• Notizia
  • Affari

Il lavoro dei sogni per Milka e Oreo: "Cercasi assaggiatori di cioccolato"

Il lavoro dei sogni per Milka e Oreo:

Opportunità golose per chi cerca un'occupazione.

AAA Cercasi degustatori di cioccolato e cacao.

Ora che il lavoro dei sogni è stato finalmente inventato, non resta che capire quali sono i soggetti papabili per l'assunzione.

La figura richiesta si dovrà occupare di valutare la qualità del prodotto. "Per gli amanti del cioccolato - si legge in un tweet della Mondelez - siamo alla ricerca di assaggiatori di cioccolato in UK per testare nuove invenzioni di #CadburyUk e #Oreo". Con un post pubblicato su Twitter, la società ha reso noto che sta cercando dei veri e propri assaggiatori di cioccolato da impiegare nel proprio organico, così da avere opinioni oggettive e precise su quelli che potrebbero essere i nuovi prodotti da immettere sul mercato.

Anche gli orari di lavoro sono incredibilmente allettanti: dal martedì al giovedì dalle 9 e 30 alle 12 oppure dal lunedì al giovedì dalle 15 alle 17. La sede di lavoro è il campus di Whiteknights presso l'Università di Reading, in Inghilterra. Si lavorerà in "appositi stand sensoriali" e nelle sale di discussione, insieme a circa 11 relatori e un capogruppo.

Non è richiesta alcuna esperienza pregressa, ma soltanto un corso da seguire dopo aver superato le selezioni. Bisognerà, infatti, collaborare e condividere opinioni con gli altri, per giungere a un accordo sul gusto.

Per candidarsi è necessario inviare il proprio curriculum e un recruiter vi contatterà per discutere ulteriormente la vostra domanda al telefono. E c'è pure da meravigliarsi che facciano fatica a trovarli. I candidati migliori saranno quindi invitati a tornare per la fase finale del processo di selezione, compreso un breve colloquio basato sulle competenze. Avere intolleranze alimentari può, comprensibilmente, diventare un ostacolo.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Fine dello "shutdown" federale

Paul ha infatti parlato a oltranza per oltre sei ore - bloccando il voto in Senato , che è stato rinviato - contro l'aumento della spesa e del tetto sul debito.

Sanremo 2018: terza serata

In vista della quarta serata del Festival , questo Sanremo 2018 sta facendo ottimi ascolti, non vi è alcun dubbio. Sempre questa sera sul palco dell'Ariston i restanti quattro artisti giovani per la categoria Nuove Proposte .

Il Parlamento Europeo dice no all'abolizione dell'ora legale

La risoluzione non vincolante è stata approvata con 355 voti favorevoli, 204 voti contrari e 111 astensioni. I dati conferiti per postare un commento sono limitati al nome e all'indirizzo e-mail.

Giochi: Corea Nord esclude piano su incontro con Usa

Salito sulla terrazza-rostro che domina la piazza, il Maresciallo si è goduto la parata militare . A Pyongyang sfilano i militari, a Pyeongchang sfilano le cheerleader.

Simone Inzaghi, il retroscena: dopo Lazio-Genoa, quasi rissa con Felipe Anderson

Da lì in poi i toni si sarebbero accesi, tanto che sarebbe stato necessario l'intervento di Lucas Leiva per dividere i due. Cosa è successo? Ve lo abbiamo raccontato oggi, un duro faccia a faccia dopo Lazio-Genoa .

Calciomercato Inter, Lautaro Martinez: "Futuro? Se fosse per me..."

In seguito, probabilmente nella giornata di domani, dovrebbe essere ratificato il passaggio di Lautaro Martinez all'Inter . Il giocatore firmerà un contratto fino al 2023 e sarà ufficializzato non appena saranno depositati i contratti.

Chiellini: "Conte un sergente, Guardiola? Imitarlo è dannoso"

Antonio è bravissimo a creare l'atmosfera perfetta attorno a lui: "ci fa concentrare al massimo in quello che stiamo facendo". Abbiamo sentito qualcosa di molto speciale per cinque anni con lui tra Juventus e Nazionale .

Corruzione nella Pubblica amministrazione, 15 arresti tra Roma e Messina

E' questa la nuova inchiesta delle procure di Roma , Milano, e Messina che ha portato all'arresto di 15 persone . Gli inquirenti avevano deciso di sequestrargli il cellulare e andarono in procura, ma l'ex pm non c'era.

Bomba Spalletti: "Totti non correva più. Inter? Ad un passo dalla follia"

Poi il mercato in uscita della Roma: " Pallotta mi aveva fatto chiaramente capire che avrebbe venduto i pezzi migliori ". Tant' è che in serata il mister è costretto a parlare per chiudere la vicenda con parole estremamente significative.

Torino, non vaccinarono bimba: genitori indagati per lesioni

I genitori si sono difesi, affermando di essere persone 'ragionevolì e di avere sempre avuto a cuore la salute dei figli. Adesso lei e il fratellino sono stati vaccinati.