• Notizia
  • Sport

Napoli, addio sogni scudetto: l'errore di insistere su uomini stanchi

Napoli, addio sogni scudetto: l'errore di insistere su uomini stanchi

L'estremo difensore della Juve si è complimentato con il giovane collega milanista per la super parata su Milik che ha stoppato il Napoli in campionato, avvicinando i bianconeri allo Scudetto. Frena il Napoli che a San Siro contro il Milan non va oltre lo 0-0.

In più a fine maggio andrà in scena all'Olimpico di Roma la finale di Coppa nazionale contro il Milan di Gattuso, che sicuramente vorrà dare del filo da torcere alla squadra di Allegri. Grazie ad un'ennesima vittoria senza storie, la Juventus cancella l'amarezza dell'eliminazione Champions e spicca il volo verso la conquista del settimo scudetto consecutivo, grazie anche alla frenata del Napoli, perso ormai nella memoria dei ricordi di quando, per cinque mesi, svettava meritatamente solitario in testa alla classifica.

La 32/a giornata ha visto anche la frenata della Fiorentina, fermata in casa sullo 0-0 dalla Spal che a Firenze, lottando e resistendo fino all'ultimo agli assalti viola dopo essersi vista anche togliere con l'intervento della Var un rigore inizialmente concesso da Orsato, è riuscita a strappare un pareggio importantissimo in chiave salvezza. Insigne si è battuto con coraggio, sfiorando la rete; i suoi compagni Callejon e Mertens hanno confermato di essere appannati al punto che Sarri ha sostituito contemporaneamente il belga e Hamsik a metà ripresa, tentando di ravvivare il gioco con i polacchi Milik e Zielinski. Taglio laterale per il derby capitolino: tante emozioni ma Roma e Lazio inchiodano sul pareggio, l'Inter resta a meno uno dalla Champions.

Atalanta al nono posto con gli stessi punti dei doriani.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

L'Isola dei Famosi 2018: vince Gaspare, Bianca Atzei seconda (gallery)

La forma dell'oggetto sembrerebbe quella di un telefonino , dispositivo ovviamente vietato dal regolamento del programma. L'inviato è stato fischiato, ha ricevuto urla di dissenso ed è scappato con la coda fra le gambe ( qui sotto il video).

Juventus-Sampdoria 1-0 in diretta: gol e risultato LIVE

Al 34° una prevedibile conclusione di Khedira è bloccata facilmente da Viviano . Nel secondo tempo di Juventus-Sampdoria manca Fabio Quagliarella .

Lazio-Roma, formazioni ufficiali e cronaca in diretta live

I padroni di casa del Salisburgo hanno rimontato allo svantaggio e sono riusciti a qualificarsi in semifinale. Sono circa 55mila gli spettatori attesi per il derby Lazio-Roma che si disputerà domenica sera all'Olimpico.

Napoli: i convocati per la sfida col Milan

Coperta corta? Oggi avevo pensato di giocare con due attaccanti gli ultimi minuti però contro di loro dovevi essere molto bravo. Entrambi puntano su un blocco fisso di giocatori, ed entrambi danno molta importanza alla preparazione estiva.

Siria, missili sui siti chimici di Assad

Washington "accoglierebbe con favore la cooperazione con la Russia " sulla Siria , ha detto l'ambasciatore. Ormai gli esperti lo dicono: in Siria non sono stati colpiti i depositi di armi chimiche .

Sorpreso ad incendiare i rifiuti, aggredisce i Carabinieri: arrestato 38enne

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo, M.D., un 70enne del posto, al culmine di un litigio degenerato ha afferrato una pistola e puntandola contro i congiunti ha minacciato di ucciderli.

Inghilterra shock: la polizia apre un'inchiesta, questi i dettagli

L'altra sera era finita la partita da un'ora e mezza, quindi quello che uno esterna sono sentimenti, pensieri forti. A seguito di queste segnalazioni, la polizia britannica ha subito avviato delle indagini .

Samsung annuncia uno smartphone da 200 dollari se connettività Internet

Tuttavia, il problema non è presente su tutte le unità di Galaxy S9 Plus. Dal punto di vista tecnico abbiamo visto anche di peggio. Trovata geniale o marketing spicciolo?

Khedira: "il rigore al Real? L'arbitro non era sicuro"

Questo è il motivo per cui ci siamo arrabbiati, abbiamo lottato per 90 minuti e se è una situazione 50 e 50 non lo devi dare. Dire che non si possa dare quel rigore al 93' non è corretto devi essere sicuro al 100% per darlo, anche nei primi minuti.

Exor, un 2017 super grazie a Fca

Il quotidiano economico riporta le parole contenute nella lettera agli azionisti di Exor, pubblicata ieri e firmata dal numero uno John Elkann .