• Notizia
  • Esteri

Canada, G7: l'arrivo del premier Conte in Quebec

Canada, G7: l'arrivo del premier Conte in Quebec

Da Palazzo Chigi precisano che quella del premier italiano non è una frenata, "non è una retromarcia: l'Italia sostiene la prospettiva" di Mosca al tavolo. Una proposta accolta da Giuseppe Conte.

In ogni caso si sta creando in Canada una sorta di fronte anti-protezionismo con Francia, Germania, Canada, Giappone, anche lui un forte esportatore, e che include una Gran Bretagna in fibrillazione che dopo la Brexit è alla disperata ricerca di mercati alternativi. Il portavoce del presidente russo Vladimir Putin spiega che il Cremlino "si concentra su altri formati". Donald Trump, che lascerà il vertice in anticipo per preparare il faccia a faccia con il leader nordcoreano Kim Jon-un, chiede che la Russia torni al vertice dei Grandi. Così il padrone di casa del G7 Justin Trudeau ha "bacchettato" a distanza il presidente Usa Donald Trump, giunto in ritardo ai lavori di apertura della seconda giornata di G7 sulla parità di genere. "Nel mondo del dopo-guerra Fredda, il G7 si è trasformato in un'istituzione che rappresenta la determinazione dell'Occidente a perpetuare i valori del libero mercato, del governo rappresentativo, dello stato di diritto", che i suoi membri consideravano fossero usciti confermati dal crollo dell'Impero Sovietico, aggiunge.

A queste parole, l'unico che in un primo momento si è mostrato accomodante è stato proprio il neopremier italiano, Giuseppe Conte. Le speranze di successo sono condivise dagli alleati degli Usa nell'area: la Corea del Sud, il cui presidente Moon Jae-in è il vero artefici della distensione coreana, e il Giappone. Nel mirino, ormai da ore, soprattutto il Canada.

Il disordine pilotato è una teoria che gli Stati Uniti - dopo averla applicata malamente con altre amministrazioni repubblicane, in particolare in Medio Oriente - sperano adesso di utilizzare per ricavare un nuovo posizionamento globale. Lo si apprende da fonti diplomatiche italiane. Alla fine della discussione si è dunque deciso per il no al G8 "tenendo però aperta la possibilità di un dialogo con la Russia". Il Cancelliere tedesco Angela Merkel da parte sua aveva parlato di passi avanti ma sottolineato come le divergenze fossero ancora da risolvere.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

FMI aiuta l'Argentina con 50 miliardi di dollari

Lo ha detto il portavoce del Fondo monetario internazionale , Gerry Rice, replicando a chi gli chiedeva se l'FMI avesse dei consigli da dare al nuovo esecutivo italiano .

Serie B, indagine su Spezia-Parma. Il club emiliano replica: "Nessuna irregolarità"

Un'inchiesta su Spezia-Parma , gara valida per l'ultima giornata del campionato di Serie B . Il vantaggio di Ceravolo dopo 10 minuti e il gol del raddoppio di Ciciretti nella ripresa.

Corea Nord: Trump, disposto a invitare Kim in Usa

Come si legge sul NY Post, Rodman avrà un ruolo da mediatore: "non importa quello che pensate della sua presenza". Donald Trump e Kim Jong-un non sono i soli a preparare il loro summit a Singapore, in programma il 12 giugno.

Napoli, ag. Jorginho: "Se non va al Manchester City rimarrà scontento"

Il Manchester City continua a seguire Jorginho , che sarebbe un rinforzo importante per il centrocampo di Guardiola . Si preannuncia un'estate calda per il Napoli , che con l'arrivo di Ancelotti è pronto a iniziare un nuovo ciclo.

Calciomercato Lazio, no a 20 milioni per Felipe Anderson

Per l'attacco è vicinissimo il brasiliano Wesley del Bruges. A Felipe Anderson andrebbero 3,5 milioni di euro netti. Innanzitutto va preso l'erede di Felipe Anderson .

E’ morto Gino Santercole, autore dei successi di Celentano

Scrisse le musiche di canzoni come "Una carezza in un pugno", "Svalutation", "Straordinariamente", "Un bimbo sul leone" . Pochi anni fa gino Santercole ha deciso di tornare sulle scene: lo ha fatto pubblicando l'album voglio essere me .

Astori, ecco perché è morto: depositata la perizia medica

Se ci fosse stato qualcuno con lui in camera per lanciare l'allarme però, avrebbe potuto farcela. La mattina successiva, la tragica scoperta che ha gettato nel lutto una città intera.

Lo schiaffo di Trump: lascerà il G7 in anticipo

Ha esordito tra i big della Terra con una dichiarazione che ha spiazzato tutti. Il problema è che non si intravede un'alternativa altrettanto rassicurante.

Grande Fratello 15 chiude con 3,8 milioni di spettatori

Tante le sue critiche a suo carico, che potrebbero aver anche comportato l'attacco subito a Roma, che lo ha costretto al ricovero. La scelta dei concorrenti ha scatenato il web, portando anche all'addio di alcuni sponsor .

Fiorentina-Pjaca, trattativa slegata dall'interesse della Juve per Chiesa

La Juventus , come riporta La Gazzetta dello Sport , è disposta a fare "follie" pur di portare Chiesa in bianconero. Chiesa ha voluto poi spiegare la sua scelta di non aver un agente che lo segue: "Io senza procuratore?"