• Notizia
  • Medicina

Vaccino, copertura del 95%. Rezza: "Obiettivo raggiunto"

Vaccino, copertura del 95%. Rezza:

Intanto la Regione proprio in questi giorni sta testando il sistema informatico che permetterà di incrociare i dati ricevuti dalle scuole con l'anagrafe vaccinale. Questo è il quadro delineato da Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell'Istituto superiore di sanità.

"Le vaccinazioni sono aumentate e questo era l'obiettivo del decreto, non punire i genitori inadempienti - ha aggiunto Rezza - perché i vaccini sono innanzitutto un diritto oltre che un dovere". "Per tale motivo chiediamo oggi alle Procure di tutta Italia di aprire inchieste sul territorio verificando eventuali abusi da parte delle Asl e accertando se le minacce di alcune scuole possano configurare il reato di violenza privata".

Sono elevate le percentuali relative alla vaccinazione. Come minimo ci dovrebbe essere un ultimo colloquio con la Asl prima di arrivare all'esclusione. Lo ha fatto anche di recente, con una nota dello scorso 3 febbraio indirizzata al presidente dell'Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), Antonio De Caro, per rispondere al quesito posto, ossia la possibilità di concludere l'anno scolastico in corso per i bimbi che il 10 marzo fossero risultati non vaccinati. "Per l'esavalente siamo sopra il 95% dei bimbi vaccinati, quindi la soglia fatidica che permette l'immunità di gregge è stata raggiunta".

Tuttavia a Milano si sono registrati quattro bambini fino a sei non in regola con la documentazione sulle vaccinazioni, per cui non hanno potuto usufruire dei servizi degli asili nido e delle scuole materne. I bambini non sono stati accettati all'asilo perché i genitori avevano prodotto la sola fotocopia del libretto delle vaccinazioni sostenute.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Emma Marrone: "Ho imparato a volermi più bene, ad accettarmi di più"

Credo faccia parte di quei cambiamenti che nella vita prima o poi bisogna affrontare , e questa volta è capitato a me'. Sembra che lo chignon sia in voga perché anche l'attrice ex miss Italia ha optato per questa acconciatura.

Torino battuto, la Roma consolida il terzo posto

Dopo il doppio vantaggio romanista, torna a trionfare la noia e Di Francesco ne approfitta per far riposare Under e De Rossi . Alessandro FLORENZI 6,5 - Si propone spesso in fase offensiva e ha il merito di trovare l'assist giusto che sblocca la gara.

[IAM] - Insigne: "Scudetto? Lotteremo fino alla fine finchè non arriverà la matematica"

E' un grande attaccante e professionista, si sta mettendo a dimostrazione e cercherà di darci una mano in questo finale .

Italia, Di Biagio: "Non faccio favori a Buffon. Balotelli..."

Anche in maniera diversa? Chiusura sulla mancata partecipazione al prossimo mondiale di Russia 2018 . Per essere convocati non contano solo i gol: contano quelli, più le prestazioni e il comportamento.

Pioli: "Famiglia Astori speciale. Tifosi? Avrei voluto abbracciarli"

Li abbraccio e spero di incontrarli domani. "Faccio solo una promessa, noi ci saremo sempre per loro, per qualsiasi cosa". Li avrei voluti abbracciare uno ad uno per consolarci e trovare la forza per andare avanti insieme .

Genoa, Ballardini: "Se Giuseppe Rossi non c'è lo denuncio"

Ipotesi che partivano da un assunto: la qualificazione dei rossoneri ai quarti di finale di Europa League . Il numero uno, molto vicino al Milan in estate, ha da poco sposato la bellissima Giorgia Miatto .

California. Uccisi sequestratore e 3 operatrici del centro veterani di guerra

I corpi sono stati ritrovati dopo una sparatoria seguita a diverse ore di inutili trattative con la polizia. In California un sequestro si è trasformato in una strage nella Napa Valley, al nord di San Francisco.

Hellas Verona-Chievo Verona: dove vedere la diretta tv e streaming del derby

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari , Caracciolo , Vukovic , Felicioli; Fares , Buchel , Calvano; Verde , Petkovic , Matos . Daniele Verde ha preso parte a quattro delle sette conclusioni del Verona (due tentativi e due assist al tiro).

Doping, Joao Pedro del Cagliari positivo e sospeso

La notizia arriva come un fulmine a ciel sereno nel giorno del 26esimo compleanno del fantasista brasiliano del Cagliari . Nell'attesa dell'esito ufficiale, Joao Pedro è sospeso da ogni attività.

Milan, Bonucci: 'Non siamo pronti di testa per certe partite. Avevamo paura'

Le reti sono entrambe nel primo tempo, al quarto d'ora con Mkhitaryan (tiro deviato da Bonucci ) e in chiusura di frazione Ramsey. Era un numero 1 sotto tutti i punti di vista. "Lo porterò sempre con me, un grande compagno ed un grande uomo".