

I due bomber, con le mogli, condividono sui social le foto dalle Maldive, per Ciro e Jessica Immobile e per Icardi e Wanda Nara . E allora eccola la tanto attesa Wanda, che risponde e lo fa ovviamente a modo suo , come solo lei sa fare e può.

Scontro petroliera-nave cargo in Cina, si rischia disastro ambientale

Il petrolio condensato è tossico, a bassa densità e notevolmente più esplosivo rispetto al tradizionale petrolio grezzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies leggi l'informativa estesa.

Sala replica: "Milan, quando mi dirai se investirai su San Siro?"

Stiamo pensando a una soluzione a Piazza d'Armi, che noi vediamo molto favorevolmente. La questione stadio continua a tenere banco in casa Milan .

Bernardeschi trascina la Juve, Cagliari contro l'arbitro

Nella fase centrale del tempo bisogna anche sottolineare dei presunti insulti razzisti indirizzati a Matuidi dalla curva rossoblù. FORMAZIONE CAGLIARI: Rafael, Romagna, Ceppitelli, Pisacane, Faragò, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin, Farias , Pavoletti .

Germania: spari contro Naki, calciatore curdo anti-Erdogan

Cosa che gli ha provocato una condanna a 18 mesi da parte di un giudice turco per propaganda filo-curda. Alla base dell'attentato, con ogni probabilità, finalità politiche.

NVIDIA: svelato un nuovo e rivoluzionario display per il gaming

Al CES di Las Vegas , NVIDIA ha sorpreso tutti annunciando un nuovo monitor, un ibrido tra TV e monitor classico da gioco . I vari monitor saranno disponibili in estate, mentre i prezzi verranno comunicati direttamente dai produttori.

Migranti, naufragio a 40 miglia dalle coste libiche: 85 salvati

Il bilancio delle vittime della tragedia, verificatasi ad una quarantina di miglia dalle coste libiche, non è ancora definitivo. Nello stesso periodo dell'anno scorso furono 729 i migranti soccorsi.