• Notizia
  • Esteri

Trovato in Australia messaggio nella bottiglia: è rimasto nell'oceano per 132 anni

Trovato in Australia messaggio nella bottiglia: è rimasto nell'oceano per 132 anni

Fino ad ora il messaggio più vecchio mai trovato aveva "solo" 109 anni.

E, vedendo la quantità di rifiuti presente sulla spiaggia, Tonya Illman ha pensato che raccoglierne un po' avrebbe migliorato le condizioni della spiaggia australiana. Il nome di una nave, la Paula. Il messaggio era datato 12 giugno 1886 e specificava che era stato lanciato a circa 950 chilometri al largo della costa dell'Australia occidentale dalla nave tedesca Paula.

La famiglia ha ovviamente fatto controllare il messaggio per assicurarsi che fosse autentico: dopo aver tradotto con Google translate una parte del messaggio (da cui hanno capito che la nave Paula era partita da Cardiff ed era diretta nelle Indie orientali olandesi, l'attuale Indonesia), hanno portato il reperto al Museo occidentale australiano, dove Ross Anderson, archeologo marittimo, ha iniziato a indagare sul messaggio, confermandone l'autenticità e rivelando che la nota era stata scritta dal capitano della nave in persona: "abbiamo controllato il registro di bordo della Paula e la grafia è identica a quella del capitano" ha raccontato Anderson. Il "messaggio nella bottiglia" era però troppo umido per aprirlo senza danneggiarlo, così quando sono arrivati a casa lo hanno messo in forno per alcuni minuti. In macchina si sono accorti che dentro la bottiglia c'era un pezzo di carta arrotolato e legato con uno spago. Il messaggio nella bottiglia, di 132 anni fa, rientrava in un esperimento meteorologico sulle rotte oceaniche dell'allora Osservatorio Navale Tedesco. "Chiedeva al lettore di contattare il consolato tedesco", ha raccontato la signora Tonya Illman. La fortunata famiglia ha prestato la bottiglia ed il messaggio al Western Australian Museum, che per due anni li esporrà per soddisfare la curiosità del pubblico.

La bottiglia, ritrovata senza tappo o altre chiusure ermetiche, ha potuto conservare il messaggio al suo interno grazie a fenomeni climatici come tempeste e forti piogge, che rendono le dune di sabbia della zona piuttosto mobili e hanno fatto riempire la bottiglia di sabbia per un quarto.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Attacco con coltello a Vienna, tre feriti: madre, padre e figlia

Una persona ha accoltellato almeno tre passanti a Vienna , apparentemente colpendo a caso, ed è scappata. Al momento tutte le strade, compresa quella dell'aggressione, sono state chiuse e non sono accessibili.

Gattuso: "Un male essere favoriti. L'Inter può sbagliare, noi no"

Ci sono i presupposti per continuare, non deve mancare il sacrificio, la voglia di venire ad allenarsi con il sorriso. Doveva giocare titolare, ha avuto un problema ad una cicatrice, ma ha stretto i denti e si è messo a disposizione.

Juve-Milan, la finale di Coppa Italia slitta a fine stagione?

Stesso criterio adottato per quello invernale , che finirà il 19 gennaio, prima della ripresa dopo la pausa invernale . CALCIOMERCATO -"Anche il mercato subirà delle modifiche: il 18 agosto finirà il mercato estivo ".

Scontri ultras Vicenza-Padova, le immagini della guerriglia

Nel complesso il numero complessivo degli indagati per i fatti in questione ammonta a 20 persone , tutti ultras del Padova . La Digos ha notificato avvii di procedimento per Daspo a carico di 19 ultras del Padova .

Svizzera, i cittadini votano contro l'abolizione del canone tv

Campioni del no sono stati Neuchâtel (78,3% di no), Giura (78,1%) e Friburgo (77,6%), seguiti a ruota dai Grigioni (77,2%). Il 71% dei cittadini svizzeri ha detto di no all'abolizione del canone per la Tv di Stato.

Borse europee positive, Milano cala ma non crolla

L'FtseMib , il paniere dei titoli più importanti di Milano, mezz'ora dopo l'avvio delle contrattazioni perde l'1,13%. Piazza Affari cade del 2% in apertura salvo recuperare in fretta il passivo sotto un punto percentuale.

Morte Astori, l'ultimo sms di Sportiello: "Giocavamo alla Play, poi quel messaggio…"

L'ultima notte di Davide Astori , nell'albergo Là di Moret di Udine , è trascorsa in maniera serena. A causare la morte del giocatore sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio .

Exit Poll: centrodestra avanti ma M5S fa botto

Intanto, Alessandro Di Battista ha detto che, se confermati, questi dati parlano di "un trionfo, tutti dovranno parlare con noi". Mentre il Partito Democratico si attesta tra il 21% e il 23% (il principale alleato del Pd, + Europa , è intorno al 3%).

Elezioni, la denuncia delle Iene: "Una compravendita di 3mila voti all'estero"

Il gioco per chi si candida all'estero è piuttosto semplice, visto che sono necessari appena 10mila voti per essere eletti. Soprattutto, mentre si vota ancora: "è democrazia questa?", si chiede nella nota diffusa da Le Iene a seggi ancora aperti.

Oscar 2018: Il discorso di Frances McDormand che ha infiammato la platea

Dopo queste parole, la protagonista del film The Post , è saltata dalla poltroncina dove era seduta in prima fila. Ho due parole prima di lasciarvi stasera, signore e signori: " INCLUSION RIDER ".