• Notizia
  • Affari

Istat, giù la disoccupazione. Ai minimi da 4 anni

Istat, giù la disoccupazione. Ai minimi da 4 anni

Nel complesso, l'economia dei paesi dell'area Euro è cresciuta dello 0,6% rispetto al trimestre precedente e del 2,7% nel confronto con lo stesso trimestre del 2016.

Nel confronto tendenziale, per il terzo trimestre consecutivo prosegue la diminuzione dei disoccupati (-247 mila in un anno) che interessa entrambi i generi ed è particolarmente accentuata per i giovani.

L'occupazione nella media del 2017 cresce per il quarto anno consecutivo, salendo dell'1,2%, ovvero di 265 mila unità.

L'aumento riguarda quasi esclusivamente i lavoratori dipendenti e in particolare quelli con contratto a tempo determinato (298.000 in più, rispetto ai 73.000 in più con contratto a tempo indeterminato). Per i 35-49enni alla riduzione del numero di occupati si accompagna l'aumento del tasso di occupazione (+0,6 punti). "Il 2017 - spiegano dall'Istituto di ricerca - si caratterizza per un nuovo aumento dell'occupazione nei valori assoluti e nel relativo tasso (+1,2% e +0,7 punti)". E Catania rappresenta, purtroppo, una di quelle aree con il tasso di disoccupazione più alto. Nel 2017, aggiunge l'Istat, l'occupazione è aumentata più per le donne (più 0,8 punti) che per gli uomini (più 0,6 punti). Benché meno frequenti, aumentano quanti dichiarano di aver contattato il centro per l'impiego (25,3%, +2,5 punti) e di coloro che hanno inviato una domanda o sostenuto le prove di concorso (7,5%, +3,6 punti). A livello territoriale la crescita dell'occupazione è simile in tutte le ripartizioni mentre il calo della disoccupazione è più intenso nelle regioni settentrionali (-8,0% contro -3,7% nel Centro e -0,5% nel Mezzogiorno). Segnali di ripresa si registrano a Palermo, Siracusa e Caltanissetta dove la disoccupazione diminuisce di oltre 2 punti, mentre a Ragusa e Agrigento la riduzione è compresa tra 0 e -2 per cento.

Arriva una piccola buona notizia dal mercato del lavoro. Il tasso di inattività per gli stranieri scende più tra gli uomini e per gli italiani più tra le donne.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Sarri, la giornalista contro la frase del tecnico: "Mi sono sentita offesa"

Sono convinta che non sia né sessista, né omofobo , ma è stata un'uscita maleducata con termini che non andrebbero mai usati. Dal momento che, però, sono arrivate le scuse, per me è finita qui. "Stop e andiamo avanti".

Morandi troppo... social: spunta la foto al gabinetto

Ormai, del resto, il buon Gianni ci ha abituato allo stile pacato, pacifico e positivo che esibisce a mezzo social . Il fiato c'è ancora, e lui sul palco si scatena.

Urla e spintoni fra Sgarbi e la Iena aronese Corti

Subito dopo, Vittorio ha deciso di dire a tutti i telespettatori del programma di Italia 1 cosa è accaduto realmente in quel locale campano.

Vaccino, copertura del 95%. Rezza: "Obiettivo raggiunto"

Come minimo ci dovrebbe essere un ultimo colloquio con la Asl prima di arrivare all'esclusione . Sono elevate le percentuali relative alla vaccinazione .

Napoli, Sarri: "Scudetto? Non siamo obbligati a vincerlo"

Non siamo la squadra più ricca, né la più forte. "Stasera abbiamo fatto una prestazione di livello". La Juve è la squadra più forte in Italia e non siamo noi quelli obbligati a vincere .

Nazioni 2018: Galles-Italia oggi in diretta tv e streaming su DMAX

Come sempre, nel pre-gara del Rugby Social Club news e servizi esclusivi, oltre alle interviste con gli allenatori e i capitani. Telecronaca di Antonio Raimondi e commento tecnico di Vittorio Munari .

Torino battuto, la Roma consolida il terzo posto

Dopo il doppio vantaggio romanista, torna a trionfare la noia e Di Francesco ne approfitta per far riposare Under e De Rossi . Alessandro FLORENZI 6,5 - Si propone spesso in fase offensiva e ha il merito di trovare l'assist giusto che sblocca la gara.

Olimpiadi 2026 Grillo candida Torino

Rispetto ai Giochi di Torino 2026 , Grillo ha detto: "Dobbiamo provare a ideare un'Olimpiade diversa, un'Olimpiade sostenibile". Sta circolando molto in queste ore la possibilità che la città di Torino si candidi per le Olimpiadi del 2026 .

Palermo, Gnahoré: "Oggi abbiamo dimostrato di essere forti"

Ma da adesso si accende il Frosinone che al 40′ deve arrendersi al triplo miracolo di Pomini su Ciano, Dionisi e Chibsah . La reazione dei ciociari non si fa attendere e Maiello trova la risposta di Pomini che devia il suo diagonale.

Nuovi dazi in Usa. Danno per le aziende vicentine

In pratica, già solo il fatto di aver ottenuto un colloquio di alto livello pone il regime di Pyongyang in netto vantaggio . Cercherò maggiore chiarezza nei prossimi giorni.