• Notizia
  • Medicina

Europa League: ko Napoli e Lazio

Europa League: ko Napoli e Lazio

Il Napoli perde una partita che, pure quando si è trovato il vantaggio, non ha mai dato la sensazione di voler vincere. L'azzurrino si chiedeva su Instagram "Mi convocherà?", riferendosi a Sarri qualche ora fa ed ha ricevuto in questi minuti la certezza: sarà insieme alla prima squadra nel gruppo di convocati per la sfida contro i tedeschi.

C'è chi riteneva l'Europa League l'obiettivo alla portata degli azzurri, quello a cui puntare per non chiudere anche questa stagione con zero tituli...vista la Juve con il fiato sul collo dei Sarri's boys. Se il club ha tentato più volte di inserirti nello scambio con Politano questo significa che al momento ti considera poco. Nel secondo tempo sono mancati in pratica solo degli autogoal volontari partenopei a confermare la chiarissima volontà di liberarsi dalla Coppa, ritenuta nell'ambiente solamente un peso e basta verso il sogno che stanno coltivando da inizio stagione. Il successo della serata di ieri vede i tedeschi su una corsia preferenziale che li vede correre insieme a Olympique Lione e Arsenal come squadre più attrezzate all'ottenimento del titolo. Maurizio Sarri analizza così la sconfitta contro il Lipsia in Europa league. Le distanze fra una Juventus che ha campioni che nessun'altra squadra ha e il Napoli che invece è riuscito ad arrivare ad un livello di gioco impossibile per qualsiasi altra squadra italiana hanno scavato una differenza troppo ampia.

Ebbene, solo in 3 sono riuscite a raggiungere le semifinali, facendosi poi eliminare. Il Napoli ha intenzione di affermarsi totalmente come "grande squadra", ma una grande squadra è pronta a lottare su ogni fronte.

L'atteggiamento del napoli in campionato sarebbe diverso, e le sette rimonte lo dimostrano, ma in Coppa è tutto diverso. Ho visto tutto quello che non avrei voluto, e dovuto, vedere: abbiamo giocato senza entusiasmo e voglia. E che, per bocca del suo allenatore, subito dopo un faticoso pareggio casalingo contro la quinta in classifica della Premier League, cambia idea. Nulla può, però, il portiere spagnolo al 61' sul destro di Werner, che riceve da Kevin Kampl e anticipa la battuta quel tanto che basta per mandare fuori giri l'estremo difensore azzurro. E strilla che l'obiettivo primario non è la Champions, bensì il settimo scudetto. Se proprio vogliamo definire provinciale il Napoli ed il suo allenatore, non è che dalle parti di Vinovo stiano messi molto meglio...

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Uomini e Donne anticipazioni classico: scatta il bacio tra Sara e Lorenzo

Non è di certo la prima volta che Gemma Galgani entra nello studio di Verissimo per raccontarsi alla conduttrice Silvia Toffanin . Un Maurizio Costanzo a sorpresa contro le pupille di sua moglie, Maria De Filippi .

Serie A 2017-18, Napoli-Spal: probabili formazioni, orario e come vederla in tv

Spal (3-5-1-1): Meret; Salamon , Vicari , Felipe; Lazzari , Everton Luiz , Viviani , Grassi , Costa; Kurtic; Antenucci . Domenica il Napoli scenderà in campo alle ore 15.00 per la sfida con la Spal .

Genoa-Inter, i convocati di Spalletti: Icardi e Perisic non ce la fanno

I tifosi non devono partecipare a fare il tifo per la squadra virtuale, i tifosi devono fare il tifo per i nostri calciatori. Ci sono gli occhi che raccontano molto della persona che li porta, lui è uno di questi.

Spalletti: "Tenete lontani i depressi"

Tiene banco il mercato prima dell'importante partita contro il Genoa , una sfida che vedrà assenti dal campo Perisic e Icardi . Nonostante tutte le difficoltà i neroazzurri occupano comunque il terzo posto: "Teneteci lontano i depressi.

OLIMPIADI: Occhi che brillano d'oro

Michela Moioli , 22 anni da Alzano Lombardo ( Bergamo ), è la nuova campionessa olimpica di snowboard cross . Michela ammette che un po' questa medaglia se la sentiva "ma un conto è sentirla, un conto è conquistarla".

Marco Baldini, in un'intervista-confessione emergono altri retroscena sulla sua situazione

Dopo un lungo silenzio, Marco è tornato a far sentire la sua voce. Lo ricordiamo soprattutto come spalla di Fiorello . Ma la sua vita è stata tutt'altro che rose e fiori.

Autobus gratis contro l'inquinamento

Il commissario Vella ha concesso a essi più tempo a patto che sottoponessero un piano convincente per ridurre l'inquinamento . L'esperimento partirà "entro la fine dell'anno" .

Europa League - Ludogorets-Milan, le probabili formazioni

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: "Pensiamo gara per gara, quando torniamo a Milanello penseremo alla Samp". Il Ludogorets non deve rappresentare un problema ma sono un passaggio obbligato alle prossime gare eliminatorie.

Israele, Netanyahu nella bufera: accuse di corruzione e frode

Arnon Milchan , di origine ebraica è l'uomo che ha prodotto film come "Pretty woman" e "C'era una volta in America". Netanyahu è indagato per corruzione, frode e abuso di fiducia. "Non è la polizia che decide, ma la magistratura".

Danimarca, addio al principe Henrik L'uomo che avrebbe voluto essere re

Lì - secondo quanto ha fatto sapere il palazzo reale - " Henrik ha espresso il desiderio di trascorrere i suoi ultimi momenti". Per tutta la vita avrebbe infatti patito il ruolo di "principe consorte" , che non entra in linea di successione.