• Notizia
  • Sport

Il Corriere di Bergamo saluta Astori: "L'addio del capitano"

Il Corriere di Bergamo saluta Astori:

Perché da ieri siamo tutti più uniti. Applausi, silenzio e lacrime in una piazza Santa Croce stracolma di tifosi con la sciarpa e le bandiere viola, mentre nella Basilica si svolgevano i funerali. Tra i presenti anche l'ex presidente del consiglio Matteo Renzi, storico tifoso viola, il sindaco di Firenze Dario Nardella ed Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani. Davide, sulla spalla di Dante, ha sorriso a un mondo che non si vede quasi mai, purtroppo, ma che egli ha saputo unire in un abbraccio unico.

Emozionante il messaggio della squadra, letto da Milan Badelj: "sei il fratello o il figlio che tutti avrebbero voluto avere".

0re 10:30 Il padre della compagna di Astori, Francesca Fioretti, ha accusato un malore in chiesa. Sei stato un uomo con la u maiuscola e noi dovremo dirlo a lei. Finisco con un aneddoto: al mattino quando arrivavi nella stanza della fisioterapia eri sempre tu ad accendere la luce. Una vita che si prospettava "tutta rose e fiori" improvvisamente si trasforma in una tragedia immane e senza possibilità di appello per la famiglia Astori, la quale dovrà imparare a convivere di punto in bianco con un vuoto angosciante e incolmabile intorno a se. Quindi ancora una volta la morte "pesca nel mucchio" e come succede sovente le persone migliori sono le prime ad essere carpite. Della morte non abbiamo spiegazioni da offrire, che possano servire a consolare. Questo un estratto dei passaggi dell'omelia del cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, che sta celebrando i funerali dello sfortunato Capitano della Fiorentina a Santa Croce. "Essergli grati, significa esserne eredi, con consapevolezza e semplicità".

La piazza, gremita e silenziosa, è stata ringraziata dalla stessa famiglia Astori, che ha evidentemente apprezzato i tanti attestati di stima arrivati negli ultimi giorni, "nel rispetto della sensibilità" e di un funerale non aperto alle telecamere. "Grande capitano" e "Ciao Asto" hanno urlato alcune persone, tra gli applausi di tutti.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Morto nel sonno come Astori un giocatore del Tours, aveva 19 anni

Nella notte fra giovedì 8 e venerdì 9 marzo si è spento nel sonno, all'età di 19 anni , il calciatore di proprietà del Tours . A dare la notizia del decesso è stato lo stesso club francese, che ha parlato di "estremo dolore" .

Formazioni ufficiali Roma-Torino e diretta LIVE dalle ore 20:45

La partita, inoltre, sarà visibile in streaming per i soli abbonati alle due piattaforme, con i servizi SkyGo e Premium Play . Mazzarri deve rinunciare a Ljajic e Obi , che si sono fermati questa mattina.

Sampdoria, Ferrero fissa il prezzo di Torreira: "50 milioni"

La Juventus ha venduto Pogba per oltre 100 milioni, se Torreira fosse della Juventus tutti starebbero zitti. Lui al Napoli? Il Napoli è una squadra che se ne intende, hanno un grande allenatore e un gran presidente .

Raffica di scioperi da bus a scuole: 8 marzo a rischio caos

Tutte le informazioni sullo stato del servizio della rete Atac saranno disponibili sulla piattaforma informativa InfoAtac. L'assemblea dell'Unione Sindacale di Base ( Usb ), rischia di causare notevoli disagi nelle principali città italiane.

Siete sempre in ritardo? Colpa della Serbia. E del Kosovo

E tutto nasce dalla "geografia" dell'energia elettrica in Europa. Questa frequenza regola anche l'ora in determinati dispositivi. L'energia mancante si attesta al momento sui 113 GWh.

Trovato in Australia messaggio nella bottiglia: è rimasto nell'oceano per 132 anni

In macchina si sono accorti che dentro la bottiglia c'era un pezzo di carta arrotolato e legato con uno spago. Fino ad ora il messaggio più vecchio mai trovato aveva "solo" 109 anni.

Attacco con coltello a Vienna, tre feriti: madre, padre e figlia

Una persona ha accoltellato almeno tre passanti a Vienna , apparentemente colpendo a caso, ed è scappata. Al momento tutte le strade, compresa quella dell'aggressione, sono state chiuse e non sono accessibili.

Reina, il suo futuro al Milan non è legato a Donnarumma

Come riportato da Sky Sport l'accordo tra l'agente del portiere Quilon avrebbe già trovato un accordo con il club milanese. Dopo i contatti della scorsa estate, adesso Pepe Reina è davvero vicino al Milan .

Loredana Lecciso è tornata da Al Bano: l'abbraccio con la figlia

Le cose per loro si stanno complicando ma forse solo all'occhio del gossip visto che lui non si è "accorto" di nulla. Con Romina Power c'è invece un forte legame professionale: "Ovunque andiamo nel mondo la gente impazzisce per noi".

Fca, Marchionne: "Costi diesel proibitivi, diminuiremo dipendenza"

Ho una grandissima fiducia che il Paese ce la farà e troverà il modo di andare avanti. "E' un marchio eccezionale su cui puntare".