• Notizia
  • Sport

Astori, lo strazio di Francesca Fioretti ai funerali: aiutata da due persone

Astori, lo strazio di Francesca Fioretti ai funerali: aiutata da due persone

Nel corso della cerimonia, inoltre, c'è stato anche un malore improvviso: il padre di Francesca non si è sentito bene ed è stato necessario l'intervento dei medici che lo hanno subito preso in osservazione.

La salma di Davide Astori è arrivata nella giornata di venerdì 9 Marzo 2018 nel suo paese natale, dopo i funerali che si sono tenuti l'8 Marzo a Firenze.

Una folla assolutamente commossa ha riempito la piazza antistante la basilica di Santa Croce di Firenze dove sono stati celebrati i funerali di Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso nella notte tra sabato e domenica. Tra i tanti presenti dentro la basilica, a sua volta gremita, c'erano anche Totti, Buffon, Van Basten, Borja Valero, Babacar, Baresi, Barzagli, Bernardeschi, Florenzi, Ferrero e Tardelli. Il primo pensiero è andato alla famiglia di Davide, alla sua compagna Francesca Fioretti e alla loro bambina Vittoria, di appena due anni. Un gesto che le migliaia di persone in piazza Santa Croce hanno salutato con un lungo applauso. Il mondo del calcio sta dimostrando tantissimo affetto e vicinanza anche in quest'ultimo saluto al numero 13 della squadra di Firenze. Litigiosa e polemica, Firenze è anche una città che sa amare in modo straordinario. Per il governo ha partecipato alle esequie il ministro dello Sport Luca Lotti.

La Fiorentina, con tutti i giocatori, dirigenti e tecnici è arrivata nella Basilica di Santa Croce.

I referti degli esami autoptici effettuati sul corpo di Davide Astori lo scorso 6 marzo hanno ricollegato le cause della sua morte a un malfunzionamento del circuito elettrico del cuore (bradiaritmia). E anche un ex arbitro nelle categorie minori come Matteo Renzi, segretario dimissionario del Pd, ex sindaco di Firenze e da sempre tifoso viola.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sassuolo Spal 1 - 1 | Classifica sempre più complicata

Ancora da TMW veniamo a conoscenza di una seconda analisi, fornita da Beppe Iachini , ma ben più lunga. Iachini mette una punta in più ( Matri ) e passa al 4-4-2, ma non serve a dare la svolta alla partita.

Napoli, Sarri carica i tifosi: "Anche noi ci crederemo fino alla fine!"

Non abbiamo l'obbligo di vincere, abbiamo l'obbligo di fare del nostro meglio e cercare di fare risultato contro chiunque. Il Napoli si appresta a giocare la trasferta di Milano, contro l'Inter , con una convinzione in più: la gente ci crede.

Lazio, Parolo polemico con gli arbitri: "Il VAR con noi è spento"

Noi abbiamo giocato male la palla, non siamo stati brillanti eppure abbiamo fatto due gol e non ci hanno dato un rigore. "Con noi non vogliono vedere i rigori al Var perché sono così clamorosi che poi dovrebbero darceli".

Viola in campo nella prima senza Astori

Ma il vero senso del pomeriggio del Franchi è stato quello di ricordare Astori , in un clima di commozione, cordoglio e rispetto. E' stato il tentativo di ritorno alla normalità, di tornare a giocare, ad esultare e ad arrabbiarsi per un goal mancato.

Tuc crisp ritirati dal mercato, l'allerta del Ministero della Salute

Gli acquirenti del prodotto possono recarsi presso il punto vendita di acquisto per ottenere il rimborso. Cresce l'attenzione per la sicurezza alimentare ancora di più se ha a che fare con le allergie.

Formazioni ufficiali Roma-Torino e diretta LIVE dalle ore 20:45

La partita, inoltre, sarà visibile in streaming per i soli abbonati alle due piattaforme, con i servizi SkyGo e Premium Play . Mazzarri deve rinunciare a Ljajic e Obi , che si sono fermati questa mattina.

Doping, Joao Pedro del Cagliari positivo e sospeso

La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno nel giorno del 26esimo compleanno del fantasista brasiliano del Cagliari . Nell'attesa dell'esito ufficiale, Joao Pedro è sospeso da ogni attività.

Le buche di Roma: ora c'è il 'cinebuche' e il 'karabuche'

L'indagine, al momento senza indagati né ipotesi di reato, arriva dopo vari esposti presentato da associazioni dei consumatori. Così nelle ultime ore si sta diffondendo una vera e propria mania che contagia tanti romani frequentatori del web.

Europa League, Lazio-Dynamo Kiev 2-2

Torna l'Europa League e l'Italia sarà rappresentata da Lazio e Milan che affronteranno, rispettivamente, Dinamo Kiev e Arsenal . Gara alla portata dei biancocelesti, Inzaghi però non si fida: "Affrontiamo un club che a livello europeo è una certezza".

Gli auguri per la festa della donna

Non ci sono parole per descrivere la paura e il dolore di una donna che teme giorno e notte per la propria vita. E mentre in tanti cercano ancora regali da poter fare alle loro compagne, altri le stanno maltrattando.