• Notizia
  • Medicina

Lazio, festa di compleanno con doppietta: Immobile sempre più capocannoniere

Lazio, festa di compleanno con doppietta: Immobile sempre più capocannoniere

Parola d'ordine: rialzarsi. Ripartire, dopo tre sconfitte consecutive, era fondamentale per la Lazio. I gol della Lazio sono stati segnati da Ciro Immobile, uno al 55esimo e uno al 60esimo minuto. Oggi Immobile compie 28 anni e con la doppietta di ieri sale a una media clamorosa: 22 reti in 22 partite, tornato in gioco anche nella lotta per la vittoria della Scarpa d'oro europea. La squadra di Pecchia è sempre penultima a -5 punti dalla quota salvezza. Al 10′ Ciro Immobile, contro Caracciolo, cerca di impensierire Nicolas con un tiro col mancino che però finisce a lato. Cinque minuti dopo altro lancio di Luis Alberto per Immobile che, in area, serve Milinkovic. In panchina Felipe Anderson. In attacco il tandem potrebbe essere composto da Kean e Petkovic. Non siamo riusciti a creare problemi alla Lazio e quando le consenti di fare quello che vuole la sconfitta è soltanto una conseguenza logica.

Biancocelesti schierati con Strakosha, Wallace, de Vrij, Radu, Marusic, Milinkovic-Savic, Parolo, Lulic, Lukaku, Luis Alberto, Immobile.

Nani in azione all'Arena Național
Nani in azione all'Arena Național

42' Ci prova Fares: palla alla stelle. Non arrivando i risultati a volte non c'è la tranquillità per effettuare la migliore scelta finale ma sono convinto che ripartiremo. La gara comincia con Inzaghi che raduna la squadra attorno a lui e la carica tutti a molla. Con il Verona più alto, aggressivo e coraggioso tornato in campo nella ripresa, la Lazio ha trovato il vantaggio già al 55' con un destro incrociato di Immobile sul primo palo e tra le gambe di Boldor. Ci prova da destra il Verona con Romulo, ma il suo cross teso è preda della difesa biancoceleste. Dobbiamo fare risultato su ogni campo, abbiamo affrontato squadre di un certo spessore, chi deve pensare a salvarsi non può fare calcoli di sorta ma cercare di strappare più punti possibili ovunque. Inzaghi risponde con Luiz Felipe, Murgia e Caicedo, che segna ma in fuorigioco. Prima del fischio d'inizio, Inzaghi riunisce i suoi giocatori in cerchio davanti alla panchina per le ultime disposizioni e per caricarli.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Retroscena Milan: un club estero piomba su Gattuso

Ad oggi non abbiamo raggiunto nessun obiettivo, ma dobbiamo continuare su questa strada fatta di applicazione e lavoro. A Coverciano, cinque anni fa, l'ho sentito parlare e mi ha affascinato, mi ha aperto un mondo.

Atalanta-Fiorentina, finisce 1-1: viola in vantaggio con Badelj, risponde Petagna

La preoccupa di più la sua difesa che prende gol o l'attacco che non segna? "Dobbiamo essere più efficaci in finalizzazione". SQUADRA - "Io devo mettere in campo una squadra che penso possa vincere le partite, a prescindere dall'età o da altre cose".

Salute: Usa, donna transgender allatta bimbo, primo caso in letteratura

Una donna transgender di 30 anni è riuscita ad allattare il figlio avuto dalla compagna grazie a una terapia ormonale . Quando la sua compagna era incinta al quinto mese, ha detto che non voleva allattare il bambino.

Di Francesco: "Spalletti? Penso alla Champions, non posso spendere…"

Percentuali sul passaggio in Champions? Il futuro e' importante ma conta di piu' il presente - ha proseguito il ds giallorosso -. Quel che è certo è che la Roma di Di Francesco deve, volente o nolente, imparare a giocare anche senza Edin Dzeko .

Serie A 2017-18, Napoli-Spal: probabili formazioni, orario e come vederla in tv

Spal (3-5-1-1): Meret; Salamon , Vicari , Felipe; Lazzari , Everton Luiz , Viviani , Grassi , Costa; Kurtic; Antenucci . Domenica il Napoli scenderà in campo alle ore 15.00 per la sfida con la Spal .

Europa League - Ludogorets-Milan, le probabili formazioni

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: "Pensiamo gara per gara, quando torniamo a Milanello penseremo alla Samp". Il Ludogorets non deve rappresentare un problema ma sono un passaggio obbligato alle prossime gare eliminatorie.

Sassuolo-Cagliari, le formazioni ufficiali: c'è Babacar, fuori Pavoletti

Domenico Berardi sta vivendo un periodo di grande crisi e ogni domenica fatica enormemente ad entrare in partita nel modo giusto. CAGLIARI: Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Padoin , Barella , Cigarini (26' Sau ), Ionita, Lykogiannis (61' Dessena); J.

Sampdoria-Verona, Giampaolo: "Partita rognosa. Zapata deve star sereno"

Non è stata una punizione, pensavo già di sostituirlo, ma deve stare sereno perché per noi è comunque un valore aggiunto. Per quanto mi riguarda, sono concentrato sulla Samp. "Per ora eviterei certi discorsi, non portano da nessuna parte".

Roma-Benevento Streaming e diretta tv: come vedere la partita

Non credo sia giusto mettere Fazio nelle condizioni di giocare in maniera differente rispetto a quelle in cui è abituato. Ecco le parole del tecnico in conferenza stampa . " De Rossi e Schick faranno un provino e potrebbero esserci".

Sanremo 2018: Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono il Festival!

I due artisti si sono aggiudicati anche il Premio Tim come canzone più ascoltata sulla App della Società di telecomunicazioni. Fabrizio ha inoltre confidato che sono tutte creazioni della sorella, che è una tatuatrice professionista.