• Notizia
  • Sport

Milan, Gattuso: "Cutrone fuori. Donnarumma deve copiare Reina. Pazienza su Caldara"

Milan, Gattuso:

Prima di partire per la Sardegna Rino Gattuso ha parlato in conferenza stampa, senza riuscire a mascherare la propria delusione per il trattamento che la critica ha riservato a Mattia Caldara, deludente in Nazionale e ancora in attesa di esordire da titolare con il Milan: "State facendo solo del male a Caldara, non si può distruggere un giocatore dopo una partita. Con la Roma abbiamo giocato una grande partita ma abbiamo rischiato anche di perderla, domani ci aspetta una partita molto difficile, dobbiamo capire quando si soffre".

E Higuain, alla ricerca di un gol sinora solo trovato nel "Trofeo Bernabéu" contro il Real Madrid? "Anche Bakayoko avrà bisogno di fare un po' di pratica, per un giocatore come Laxalt o Castillejo è più semplice, occupano un ruolo laterale, di fascia, quando giochi in mezzo, Albertini diceva: "Sei in mezzo al traffico" devi stare attento da tutte le parti, questo vale per Caldara e Bakayoko". Sappiamo quello che vogliamo. "E' un segnale importante a tutto il gruppo".

"Si può giocare anche col finto nueve, non sono preoccupato".

"Con la vecchia proprietà il suo nome era stato fatto, è un giocatore con grandi margini di miglioramento. E' un giocatore che riesce ad abbinare qualità e quantità e può fare tanti ruoli a centrocampo". Si vede che c'è un bell'ambiente, si respira una bell'aria e questo è quello che ho percepito di più in queste prime settimane. Bisogna lavorarci, soprattutto quando vieni da un campionato completamente diverso dal nostro. Lavorandoci però lo può fare, si sta impegnando molto: deve imparare presto la lingua, lo voglio vedere più dentro nello spogliatoio.

Caldara sembrerebbe a questo punto essere in vantaggio su Musacchio per comporre la coppia di centrali con Romagnoli.

Lascia il tuo commento


Ultime notizie

Ultime notizie



Consigliato

Stepinski gela la Roma: il Chievo Verona strappa il pareggio all'Olimpico

Nella ripresa gli uomini di D'Anna scendono in campo con un'altra convinzione, anche se il canovaccio resta lo stesso. Olsen difenderà i pali coadiuvato dalla difesa a quattro composta da Florenzi , Moreno, Fazio e Kolarov .

Empoli appaiato all'Inter, Andreazzoli: "Mi dispiace per loro, ma guardo altro"

Aspetti un attimo che guardo.io vedo che sono appaiato al Parma e molto vicino a chi sta dietro di me. Aggiunge: "Siamo incuriositi perché per la prima volta affrontiamo una squadra di prima fascia".

Al via il Volley Mondiale Le finali a Torino Ecco i mondiali!

I favori del pronostico sono dalla parte dell'Italia sia per lo stato di forma degli azzurri che per le qualità individuali. Terza partita e terza vittoria per l'Italia di Blengini , che continua a dominare il girone A del Mondiale di Volley .

Marchionne, John Elkann in lacrime: "Sergio per me un amico"

E ancora gli ex premier Mario Monti e Matteo Renzi, il comandante generale dei Carabinieri, Giovanni Nistri, il questore di Torino, Francesco Messina.

F1: Kimi Raikkonen lascerà la Ferrari a fine stagione. Correrà in Sauber

Conosciamo le nostre regole interne, sono piuttosto semplici". Per una volta mette da parte la sua calma glaciale e si sfoga. Si può ipotizzare, ma si vedrà.

L'uragano Florence si abbatte sul North Carolina

I supermercati sono stati presi d'assalto e in molti casi acqua potabile e cibo base sono stati distribuiti dalle autorità. L'uragano ha causato anche un innalzamento del mare di circa 3 metri rispetto alla norma a Morehead City, North Carolina .

Gomorra 4, Ciro torna con un colpo di scena? Le indiscrezioni

Protagonista ovviamente Marco D'Amore che dovrebbe anche essere il regista della pellicola, lo stesso ruolo lo ha svolto anche per alcuni episodi della nuova stagione di Gomorra .

Copyright: Parlamento europeo approva la direttiva per riforma del diritto di autore

Per Fi: "L'ok del Parlamento europeo alla direttiva sui diritti d'autore nel mercato unico digitale è un'ottima notizia". Minacciare l'unica istituzione Ue direttamente eletta dai cittadini è da analfabeti della democrazia ".

Juncker: "Il nazionalismo è un veleno". E propone 10mila poliziotti di frontiera

E c'è ancora della strada da fare: "Gli allargamenti per me restano un successo , conciliando geografia e storia, ma restano ancora degli sforzi da fare".

Polmonite da legionella, grave un 29enne bresciano ricoverato a Monza

Il sindaco, Raffaele Favalli, le conosce quasi una ad una. "Ed è proprio con la vicinanza territoriale che mi spiego il fenomeno". Trentasette pazienti, compresi due cremonesi, sono ricoverati negli ospedali mantovani.