• Notizia
  • Tecnologia

Huawei MateBook X Pro, a Barcellona il debutto

Huawei MateBook X Pro, a Barcellona il debutto

Huawei protagonista al Mobile World Congress 2018 di Barcellona dove ha presentato i suoi nuovi ed innovativi Huawei MateBook X Pro e MediaPad M5. Le prime presentazione quest'anno le abbiamo oggi con una serie di nuovi interessantissimi prodotti.

I punti di forza di MateBook X Pro sono proprio lo spessore ridotto e l'ampio schermo FullView, senza dimenticare la soluzione molto interessante inventata da Huawei per posizionare la fotocamera frontale, posizionata all'interno della tastiera sotto ad un pulsante che permette di "estrarla" in caso di necessità, proteggendo quindi la privacy degli utenti. "La nostra missione è quella di spingerci oltre i limiti consentiti dall'innovazione e dalla tecnologia".

Per fare tutto ciò, è stata modificata una Porsche Panamera che, grazie allo stesso software di intelligenza artificiale utilizzato per la fotografia nel Huawei Mate 10 Pro, è in grado di riconoscere oltre 1.000 diversi oggetti e in base a questo scegliere la traiettoria più appropriata.

Interessantissima dotazione hardware di questo nuovissimo Matebook X Pro, l'ultrabook top di gamma Huawei è infatti dotato di processori Intel Core i7 / i5 di ottava generazione e scheda grafica NVIDIA GeForce MX150 con GDDR5 da 2 GB.

Promettente sulla carta anche l'audio, che conta sul Dolby Atmos Sound System, con quattro altoparlanti personalizzati per propagare il suono nell'intero ambiente di ascolto. Le batterie integrate saranno di 5.100 mAh per la versione da 8,4 pollici e da 7.500 mAh per quella da 10,8 pollici.

Lo schermo di MateBook X Pro è un 13 pollici con un rapporto schermo rispetto alla superficie del 91% con 260 ppi e rapporto 3:2. Disponibile a parte, e solo per la versione Pro del tablet, c'è anche la M-Pen, la penna che con i 4.096 livelli di pressione consente di liberare la vena creativa e agevolare i processi lavorativi per catturare i dettagli o selezionare aree di testo da archiviare.

MediaPad M5 Series si presenta come il primo tablet al mondo dotato di uno schermo in vetro 2.5D per un'eccezionale esperienza d'uso, sia visiva che tattile.

Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo, con la classica personalizzazione EMUI di Huawei.

MediaPad M5 da 8.4 pollici ha due speaker Harman Kardon, mentre nella sua versione più grande da 10.8 pollici è dotato di ben 4 speaker Harman Kardon.

Quest'ultimo si differenzia dall'altro per l'esperienza Desktop View che migliora la navigazione, con l'inclusione di una barra delle applicazioni e l'accesso rapido ai file per la condivisione e la modifica.

Huawei MediaPad M5 Pro sarà invece disponibile da 499 euro a 599 euro. Huawei MediaPad M5 da 10,8 pollici LTE sarà disponibile in Italia al prezzo consigliato di € 449.90 a partire da inizio marzo nella colorazione Space Grey. Sul modello Pro da 10,8 pollici del MediaPad M5 si può attivare una modalità PC e sono presenti anche i "pogo pin" per la connessione ad una custodia con tastiera esterna (come iPad Pro e Microsoft Surface).

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

LG V30 ThinQ: presentato il nuovo aggiornamento con AI

Il nome ThinQ metterà in evidenza, da oggi, tutti gli smartphone del produttore sud coreano dotati di intelligenza artificiale . Immaginate di essere al ristorante e di voler scattare una foto a uno splendido piatto di spaghetti alla carbonara.

Ciclismo, Abu Dhabi Tour 2018: trionfa Alejandro Valverde in classifica generale

I primi inseguitori sono arrivati a 15": "Julian Alaphilippe si è preso la terza posizione di tappa davanti a Rafal Majka e Wilco Kelderman .

Donnarumma può salutare il Milan: è già pronto il sostituto

Christian Abbiati ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di " Premium Sport ", nel pre partita di Roma-Milan . Due realtà che puntano sulle vittorie, ma che tendono a sacrificare sul mercato i prodotti del proprio vivaio .

Manuela Arcuri, gli scatti senza veli al centro estetico

La vediamo infatti con un costume da bagno semplicissimo e scuro , fotografata dall'alto su un lettino luminoso. Ma dal lettino del centro estetico alla neve il passo è breve.

Cagliari, la sfida di Lopez: "Nessun timore del Napoli"

Nel Cagliari out Cigarini , Lopez pensa a un 3-5-1-1 con Cragno tra i pali e difesa composta da Andreolli, Castan e Ceppitelli . In settimana abbiamo cercato le contromisure giuste per giocare senza lasciare a loro il dominio della palla.

Sampdoria-Udinese 2-1, le pagelle: Zapata decisivo, Balic non convince

Gira e rigira il destino della squadra di Oddo ruota attorno ormai a questi numeri, avari, in fase realizzativa. In definitiva se giochi, giochi e giochi e non segni, alla fine vincono gli altri.

Olimpiadi 2018, medagliere finale dei Giochi invernali: vince la Norvegia

Per l'Italia saranno al via Chiara Costazza, la nostra Irene Curtoni , Alex Vinatzer e Riccardo Tonetti . Tra loro, il giovane JOHANNES BOE , che ha vinto la medaglia d'oro nella 20 km individuale di biathlon.

Nokia 7 Plus e Nokia 1 presentati al MWC

Tutti i nuovi Nokia dispongono di un numero limitato di app precaricate, in modo da fornire più spazio di memoria disponibile. Elegante e compatto, Nokia 8 Sirocco è un top di gamma che si scontra con Samsung, Huawei, Lg (anche nel prezzo: 799 euro ).

Skriniar e Ranocchia domano il Benevento, l'Inter vince 2-0

Contro i nerazzurri , invece, il Benevento farà scendere in campo l'entusiasmo. "Mi aspetto una gara fisica". Non che il classe 1998 abbia partecipato ai gol, ma la sua vivacità ha svegliato i nerazzurri .

Di Biagio riparte dalla giovane Italia. E con 10 reduci dall'Under 21

Saranno due le sedute d'allenamento in programma lunedì e martedì pomeriggio, mercoledì a mezzogiorno gli azzurri affronteranno la formazione Primavera della Fiorentina .