• Notizia
  • Medicina

Florida, gli esplode sigaretta elettronica in faccia e muore

Florida, gli esplode sigaretta elettronica in faccia e muore

Un 38enne americano è rimasto vittima dell'esplosione della sigaretta elettronica che aveva acceso per fumare. Il suo cadavere è stato ritrovato nell'abitazione di famiglia a St.Petersburg, in Florida.

Secondo i dati forniti dalla US Fire Administration, nell'arco di tempo che va dal 2009 al 2016 sono stati accertati 195 casi di esplosione delle sigarette elettroniche. Sarebbe la prima volta di un incidente mortale causato dai vaporizzatori elettronici.

A confermarlo è stata l'autopsia effettuata sul corpo dell'uomo: i componenti della sigaretta hanno sfondato il cranio e il cervello di Tallmadge e provocato scottature sull'80 per cento del corpo, in particolare sull'addome, la schiena, la spalla, un braccio e una mano.

Il dispositivo elettronico in uso al momento della morte sarebbe stato prodotto da Smok-E-Mountain, un produttore di sigarette elettronica con sede nelle Filippine.

In commercio, infatti, sono presenti vari tipi di modelli, con batterie intercambiabili e meno, molte delle quali possono essere caricate da un'unità esterna. Nel 2015, una sigaretta elettronica è esplosa di fronte a un ventinovenne uomo del Colorado, rompendogli i denti.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Napoli, pronti altri finanziamenti per il rinnovo del San Paolo

Nonostante questo, sostiene il presidente, "il Comune ha un disavanzo da 1,7 miliardi". Ma dovrebbero andare a piedi a Pompei, perché senza la Regione sprofondate .

Nantes, Ranieri saluta: "Spero che la squadra continui a progredire"

Non possiamo nascondervi nulla. "Ho trovato una città meravigliosa" ha detto Ranieri durante l'incontro con i giornalisti. Voglio ringraziare tutte le persone che lavorano nel club, sono stato felice di essere qui con voi.

Torreira glissa sul futuro: "Non so dove andrò, vorrei stare in Italia"

Pronto per una grande squadra? "Sarà l'ultima di questo campionato, poi non so cosa succederà". Italia o estero? IN Italia si mangia bene e si sta bene, però ora non so nulla...

Cannes, dieci minuti di applausi per Dogman

Il film del regista romano è stato ben recepito dal pubblico del Theatre Lumiere . Il film, distribuito da 01, sarà in sala da oggi in 370 sale italiane.

Cambridge Analytica, Facebook sospende duecento app

Si è levato un polverone di livello internazionale che ha costretto Mark Zuckerberg a presentarsi davanti al Senato Americano. Novità dal mondo de social: si tratta dell'ultima iniziativa di Facebook in tema di privacy: il Portale per gli adolescenti .

Domani secondo turno dei playoff

I pugliesi comunque rispondono presente: Partiplio accorcia le distanze e nel secondo tempo gli ospiti potranno provarci. In questo gruppo è il Monza ad entrare in scena oggi, tra l'altro nella partita anticipata per esigenze televisive.

Asamoah, visite mediche con l'Inter

L'ex calciatore dell'Udinese si aggiunge alla lista degli acquisti, già composta da Lautaro Martinez e Stefan De Vrij . Il giocatore ghanese lascerà la Juventus dopo 6 anni a parametro zero.

Roma, Pellegrini: "Ieri volevamo vincere, la Juve meno"

Dopo aver ricevuto il riconoscimento ha continuato: "Fa sempre effetto calcare certi palcoscenici". Una stagione "finita" sicuramente in maniera dignitosa, ma che avrebbe potuto regalare di più.

Sampdoria, Zapata rientra in gruppo: ancora differenziato per Barreto e Quagliarella

Giocheremo contro la squadra che ha dato lustro al nostro calcio , arrivando anche oltre i confini nazionali per la qualità della proposta di gioco.

Hoffenheim in Champions League, parte la festa in conferenza stampa

Una vittoria che offre l'opportunità del playout al Wolfsburg e condanna l'Amburgo alla retrocessione. Spareggio per la Champions tra l'Hoffenheim di Nagelsmann padrone di casa e il Borussia Dortmund .